Le tre fasi

Lascia un commento!

Le tre fasi
#guerra #russia #ucraina #RussianUkrainianWar #Ukrainerussiawar #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 22 Aprile 2022|Categorie: satira, vignetta|tag = |30 Commenti|

Falla girare!

30 Comments

  1. RSO 22 Aprile 2022 at 23:59

    io personalmente sono entrato in fase tre quando ho visto che non entravano a kiev.

    • Meo Smazza 23 Aprile 2022 at 05:01

      Classico.
      Una volta laureati tutti, il corso finisce e si passa a un’altra disciplina.
      Dopo le lauree in “virologia & sanificazione”, abbiamo fatto il corso di “geopolitica & tattica militare”.
      Molti hanno seguito anche “riscrittura storica & alzheimer”, ma adesso ci vuole un’altra materia.
      A me farebbe piacere una laurea in “meccanica orbitale & impattologia delle masse”, non è che possono tirare fuori un asteroide, per l’occasione?

  2. Suppiluliuma III 23 Aprile 2022 at 03:17

    😂 idem

  3. Conte Valerian 23 Aprile 2022 at 04:29

    Bè, ci eravamo anche un po’ stufati della pandemia, ci voleva un nuovo format.
    Questa vignetta fa il paio con quell’altra dei due tristi mietitori, che imita il famoso meme del ragazzo che passeggia con una tipa e si volta a guardarne una migliore.

    • Conte Valerian 23 Aprile 2022 at 04:32

      Il titolo era “L’opinione pubblica è mobile”, per chi se la fosse persa, sul sito di Nat.
      Cercare nelle vignette di febbraio.

  4. Epicoco Cosimo 23 Aprile 2022 at 07:05

    La tua vignetta raffigura il proverbio: “Il sangue della storia asciuga in fretta.” D’altronde c’è ancora chi crede che l’Olocausto sia stato un dettaglio.La tua vignetta è amarissima! Ma merito 110/lode!

    • MARK TWAIN 23 Aprile 2022 at 07:28

      …specialmente quello versato dai cristiani nei confronti di quelli che non erano “cristiani”. In effetti i cristiani hanno anche ammazzato altri cristiani (tanti Dio “riconoscerà i suoi”). I morti nelle “guerre di religione” sono stati milioni, continuano ancora al giorno d’oggi, e occorre essere “cretini” per non ammetterlo!

  5. Cosimo Epicoco 23 Aprile 2022 at 07:24

    Correggo: Ma merita 110/lode

    • Armando 23 Aprile 2022 at 08:39

      Beh la russologia ed il sonnecchiamento sono state censurate per via delle Zzz ed a perdere il sonno si diventa irritabili…

  6. Cosimo Epicoco 23 Aprile 2022 at 08:49

    Twain: “Cunce’ fa’ freddo fuori?”Si gela!” “Cunge’ fa freddo fuori?” Si’ Lucarie’ fa fredd! Fa’ fredd e basta!” “Cunge’ fa’ fredd fuori?’ ” U mamma mia! si fa fredd’ fa’ fredd e basta! Il freddo non l’ ho creato l’ha creato il Padreterno! Pircio’ ti a’ rassegna’ fa freddo! Fa freddo! Fa freddo!” (Natale in casa Cupiello) Scena camera da letto risveglio di don Luca! Così fai tu! I cristiani! Hanno ucciso! I cristiani hanno intossicato Seneca! I cristiani hanno suicidato Cleopatra! I cristiani hanno partecipato all’attentato di Cesare!…

    • MARK TWAIN 23 Aprile 2022 at 10:27

      Dalla “formazione culturale” che traspare dai tuoi messaggi ipotizzo ascendenze partenopee per cui ti posso solo consigliare una visita al vostro santo patrono… vedi mai che il “sangue” (in realtà un fluido “tissotropico”) della sua ampolla si sia già liquefatto (in anticipo sul sabato che precede la prima domenica di maggio)! Corri a baciarla e sarai protetto per tutto l’anno dalle pericolose influenze di Scienza & Storia sulla tua fragile personalità…
      p.s. mi rendo conto che la notizia ti sconvolgerà ma… “la Terra non è piatta e Giosuè non ha fermato il sole”.

  7. Cosimo Epicoco 23 Aprile 2022 at 10:52

    Solenne cafone! Sciacquati la bocca con l’aceto, l’amuchina,e il colluttorio quando parli di Napoli! La questione del Sangue chi te l’ha insegnata? Quell’emerito straccione di Garlaschelli? Annamo bene! Datevi la mano! Siete degni compari! Io poi sono orgogliosamente pugliese ma Napoli è una città meravigliosa e ricca di cultura! E ti prego alla parola cultura non prendere la rivoltella! Terra piatta? Non confonderla con il tuo cervello! E poi un sconosciuto Galileo Galilei era cristiano! Scusa se è poco! Ti prego colma una mia ignoranza: mi indichi il passo della Bibbia dove Giosuè ferma il…sole? Se è vero mi vesto da “passeggiatrice” e vado per un mese sulla Salaria! E con i soldi guadagnati ci facciamo una pizza io, tu, e Nat, a Napoli però! Ciao provolone!

    • sonofabit 23 Aprile 2022 at 11:16

      Perdoni l’indiscrezione, ma l’accento di Epicoco è piano o sdrucciolo?

      • AmicoDiMailDiNat 23 Aprile 2022 at 13:01

        Può sembrare strano, ma mi sono posto subito anch’io questa domanda, ed il rovello fonetico preliminare mi impedisce di approfondire poi tutte le altre questioni di merito.
        Epìcoco… Epicòco…

        http://www.apostolidelcuoreimmacolatodimaria.it/vangelo-e-santo-del-giorno/23-aprile-2022-vangelo-e-commento-di-don-luigi-maria-epicoco/

        L’omonimo oltre che sembrare abbastanza ferrato/ico/oso sulla materia ha anche una pagina Fb, e potrebbe rispondere direttamente. Non a me, perché non uso social.

        L’idea della pizzata, a prescindere, non è male. Potremmo intervenire tutti, ognuno pagante per sé, come per le eventuali colpe.
        Per me: quattro formaggi rossa, con provola piccante.

        • sonofabit 23 Aprile 2022 at 13:05

          Hai centrato il problema : l’incertezza tra Epìcoco ed Epicòco è dilaniante.

          P.S. tana per due, neanch’io uso social 🙂

      • Giovanni La Fauci 24 Aprile 2022 at 11:50

        Sbagliate entrambi, la pronuncia esatta è “Epicocò”. Sennò non fa rima con comò.

    • MARK TWAIN 23 Aprile 2022 at 11:50

      Libro di Giosuè 10,12-13-14
      (12) Quel giorno, quando il Signore diede a Israele la vittoria sugli Amorrei, Giosuè pregò il Signore e gridò alla presenza di tutti gli Israeliti: ‘Sole, fermati su Gabaon! e tu, luna, sulla valle di Aialon!
      (13) Il sole si fermò,la luna restò immobile, un popolo si vendicò dei suoi nemici’. Questo avvenimento è descritto nel ‘Libro del Giusto’; per quasi un giorno intero il sole restò in alto in cielo, senza avviarsi al tramonto.
      (14) Un giorno come quello non c’è mai stato né prima né dopo di allora, quando il Signore ubbidì a un essere umano e combatté al fianco d’Israele.

      Matteo 4,8-9
      Di nuovo il diavolo lo condusse con sé sopra un monte altissimo e gli mostrò tutti i regni del mondo con la loro gloria e gli disse: “Tutte queste cose io ti darò, se, prostrandoti, mi adorerai”.
      Se ne deduce che, per “mostrare tutti i regni del mondo” la Terra dev’essere piatta.

      Ed ora puoi andare sulla Salaria vestito come si conviene ad un povero coglione… ma mi capitasse mai d’incontrare un cristiano che conosca, almeno “vagamente”, i testi sui quali si fonda la sua “fede”! Comunque “colmare la tua ignoranza” è un’impresa disperata… mi posso solo limitare a “prenderti per il culo”, come faccio di solito quando incontro un “fedele in un qualche dio”!

      • sonofabit 23 Aprile 2022 at 12:16

        “Fede significa credere in qualcosa che sappiamo non essere vero”

        Arthur C. Clarke

        • MARK TWAIN 23 Aprile 2022 at 12:37

          La “fede”, secondo i cristiani, significa “fiducia nei testimoni”, ovvero in quei buontemponi degli apostoli che si sono inventati la storiella della “resurrezione”. Come sia possibile che una frottola così colossale continui a trovare (dopo 2.000 anni) creduloni, ingenui, sciocchi, semplicioni, sprovveduti… come Epicucco è veramente incredibile! “Se Cristo non è risorto, è vana la vostra fede…” (1 Cor 15, 12-20).

  8. ATGR 23 Aprile 2022 at 12:48

    Nat, mi dispiace dirlo, ma la splendida vignetta ‘best community’ e’ caduta nel vuoto (almeno per alcuni).
    PS se qualcuno volesse condividere il numero del suo spacciatore farebbe cosa molto gradita, grazie 🙂

    • sonofabit 23 Aprile 2022 at 13:08

      credo che come te la pensiamo in tanti, ma intanto Nat ha fatto il suo perculando gli editorialisti mancati….

      • Armando 23 Aprile 2022 at 13:20

        Attenzione che se non siete disintossicati dagli “stupefacenti” effetti dell’autosuggestione rischiate l’overdose… 😆

        • sonofabit 23 Aprile 2022 at 14:43

          fastidiosa la coda di paglia eh?

          p.s. se rispondi facendo ancora specchio riflesso tradisci definitivamente i tuoi dodici anni

          • Armando 23 Aprile 2022 at 15:01

            Hai già dimenticato l’infinità di righe che hai sprecato per pretendere di essere diverso “dal mucchio” oppure “l’effetto” col tempo si riduce e devi aumentare la dose? 🙂

  9. Cosimo Epicoco 23 Aprile 2022 at 13:12

    “Gesù! Giuseppe! Maria! Sant’Anna!Giacchino!E tutti gli Angeli del Paradiso! Esclamava mia nonna di fronte all’assurdo! Quella di Giosuè era un ‘ invocazione come tante ce ne sono nel Vecchio Testamento specie nei Salmi! Poi se il sole ha voluto fermarsi affari suoi! Poi ragiona cipollone la Terra doveva essere per forza piatta! Se no Gesù non avrebbe visto la Cina! Senza capire che il soggetto era la tentazione di Gesù! Piatta o tonda Gesù avrà avuto in mappamondo!Sarai mica un testimone di Geova? Sulla Salaria ci vado comunque, voglio imitare Totò lui però andò a Villa Borghese cnf.il film “la banda dei quattro” Nel caso tu passi: io sarò vestito con un tubino rosso e avrò i capelli rosso tiziano! Mi contento specie con i fragoloni come te! Non credere sono assai sexy!

    • ATGR 23 Aprile 2022 at 17:08

      Caro Sig. Cosimo, mi devo ricredere. Pensavo Lei fosse un fondamentalista ultra-cattolico; invece, col tubino rosso e i capelli rosso tiziano sembra molto piu’ rassicurante e – senza dubbio – molto piu’ sexy!
      Vedro’ se e’ possibile venirLa a trovare sulla Salaria cosi’ possiamo ingaggiarci in un intenso dibattito teologico.
      Ossequi,
      ATGR

  10. Cosimo Epicoco 23 Aprile 2022 at 18:31

    ATGR: L’abbigliamento sarà quello! Mi riconoscerai dal fatto che indosserò babbucce! I tacchi a spillo non posso causa alluce valgo! Purtroppo avrò una fitta peluria! Alla Lucio Dalla per intenderci! Quindi con me giusto un intenso dibattito teologico e …nulla più! Magari il tema sarà: rinuncia al papato: sarà seguito da altri pontefici?E poi andremo a mangiare una pizza, se hai il coraggio di venire con me! E giacché siamo a Roma pagheremo alla romana! Un cordiale saluto! (Intanto per prepararti all’incontro guardati le ultime scene del film :”Totò conto i quattro.” (Più seriamente :essere ultra cattolico fondamentalista serve meno di niente! Già è difficile essere un cattolico cattolico! Figurarsi se voglio trascinare altri in questa avventura.E per fortuna con me sono d’accordo gli ultimi due Pontefici. Cioè niente proselitismo!)

  11. ATGR 24 Aprile 2022 at 14:34

    Non voglio sembrare l’ennesimo esperto (dei film di Toto’ in questo caso), ma conosco la scena in questione 🙂
    Va bene la pizza, possiamo parlare della sottile linea che divide la fede dalla superstizione, delle politiche del Vaticano etc etc – mi piacciono i dibattiti! Oh… e i cristiani dovrebbero fare proselitismo con il loro esempio.
    Buona domenica!

  12. Cosimo Epicoco 24 Aprile 2022 at 20:14

    ATGR: Fede e superstizione: occorre vigilare e depurare il cristianesimo da scorie velenose che in passato lo hanno incrostato, molto ha fatto l’ignoranza, ma anche l’avidità.Hai un’età che ricorda i soldi appesi alle statue? Le orrende aste per portare i santi in processione che ancora sono feroci e persistenti al sud.Danni ne sono stati fatti alla Chiesa anche dall’interno, vedi casi di Pedofilia.Ma fin dal principio vi si sono aggirati intorno tipi poco raccomandabili Giuda per esempio! Credo che con papa Francesco si stia dando una bella inversione ad U! Anche perché io ho la sensazione che di tempo ne abbiamo poco! E quel: “Via da me maledetti nel fuoco eterno…” Non tarderà molto.(Mia personale sensazione per!) Poi hai detto una cosa che a noi cristiani ci inchioda alle nostre responsabilità: ” Fare proselitismo con il loro esempio!” L’hai detto! Ma lo disse anche Trozki a proposito di Don Primo Mazzolari,e disse che (don Primo)”non è il cristiano della Domenica mattina!” Ecco tanti siamo i cristiani della Domenica mattina! Ma scopriamo l’acqua calda! Già Gesù diceva:”a che serve il sale se non rende più salato…” Buona Domenica anche a te!

Ultimi post