Leggi il nuovo diario di viaggio a fumetti!

Oggi in edicola!

Lascia un commento!

Su Il Fatto Quotidiano oggi in edicola c’è la cronaca puntuale quasi battuta per battuta, del durissimo, quasi sferzante, discorso del presidente Mattarella in occasione della sua travagliata rielezione.
La trovate oggi in edicola con Il Fatto, fateci un salto!

by |Published On: 4 Febbraio 2022|Categorie: news|15 Commenti|

Falla girare!

15 Comments

  1. Enzo+da+Loreto 4 Febbraio 2022 at 14:46 - Reply

    E’ sfocato, non si legge bene!

  2. Udik 4 Febbraio 2022 at 15:07 - Reply

    Non l’ho letto ma a occhio e croce dev’essere la cosa più critica che tu abbia mai disegnato su Mattarella.

    • sonofabit 4 Febbraio 2022 at 16:05 - Reply

      Si, il nostro autore è in palese dissenso con il direttore, che a ragion veduta individua nel bis-votato il responsabile del disastro Draghi e della sue perniciose conseguenze.

      Io mi associo al direttore. Una restaurazione più sfacciata, arrogante e malamente improvvisata è difficile da orchestrare.

      Certo, non per un democristiano doc.

      • natangelo 4 Febbraio 2022 at 16:18 - Reply

        in realtà la mia striscia e l’editoriale di Travaglio avevano diversi punti di contatto

        • sonofabit 4 Febbraio 2022 at 20:45 - Reply

          lo so e hai ragione, sono stato volutamente provocatorio, ma al momento i bizantinismi alla democristiana e i relativi epigoni mi danno il voltastomaco

    • natangelo 4 Febbraio 2022 at 16:17 - Reply

      Mah, è sicuramente una netta presa per il culo

      • Ma.Co.Da 4 Febbraio 2022 at 17:11 - Reply

        Cosaaaaa? Tu prendere per il culo i nostri politici? Nooooo, non è da te!

  3. G.C. 4 Febbraio 2022 at 19:02 - Reply

    Giuro, alla parte “sconfiggere la fame nel mondo”, comprese le protagoniste di quella vignetta, mi sono detto: “Stavo pensando esattamente la stessa cosa”.

    Ps. Mancava proprio qualcuno che ti sospettava di cripto-mattarellismo, in effetti.

    • G.C. 4 Febbraio 2022 at 19:11 - Reply

      * che ti sospettasse

      Scusate!

  4. Dedication 5 Febbraio 2022 at 00:20 - Reply

    Vediamo.

    Draghi l’ha messo li GRILLO (senza M5S niente fiducia).

    Mattacchione l’anno messo Conte, Letta e Silvio. Arrivati a non votare candidati del loro stesso partito, o candidati proposti da loro pur di riaverlo uno e bino.

    DUNQUE.

    Quelli che ora si stracciano le vesti per il Mattacchione bis o il Draghi alle prossime che fanno? VOtano FDI? Non voto? o rivoteranno di nuovo gli stessi per poi lamentarsi del democristiano anche al prossimo turno?

    • sonofabit 5 Febbraio 2022 at 09:45 - Reply

      ragionamento da banderuola al vento ( bias cognitivo ) : le idee e i progetti non hanno – con l’h – il dietrofront come modalità esistenziale, come purtroppo molti della tua generazione.

  5. Dedication 6 Febbraio 2022 at 00:23 - Reply

    Eccone un altro che sa di sapere.
    Piddini ovunque.

    En passant, sai un cazzo te della mia generazione, sai un cazzo te di me, sai un cazzo te di “bias” e sai anche un cazzo di grammatica. E io che pensavo che la palma d’oro del cretino andasse ad Armando. Ma vedo che ve la lottate in tre.

    PS. Prendi, incarta, porta a casa e mangia con calma, se ti riprendi.

    • Armando 6 Febbraio 2022 at 01:19 - Reply

      Se per avere ragione ti bastasse fingere autostima non ti ridurresti ad allucinare quello che non risulta dai fatti: dimostra di non essere un cretino, se ci riesci. ahahaha 😆

    • sonofabit 6 Febbraio 2022 at 12:22 - Reply

      Mai stato piddino. En passant, di quarantennni ignoranti e arroganti come te ce n’è a mazzi, ed è tutto quello che mi basta sapere di te, vero gentleman che non si arresta neanche avanti all’evidenza.

      Spero tu risponda, non solo per le risate : sei il sogno di Lombroso.

      • sonofabit 6 Febbraio 2022 at 13:52 - Reply

        en passant, tu non capisci neanche – o non sai – quello che scrivi : trattasi di ortografia, non grammatica.

beh?

Ultimi post