Leggi il nuovo diario di viaggio a fumetti!

Casini a destra

Lascia un commento!

I casini a destra – la mia vignetta per Il Fatto Quotidiano oggi in edicola

#salvini #meloni #fratelliditalia #lega #berlusconi #forzaitalia #elezioni #fumettiitaliani #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 5 Ottobre 2021|Categorie: satira, vignetta|tag = , , , , , |13 Commenti|

13 Comments

  1. Anonimo 5 Ottobre 2021 at 13:40 - Reply

    Per non parlare dei froci !

  2. Dedication 5 Ottobre 2021 at 14:06 - Reply

    Ma davvero tu vedi la sconfitta del CDX? Un po’ come se all’epilogo della WWII tu vedessi la strabiliante vittoria del Brasile…

    il CDX:
    1) confermato in tutti i comuni
    2) in ballottaggio in alcuni dove non c’era.
    3) aumenta il numero di consiglieri (e.g., Milano lega da 4 a 6)

    Parliamo del movimento cinque segaioli? O dell’ennessima intuizione di Travagalio? Che dopo Di Pietro (ommmadonna), Ingoria (ahahahah) e De Magistris (stra-trombato) ha sostenuto Giuseppi, che sta dimostrando di non valere nemmeno la sega che si fanno quotidianamente i suoi supporters? 🙂

    Ancora un paio di queste sconfitte e vi ritroverete Giorgia a Montecitorio, alleata solo con la Lega (perche’ l’unica sconfitta di brutto e’ FI)…

    • am70 5 Ottobre 2021 at 15:08 - Reply

      @Dedication, come già quando si parlava di vaccini, anche adesso ci scrive da un altro pianeta; in questo pianeta gli unicii centrodx che hanno vinto in elezioni “consistenti” sono quelli di Trieste e Calabria. E a Milano la Lega prende il 11% … nella Lombardia dove la Lega è nata.

      • Dedication 5 Ottobre 2021 at 16:26 - Reply

        Certo, infatti non scrivo dall’Italia, e non mi faccio quotidianamente della cazzate lobotomizzanti di Travaglio & co.
        Non vi rendete nemmeno conto di vivere in una bolla di informazione.
        Una volta si diceva “la terza narice” ora siete proprio assuefatti alle cazzate.

        Esempio? Tu dici 11% come una sconfitta.
        Nel 2016 (ultime elezioni locali) quanto prese la Lega? 11%.
        All’epoca 4 consiglieri ora 6.
        E la chiamate sconfitta.

        Mentre il M5S che aveva vinto Roma e Torino, benedetto da Sua Incompetenza, come e’ andato?
        E De Magistris in Calabria come si e’ piazzato?

        Il risultato corretto e’ il seguente:
        FDI guadagna piu’ di tutti, poi il PD, poi la Lega che piu’ o meno e’ invariata, perde (di brutto) FI e c’e’ l’annullamento del MoVimento 5 Segaioli e relativi lobotom-elettori.

        • degiom 6 Ottobre 2021 at 10:50 - Reply

          Ciao D

          Tutto bene? Ti ritrovo leggermente irrequieto … ;-D

          Lungi dal voler entrare in polemica sugli esiti delle (parziali: ci sono ancora i ballottaggi) elezioni, mi permetto solamente di precisare che, se il riferimento corretto sono le precedenti amministrative nei Comuni in cui si è votato, mi pare che chi veramente abbia guadagnato più di tutti sia il pd: Milano riconfermato, Napoli stravinto, Bologna pure. Poi: Torino, Roma e Trieste al ballottaggio (manco ci erano arrivati).

          Poi certo, dipende sempre da che prospettiva leggiamo voti e prestigio delle poltrone ottenute (e quanta parzialità ci mettiamo in tale lettura: sigh, visto dalla “mia” Novara* sarebbe un trionfo, per la lega), nella valutazione: ad esempio mi parli di grande guadagno di fdi, che però sicuramente si aspettava di più da michetti a Roma e in altri capoluoghi di provincia i suoi candidati (intendo espressi da fdi) non è che abbiano fatto il botto**, eh …

          Mentre fi, che definisci perdente “di brutto”, con il suo candidato ha vinto le (uniche) elezioni regionali che si sono svolte: in Calabria e la Lega (certo più o meno invariata) ma sicuramente si aspettavano più di un pareggio con fdi, a milano con il loro 11% … Se a ciò aggiungi i 4 – 5 punti percentuali raccattati dalla stessa a Roma e Napoli, oddio, quanto meno nelle aspettative, temo che l’amico di morisi si rimasto assai deluso.

          Concludendo, segnalerei tra le variabili significative il crollo dell’affluenza: certo, 5s delusi (e disillusi) per la gran parte ma insomma, mai un bel segnale, per la politica … Non oso pensare ai 4 gatti che si recheranno ai ballottaggi.

          Tante belle cose.

          – . – . – . – . – . – . – . – . –

          * Origine della mia famiglia paterna
          ** Tranne Latina …

          • Dedication 6 Ottobre 2021 at 15:55 - Reply

            Ciao D,

            Bentrovato.

            Sul PD potresti aver ragione, confesso di non aver guardato i dettagli di ogni partito. Come hai visto ho messo il PD tra i partiti vincenti di questa tornata, meglio di FDI ci puo’ stare insomma.

            Per carita’ l’uomo e’ misura di tutte le cose, e il punto di lettura sara’ sempre importante. Ma ecco, riuscire ad ignorare l’enorme tranvata a 5Stelle (Raggi sotto Calenda, per i numeri, ma sopra solo per il Bukarin Travaglio) mi pare da classiche fette di mortadella davanti agli occhi.

            Fi e’ passata dal 20% al 7%.

            Il CDX come alleanza non ha sfondato ma non direi che ha “perso”. A meno che la mancata vittoria smodata non sia da considerarsi una sconfitta…

            Insomma, riassumendo: PD vince, M5S straperde, CDX cresce pochino.
            E il titolo? CDX sconfitto. WHAT?!

            Sull’affluenza siamo perfettamente allineati.

            • degiom 7 Ottobre 2021 at 11:16 - Reply

              Chiarissimo come al solito D, apprezzo la tua capacità di sintesi in chiosa.

              Non insisto, sono sostanzialmente d’accordo, 5s compresi, dato che, come avrai certo notato, manco li ho considerati: preciso, dilatando un unico punto di quanto da te digitato.

              Quel “cresce pochino” del cdx (che io considero dx, ma transeat) lo traduco come un semplice, banale, travaso di voti dal rottamatore della bestia e dal vecchio miliardario verso la borgatara capitolina, ma la cui somma aggregata risulta sicuramente inferiore di quanto si aspettavano (un po’ tutti) … E da qui al titolo del fustigatore brizzolato direttore del FQ il passo è tanto breve quanto scontato.

              Read you soon, bye,

        • am70 6 Ottobre 2021 at 18:51 - Reply

          ah ho capito perché qualcuno nella Lega pensa di avere “vinto”
          https://video.corriere.it/politica/gaffe-romeo-lega-sconfitti-milano-napoli-ma-vinto-comuni-piu-grandi-come-grosseto/0a215d4c-26bc-11ec-80e1-1715b255e4f7
          “A Milano, a Bologna e a Napoli abbiamo perso e faremo le nostre analisi, Ma in tanti altri comuni, a partire da comuni molto più grandi, come Grosseto e Pordenone, abbiamo vinto”.
          😂
          e questo sarebbe un rappresentante di un partito che vuole governare??

    • Anonimo 5 Ottobre 2021 at 15:18 - Reply

      Puoi raccontare a te stesso tutte le favole che vuoi ma a questo giro ne avete prese così tante che anche tu sei ridotto in stato confusionale 😀
      Comunque non preoccuparti, la ruota gira. Magari la prossima volta vi andrà meglio.
      Salutoni.

  3. Doc Brown 5 Ottobre 2021 at 16:40 - Reply

    Gli schiaffi rimediati dai destrorsi sono sempre una buona notizia. Nel frattempo salutiamo il felpato che si è decotto e prepariamoci alla carciofara che grazie ai buoni risultati di fascelli d’Italia prende le redini della destra. Concludo con un pensiero tra il nauseato e l’ammirato per il Playmobil di Arcore che, ancora una volta, riesce ad essere decisivo nella vittoria calabrese.

  4. Fabrizio Donnarumma 5 Ottobre 2021 at 20:16 - Reply

    Per un secondo ho pensato che PIerferdi fosse tornato…

    • natangelo 6 Ottobre 2021 at 06:09 - Reply

      Dice dibba che lo vogliono fare presidente della repubblica…

      • Fabrizio Donnarumma 6 Ottobre 2021 at 19:38 - Reply

        Non vivendo in Italia da un po, ho perso il filo di alcune storie, come quella dei papabili per la presidenza della repubblica.
        Dopo 5 minuti su Google, Casini non mi sembra una brutta scelta. Che e` il commento piu` moderato che mi e` venuto…

beh?

Ultimi post