A tu per tu con Babbo Natale

Lascia un commento!

Lo scorso anno sono stato al circolo polare artico. Volevo vedere l’aurora boreale, ma la vulgata è poi diventata, complici le due pagine che ho disegnato per Il Fatto Quotidiano, che sono andato a Rovaniemi per visitare il villaggio di Babbo Natale. Qui potete leggere il reportage dalla Lapponia, per chi volesse rinfrescarsi la memoria. 

Quest’anno, per continuare il mio studio su Babbo Natale, ancora per Il Fatto Quotidiano sono andato a incontrare il Babbo Natale Da Centro Commerciale (b.n.d.c.c.) più professionista che io abbia mai incontrato. Precisamente, l’incontro è avvenuto al centro commerciale RomaEst dove il B.n.d.c.c. viene selezionato grazie a un duro casting, deve somigliare fisicamente al vero B.N. e guadagna 2000 euro per 11 giorni di lavoro.

Vi racconto tutto in questa striscia.

a-tu-per-tu1a-tu-per-tu2a-tu-per-tu3a-tu-per-tu-4

by |Published On: 20 Dicembre 2016|Categorie: reportage, tavola|tag = |8 Commenti|

8 Comments

  1. Anonimo 20 Dicembre 2016 at 09:28 - Reply

    ma poi l’hai vista l’aurora boreale?

  2. Luigi 20 Dicembre 2016 at 10:21 - Reply

    ahhahaha ))))
    Sei un genio ;)))

  3. Paola 20 Dicembre 2016 at 10:54 - Reply

    2000 euro, 11 giorni? Io piuttosto rinascerei signore pingue con la barba.

    • natangelo 21 Dicembre 2016 at 23:57 - Reply

      Si, ma ci paga il meccanico quindi…

  4. Valter 21 Dicembre 2016 at 16:27 - Reply

    Sei un grande!

beh?

Ultimi post