Migrant Express – Un vignettista sulla rotta balcanica

Lascia un commento!

Circa un mese fa ho viaggiato dal confine tra la Serbia e l’Ungheria fino a Vienna per provare a seguire una parte della rotta balcanica seguita dai migranti in fuga dalla Siria. Per Il Fatto Quotidiano ho disegnato “Migrant Express – un vignettista sulla rotta balcanica”: un reportage di quattro pagine uscito in edicola il 6 ottobre.

Chi volesse può trovare il reportage nel formato originario a questo link.

P.s. Se vi interessa, su youtube c’è un video montato dalla mia amica Paola che era in viaggio con me e che con la sua telecamera (economicissima telecamera) ha documentato in video le stesse cose che io ho raccontato sotto forma di vignette. Lo trovate qui.

Untitled-1 Untitled-2 Untitled-3 Untitled-4 Untitled-5 Untitled-6 Untitled-7 Untitled-8

Untitled-9 Untitled-10 Untitled-11 Untitled-12 Untitled-13 Untitled-14 Untitled-15 Untitled-16 Untitled-17 Untitled-18 Untitled-19 Untitled-20 Untitled-21 Untitled-22 Untitled-23 Untitled-24 Untitled-25 Untitled-26 Untitled-27 Untitled-28 Untitled-29 Untitled-30 Untitled-31 Untitled-32 Untitled-33 Untitled-34Untitled-35 Untitled-36 Untitled-37 Untitled-38 Untitled-39

by |Published On: 19 Ottobre 2015|Categorie: fumetto, reportage|tag = , , , , , , |9 Commenti|

9 Comments

  1. Fabricharte 19 Ottobre 2015 at 08:05 - Reply

    Bellissima! In quanto a cinismo e macabro umorismo sei secondo solo alle politiche migratorie UE…

  2. Imprendo 20 Ottobre 2015 at 22:45 - Reply

    Stupendo, difficile trovare umorismo in un reportage del genere ma ce l’hai fatta. Solo una cosa, perchè quand leggevo “i’m journalist” usavo un accento partenopeo? mi viene da ridere solo a pensarlo XD

  3. aiemmeaneapolitan 28 Ottobre 2015 at 21:08 - Reply

    Nat sei semplicemente un mito

    • natangelo 29 Ottobre 2015 at 13:53 - Reply

      Grazie 🙂

  4. Anonimo 8 Ottobre 2016 at 16:23 - Reply

    Era da tempo che non ridevo così!

  5. […] 2014 Il Fatto Quotidiano ha pubblicato il mio reportage Migrant Express, un viaggio sulla rotta balcanica con i migranti. Ecco le tavole in francese, tradotte da Benedicte […]

  6. […] via Migrant Express – Un vignettista sulla rotta balcanica […]

  7. Anonimo 24 Giugno 2018 at 17:34 - Reply

    Bella, molto divertente e molto attuale. Bravo Nat.
    I reportage ti vengono bene, convinci Travaglio di foraggiarti qualche nuova missione.

beh?

Ultimi post