satira

Home»Articoli»Tag: satira

Del calcio non me ne frega un Pfizer

Lascia un commento!



Stamattina è successa una storia buffa. Sto ricevendo insulti su insulti, ma è normale per chi fa il mio lavoro: giochiamo con la merda come fosse didò, quindi ci sta. Ma la ragione degli insulti di stamattina è molto divertente. Riassumo: mercoledì ho pubblicato su Il Fatto Quotidiano una vignetta (questa) in cui il presidente del consiglio Draghi, romanista (fatto noto anche a chi, come me, non segue l’argomento calcio), sfotte i laziali.
Adesso il fiero popolo Laziale credendo che IO sia romanista e li voglia offendere, è scattato che manco Pavlov (non è un terzino polacco) ed è arrivato in massa a scrivermi boiate, a ricordarmi anniversari e sconfitte con date che per me non significano niente e (quanta poca originalità) minacciare mazzate.
Insomma, è sempre la stessa storia. Disegno Berlusconi sessista, sono sessista. Disegno Salvini razzista, sono razzista. Disegno Draghi romanista, sono romanista! E sapete perchè scrivo queste due righe invece di lasciar correre? Perchè mi va bene fascista, comunista, grillino, renziano, leghista, sessista, razzista, abortista, antiabortista, europeista e non, terzomondialista e imperialista e via dicendo. Odiatemi per tante ragioni, ve le concedo. Ma sul calcio voglio essere ben chiaro: non me ne frega proprio un cazzo. E’ una roba che è lontana anni luce da me. Mi stanno sui coglioni pure i mondiali. Per me, se chiudessero tutto sarei solo che contento: lockdown perenne.
Ma capisco che la gente abbia bisogno di sfogarsi e lo faccia guardando un pallone: panem et circenses, dicevano i romani (non i romanisti, prima che scatti di nuovo Pavlov).
Quindi fate, sfogate. Ma qualunque sia la vostra fede (politica, religiosa, calcistica) sappiate che io sono a-partitico, a-cattolico e a-calcistico. E se non vi sta bene, come dice Draghi nella vignetta, attaccateve ar pfizer.

Di |2021-04-22T17:08:20+02:0022 Aprile 2021|Categorie: news, satira|Tag: , , |44 Commenti

Mi dimetto

Lascia un commento!

Sapevo che prima o poi questo momento sarebbe arrivato.
Mi dimetto.

#natangeloontanadimettiti #zonarossa #satira #cts #governo #fumettiitaliani #vignetta #fumetto #umorismo #satira #humor #natangelo

Di |2021-01-23T15:39:54+02:0023 Gennaio 2021|Categorie: satira, vignetta|Tag: , |14 Commenti
Torna in cima