news

Cenere alla cenere

Lascia un commento!

Carissima community,
(ormai scrivo più lettere io alla community che San Paolo ai Corinzi)
Cenere è in difficoltà: qualcosa grazie a voi si è smosso ma ancora non basta.
La prima tiratura è stata di 3000 copie e, tra irreperibilità su Amazon e in libreria, ne sono state vendute solo 1200 in un mese.
Un miracolo, con queste condizioni, ma Cenere merita di più e voi siete gli unici che possono aiutarmi: non l’editore, Amazon, la stampa, le grandi catene librarie.
Voi, i lettori.

Entrate in libreria e prendete una copia del libro.
Fate pressione: per forzare il sistema bisogna creare domanda, non adattarsi all’offerta (che infatti poi è quello che è).

Fatelo ora, non rimandate. Se lo avete già preso per voi, regalate una copia. Se in libreria non lo trovate (E NON LO TROVERETE), ordinatelo (è davvero importante). Se proprio non riuscite in libreria ordinatelo anche online (ecco il link)! E passate parola! Migliaia e migliaia di persone mi seguono ma ad ora solo 1200 hanno fatto un gesto concreto come prendere una copia. Allora: non mettete like, non commentate, andate in libreria.
Io, dal canto mio, vi annuncio che 1) preparo un nuovo progetto, legato a Cenere ma molto diverso, online e leggibile gratis per chiunque vorrà (settembre, spero) 2) sto aumentando gli incontri per portare il libro in giro: la settimana prossima Napoli (23) e Barletta (27) poi a Prato (3 maggio) ma ce ne saranno ancora altri (gli iscritti alla newsletter hanno già ricevuto alcune date in anticipo)! Scrivetemi nei commenti se avete associazioni, festival o librerie che potrebbero ospitarci.
Ma intanto: ORDINATE il libro e fatelo girare, per favore. Scrivete un post sui social, recensitelo, consigliatelo agli amici. Come seconda opzione, se proprio non riuscite in libreria, compratelo su Amazon. Esponetelo nelle librerie. Regalatelo. Passate parola.
So che molti di voi lo hanno già fatto e lo stanno facendo. Ma ancora non basta.
Cenere mi ha stupito molte volte, finora.
Adesso fatelo voi.
Forza!
Nat

Di |2024-04-17T16:18:09+02:0017 Aprile 2024|Categorie: news|28 Commenti

Cenere a Napoli!

Lascia un commento!

Martedì 23 aprile alle ore 18:00 sarò alla Sala Assoli a Napoli per parlare di Cenere, il mio ultimo libro edito da Rizzoli. Con me un’amica speciale che davvero ringrazio tantissimo: la scrittrice Viola Ardone. A lei l’ingrato compito di darmi una mano a reggere l’urto emotivo di tornare (professionalmente) a casa mia, a Napoli, dopo tanti anni. E ringrazio per il supporto gli amici della libreria IoCiSto che procurerà copie su copie. Ci vediamo lì! 

(per gli amici pugliesi tenetevi pronti per Barletta il 27 aprile: più info tra qualche giorno)

Di |2024-04-16T16:17:00+02:0016 Aprile 2024|Categorie: news|30 Commenti

Grazie Bologna

Lascia un commento!

Che bella la presentazione del mio libro “Cenere” (Rizzoli) a Bologna ieri: eravamo tantissimi ma ho scordato di fare foto quindi per non fare arrabbiare l’ufficio stampa se ne avete postatemele! Voglio ringraziare Andrea Plazzi e Leo Ortolani: è stato bello poter parlare di Cenere col supporto di due amici così! Ringrazio la (davvero bella) libreria Ambasciatori e poi tutte tutte tutte le persone che l’hanno riempita, la libreria (credo un centinaio, ho provato a contarvi mentre Plazzi parlava tanto non lo stavo ascoltando): grazie per l’attenzione e grazie per essere rimasti in fila anche un’ora per farvi fare un orribile disegno sul libro. Giuro che le prossime volte cercherò di fare meglio. E a proposito delle prossime volte: ci vediamo il 23 aprile a Napoli e il 27 a Barletta. Poi daró dettagli!

Di |2024-04-16T10:12:58+02:0016 Aprile 2024|Categorie: news|16 Commenti

Cenere a Bologna!

Lascia un commento!

Lunedì 15 aprile alle 18:30 sarò alla libreria Coop Ambasciatori a Bologna per parlare di Cenere, il mio ultimo libro edito da Rizzoli. Con me due amici fantastici che ringrazio fin da ora: Leo Ortolani, il più grande fumettiere vivente (l’ho sentito poco fa quindi posso confermare il dato), e il rutilante Andrea Plazzi che verrà già mangiato. Ci vediamo lì, io sono quello senza i capelli azzurri e intanto grazie mille a Leo per questo disegno!

Di |2024-04-14T18:54:01+02:0014 Aprile 2024|Categorie: news|37 Commenti

“Stat rosa pristina nomine, nomina nuda tenemus”

Lascia un commento!

La community mi segnala che da qualche settimana una trasmissione* di una nota rete televisiva**, condotta da un giornalista bravo e attento***, sta portando avanti una meritoria campagna di segnalazione delle querele del clan di governo nei confronti di giornalisti, intellettuali e simili. Ma mi segnalano che mentre i vari Canfora&Co siano indicati con nome e cognome, io sono genericamente indicato come “un vignettista”. Segnalo alla trasmissione**** di cui sopra che un nome ce l’ho anche io***** e non si sciupa a usarlo!

*Dimartedì
**La7
*** Giovanni floris
****sempre Dimartedì
*****Mario Natangelo, va bene anche Natangelo. Per gli amici, Nat

Di |2024-04-11T12:46:39+02:0011 Aprile 2024|Categorie: news|51 Commenti

Cenere a Bologna

Lascia un commento!

Lunedì 15 aprile alle ore 18:30, alla libreria Coop Ambasciatori di Bologna, ci sarà il secondo incontro con i lettori per chiacchierare del mio libro Cenere edito da Rizzoli.
A parlarne con me ci saranno gli amici Leo Ortolani e Andrea Plazzi, che ringrazio di cuore. Così come ringrazio chi passerà a salutarci.

(Per le altre date in altre città seguiranno info a breve)

Di |2024-04-10T12:30:21+02:0010 Aprile 2024|Categorie: nat show, news, vita varia|22 Commenti

Ieri sera a Roma

Lascia un commento!

Ieri a Roma c’è stata la premiere del nuovo film di Guadagnino. Si chiama Challengers, io l’avevo già amato l’anno scorso e rivederlo spettacolo. La serata è stata molto bella, io ero molto elegante e ho mangiato pizzette fino all’una di notte, sono stati tutti molto gentili con me anche se non conoscevo quasi nessuno eccetto Barbara Alberti che mi ha fatto i complimenti e ha detto che pensava che fossi un signore della sua età e io le ho risposto che probabilmente dentro sono molto più anziano di lei ahahahahah però dopo mi sono pentito di aver usato la parola “anziano”. Ma non faccio questo post per raccontarvi questo bensì per dirvi che il film è bellissimo. Si chiama Challangers, esce il 25 aprile, parla di tennis, uno dei tanti sport che non ho idea di perché la gente lo faccia. Ah, uno mi ha chiesto se ero il direttore della fotografia.

Di |2024-04-09T22:14:24+02:009 Aprile 2024|Categorie: news|16 Commenti

Fermatevi!

Lascia un commento!

La community non smette di stupire e meravigliare. E infatti continua la mia scalata nella top 15 dei giornalisti più seguiti pubblicata da Prima Comunicazione con i dati di sensemakers: nonostante i miei tentativi di allontanare followers, queste mie pagine sono sempre più seguite e discusse ed è tutto grazie a voi perdigiorno. Sono inoltre l’unico vignettista satirico in classifica, uno dei pochi a non pubblicare video e a non parlare di calcio: sarebbe anche bello ma c’è un ma. Purtroppo abbiamo superato (di molte, troppe, posizioni) il mio direttore che ha già provveduto a decurtarmi lo stipendio quindi, per favore: SMETTETE DI SEGUIRMI! HO UN CANE CATTIVO DA MANTENERE!

Di |2024-04-08T11:26:57+02:008 Aprile 2024|Categorie: news|28 Commenti
Torna in cima