babbo natale

Home»Articoli»Tag: babbo natale

Povero Rudolph

Lascia un commento!

Gente senza senso dell’umorismo
#ditomedio #natale #christmas #renna #rudolph #salvini #cartoon #natangelo

P.s.

Scusate la temporanea assenza ma sto preparando il racconto speciale di natale. Dovreste trovarlo in edicola col Fatto il 24 dicembre, se tutto va bene!

Di |2019-12-22T15:12:32+02:0022 Dicembre 2019|Categorie: satira, vignetta|Tag: , , , |3 Commenti

Io, Santa Claus

Lascia un commento!

“Jul i juli”, letteralmente “Natale a Luglio” in danese, non è una cosa così bizzarra: molti paesi celebrano questa festività fuori stagione per ragioni climatiche o goliardiche. Ma la Danimarca ha una tradizione speciale iniziata 50 anni fa, quando l’autoproclamato professor Tribini, un comico, arriva a Bakken, il più antico parco giochi del mondo situato fuori Copenaghen. Qui Tribini crea il World Santa Claus Congress che ogni anno ormai raccoglie centinaia di partecipanti europei e non. E così, ogni “Jul i Juli”, i santa claus vanno in parata, salgono sulle montagne russe o fanno il bagno a mare. Quest’anno ho voluto vedere cosa c’è – e chi c’è – dietro questa goliardata e ho scoperto che in realtà è una cosa da prendere molto sul serio. Almeno se sei Babbo Natale. Ecco il reportage di due pagine, scritto, fotografato e disegnato da me per Il Fatto Quotidiano.

12345678910111213141516171819202122231

Di |2017-08-02T06:42:12+02:002 Agosto 2017|Categorie: reportage|Tag: , , |14 Commenti

A tu per tu con Babbo Natale

Lascia un commento!

Lo scorso anno sono stato al circolo polare artico. Volevo vedere l’aurora boreale, ma la vulgata è poi diventata, complici le due pagine che ho disegnato per Il Fatto Quotidiano, che sono andato a Rovaniemi per visitare il villaggio di Babbo Natale. Qui potete leggere il reportage dalla Lapponia, per chi volesse rinfrescarsi la memoria. 

Quest’anno, per continuare il mio studio su Babbo Natale, ancora per Il Fatto Quotidiano sono andato a incontrare il Babbo Natale Da Centro Commerciale (b.n.d.c.c.) più professionista che io abbia mai incontrato. Precisamente, l’incontro è avvenuto al centro commerciale RomaEst dove il B.n.d.c.c. viene selezionato grazie a un duro casting, deve somigliare fisicamente al vero B.N. e guadagna 2000 euro per 11 giorni di lavoro.

Vi racconto tutto in questa striscia.

a-tu-per-tu1a-tu-per-tu2a-tu-per-tu3a-tu-per-tu-4

Di |2018-01-31T16:47:26+02:0020 Dicembre 2016|Categorie: reportage, tavola|Tag: |8 Commenti
Torna in cima