E poi sono tornato al Family Day

Lascia un commento!

il 30 gennaio a Roma si è tenuto il Family Day. Stavolta era al Circo Massimo dove, secondo gli organizzatori, si sono riunite 2 milioni di persone*. Io, come ormai da tradizione, ero lì per raccontarvelo con tante foto e vignette. E qui, a questo link, il reportage dal Family day dello scorso giugno.

*seh, vabbè

familydaybis1web

familydaybis2web familydaybis3web familydaybis4web

by |Published On: 31 Gennaio 2016|Categorie: reportage, satira, tavola|tag = , , , , |41 Commenti|

41 Comments

  1. Davide Savitri Ferendeles 31 Gennaio 2016 at 14:17 - Reply

    devo dire che sei sempre piacevole da leggere nat, so che mi attirerò fulmini e saette, ma mi fai divertire molto più di zerocalcare (in effetti ti seguo anche da molto più tempo di zeroc).

    • natangelo 31 Gennaio 2016 at 23:21 - Reply

      ciao davide! hai vinto il premio fedeltà 🙂

  2. ulianapaolo 31 Gennaio 2016 at 14:25 - Reply

    Credo, dico: credo… che “due più due fa quattro” nel senso che due zebedei più due maroni fa quattro gatti. Però non ne sono sicuro.
    Sui fuochi che verranno accesi buio totale.
    Fuochi di S.Antonio? Fuochi fatui? Ma perché si accendono fuochi per testimoniare qualcosa?? confermo: buio totale (che poi è quello cerebrale di chi ha scritto ed orgogliosamente portato in corteo lo striscione).

    • Cthulhu 31 Gennaio 2016 at 19:43 - Reply

      Che accendano i fuochi, magari Rohan rispondera’…

    • natangelo 31 Gennaio 2016 at 23:22 - Reply

      la cosa pare sia stata chiarita. una citazione di chesterton. ma sono io che sono ignorante

      • Il Cane Nero 1 Febbraio 2016 at 13:14 - Reply

        E’ lo stesso passo dell'”Eretico” che viene citato anche dalle sentinelle in piedi.

        “La grande marcia della distruzione mentale proseguirà. Tutto verrà negato. Tutto diventerà un credo. È un atteggiamento ragionevole negare l’esistenza delle pietre sulla strada; sarà un dogma religioso affermarla. È una tesi razionale pensare di vivere tutti in un sogno; sarà un esempio di saggezza mistica affermare che siamo tutti svegli. Accenderemo fuochi per testimoniare che due più due fa quattro. Sguaineremo spade per dimostrare che le foglie sono verdi in estate. Non ci resterà quindi che difendere non solo le incredibili virtù e saggezze della vita umana, ma qualcosa di ancora più incredibile: questo immenso, impossibile universo che ci guarda dritto negli occhi. Combatteremo per i prodigi visibili come se fossero invisibili. Guarderemo l’erba e i cieli impossibili con uno strano coraggio. Saremo tra coloro che hanno visto eppure hanno creduto.”

        In soldoni: noi abbiamo gli occhi aperti, non ci facciamo influenzare dall’atteggiamento ragionevole di negare l’esistenza del pericolo dei froci. Voi avete la mente oscurata dall’intelletto, noi dissiperemo le vostre idee sbagliate a colpi di spada.

        L’ISIS sarebbe stato meno esplicito.

    • ulianapaolo 1 Febbraio 2016 at 13:21 - Reply

      Teribile… A questo punto preferivo Orwell 🙁

  3. Massimo Albertini 31 Gennaio 2016 at 14:52 - Reply

    i fuochi delle pire della nuova Inquisizione……….ma forse ci arrostiranno salsicce e costine come in tutte le sagre.

  4. Gabriele 31 Gennaio 2016 at 15:22 - Reply

    La cosa di “due più due fa quattro” è una citazione da 1984: https://en.wikipedia.org/wiki/2_%2B_2_%3D_5

    • ulianapaolo 31 Gennaio 2016 at 16:10 - Reply

      Apperò… ganzi questi familydain

  5. Valter 31 Gennaio 2016 at 15:29 - Reply

    Però ti dona il rosa.. 😀

  6. Anna 31 Gennaio 2016 at 15:45 - Reply

    Non l’ho capita neanch’io.

  7. gimi69 31 Gennaio 2016 at 16:31 - Reply

    Ognuno corre i suoi rischi. I vignettisti che si arrischiano ad andare al family day colla felpa rosa di ordinanza certo mostrano un certo coraggio. Bravo.

  8. Furio Detti 31 Gennaio 2016 at 16:32 - Reply

    Natangelo, accolgo il suo appello – “Se qualcuno ha capito lo striscione, mi mandi una mail”

    Il riferimento al “due più due fa quattro” rinvia all’immaginario orwelliano. Troppo in alto per certa satira, penso; ci interessa quando il Grande Fratello ripete menzogne così grandi (come 2+2=5) e tocca testimoniare il vero e spiegare l’ovvio, come fosse uno scandalo. Spero di averLe chiarito le idee. Le auguro più cura per la sua cultura in futuro.

    • ulianapaolo 31 Gennaio 2016 at 16:55 - Reply

      Già detto (da Gabriele, più di un’ora fa). Troppa fatica leggere tutto il thread (la discussione sviluppata dai singoli utenti)? Spero di esserLe stato utile; Le auguro meno spocchia in futuro 😉

    • Valter 31 Gennaio 2016 at 18:19 - Reply

      Hai visto il saputello! Adesso faccia un altro passo: si legga il vangelo e gliene verrà, forse, qualche buona ispirazione; di quelle che la terranno lontano dai vari family day.

      • ulianapaolo 31 Gennaio 2016 at 18:37 - Reply

        Cultura che spazia dal Grande Fratello al Vangelo! Sono impressionatissimo 🙂

      • Valter 31 Gennaio 2016 at 22:44 - Reply

        Tanto per non privarci di nulla… 😉

    • natangelo 31 Gennaio 2016 at 23:27 - Reply

      Grazie per il tentativo, dottor Furio Detti, ma molte persone mi hanno già spiegato (con la gentilezza che le persone colte hanno verso chi non sa e domanda, come ho fatto io) che si tratta di un’altra citazione. Si informi. Le auguro ogni bene,

    • Funes 1 Febbraio 2016 at 09:24 - Reply

      Certo che la dimestichezza con le citazioni dimostrata dai sostenitori del Family Day, qui confermata dal sig. Detti, meriterebbe una striscia a parte. https://mazzetta.files.wordpress.com/2016/01/pasolini.jpg%3Fw%3D594

      • ulianapaolo 1 Febbraio 2016 at 09:33 - Reply

        Dai un’occhiata al commento di bf, un po’ più avanti, vedrai che figurone ha fatto il tuo sig. Detti 😉

      • Funes 2 Febbraio 2016 at 08:48 - Reply

        Sì sì, l’avevo letto, grazie: era per ribadire il concetto.

    • Duccio 1 Febbraio 2016 at 12:59 - Reply

      Talmente ovvio che 2+2 fa anche (e correttamente) 11. Basta abbandonare la base 10 (quella che origina dai suoi “diti” sulle sue mani, accenda un fuoco e se li conti per crederci!) e usare la base 3.

      In cui si conta 0,1,2,10,11,12,20,21,22,100…

      Ora se poteste lasciar stare la matematica (e la genetica, quello striscione fa coppia con lo striscione “XX + XY = XXXY”) ci fareste una grossa cortesia.

      Con affetto

  9. bf 31 Gennaio 2016 at 22:28 - Reply

    “Fires will be kindled to testify that two and two make four.” Non è una citazione di 1984 (che parla di 2+2=4 senza accendere fuochi), ma di Chesterton.
    A margine, 2+2 può anche *non* fare 4, dipende da che assiomi matematici si usano. Negli assiomi usuali, quelli di Peano, 2+2=4 è un teorema, che si può dimostrare – non c’è bisogno né di fede né tanto meno di accendere fuochi.

    • natangelo 31 Gennaio 2016 at 23:24 - Reply

      grazie mille per la spiegazione 🙂 molto utile

  10. Giampiero 31 Gennaio 2016 at 23:44 - Reply

    grande! deve essere stata dura presenziare 😉

    • natangelo 1 Febbraio 2016 at 00:45 - Reply

      gasparri basta come risposta?

  11. Simone 1 Febbraio 2016 at 09:18 - Reply

    Severo, ma giusto. Lei si è appena conquistato un posto tra i miei autori preferiti.
    Complimenti (non per essersi conquistato eccetera, in generale)

  12. Simone, quello di @purtroppo 1 Febbraio 2016 at 12:57 - Reply

    Brucerai all’inferno per questo! (Oppure Gasparri ti chiederà l’amicizia su facebook)

  13. tosoliniwalter 1 Febbraio 2016 at 19:34 - Reply

    Gasparri: Ecco un mio bravo elettore.. e facimmo sta foto va. Poi qualcuno gli avrà detto che sei del fatto e gli sarà venuta l’orchite.

  14. alessio 2 Febbraio 2016 at 09:19 - Reply

    A morsi?
    Ma è disgustoso, come ti è potuto venire in mente
    E perché mi fa ridere?

  15. Francesco Marasco 2 Febbraio 2016 at 10:41 - Reply

    La combo felpa rosa/foto con Gasparri è notevolissima. Compliments per il coraggio!

  16. Il Vetraio 2 Febbraio 2016 at 12:26 - Reply

    Cerco disperatamente qualcuno che appartenga al “terzo parere” circa la questione in oggetto.
    La scorsa volta, cercando la particella di sodio nell’acqua Lete, mi è andata bene, ma ora mi sento proprio solo…
    Come dite?
    Ah si, il terzo parere è quello che prevede il rifiuto allo schieramento.
    Se le alternative sono la famiglia qui quo qua o quella voluta da dio, preferisco l’amore fugace, come quello che unisce la capra a mio zio.
    Amen

    • ulianapaolo 2 Febbraio 2016 at 14:28 - Reply

      Fammi indovinare… tuo zio è Sgarbi?

    • natangelo 3 Febbraio 2016 at 12:51 - Reply

      la sai la barzelletta sul secondo parere?

      • Il Vetraio 3 Febbraio 2016 at 14:34 - Reply

        No.
        Vai, sono pronto a tutto….

        • natangelo 3 Febbraio 2016 at 18:43 - Reply

          Un medico dice a un suo paziente: “Voi avete un male incurabile, vi restano solo sei mesi di vita”.
          E lui: “Ma… io vorrei un secondo parere…”.
          E il medico: “Ma certo! Secondo me siete anche un cretino!”

  17. Fabrizio Donnarumma 2 Febbraio 2016 at 21:14 - Reply

    Two plus Two equals five
    https://en.wikipedia.org/wiki/2_%2B_2_%3D_5

    O, secondo l’ Autorevole Dr. Schnittger dell’ Universita` di Strasburgo, puo` anche fare 2
    http://www.biologie.uni-regensburg.de/PhDSchool-PlantDev/History/index2010.html

  18. Il Vetraio 4 Febbraio 2016 at 01:15 - Reply

    Si, ho riso.
    Ma anche un po’ di spaghetti e qualche noodle.
    Il medico dev’essere sempre lo stesso di:

    “dottore, posso fare il bagno con la diarrea?”
    “Si beh, dipende da quanta ne fa!”
    “…….”
    “Ha provato i benefici effetti del limone?”
    “Certo! E funziona davvero bene! Il problema è che , quando lo tolgo, la diarrea continua…”

beh?

Ultimi post