Il potere del web

Lascia un commento!

Oggi niente vignetta. Perchè ho la febbre, perchè quello che sto disegnando purtroppo serve per ‘altro’ e non posso metterlo on line. Oggi parliamo invece del potere del web. E ne parliamo con un esempio pratico. Mettiamo il caso che io ora cominci a inveire contra una demente che mi ha fato scapicollare a Roma il 21 Dicembre salvo poi dimenticarsi della mia esistenza fino all’altro ieri: proprio te, se stai leggendo, sappi che sei un’idiota. (l’apostrofo è dovuto al genere femminile dell’idiota in questione). Ecco, il web mi da questo potere, quello di dire con totale leggerezza alla tizia in questione che è una zitella isterica (naturalmente si tratta solo di un esempio).

Veniamo all’esempio B del potere del web:  a proposito dell’utilizzo del blog a fini personali, segnalo ancora che sono alla ricerca di una singola a Roma, magari vicino a una fermata della Metro A.

Sono simpatico, tranquillo, non faccio problemi, mi piace divertirmi, stare in compagnia, sono pulito, serio, ordinato, spesso sono seguito fino al portone da loschi figuri che intendono riempirmi di botte per i più imprecisati motivi. Chiunque abbia notizie mi scriva pure all’indirizzo email nei contatti lissù.

E’ veniamo all’esempio C del potere del web, quello all’origine di questo post. Ecco una cosa curiosa che mi hanno segnalato. Sul sito di Antefatto staziona da un bel pò questa mia vignetta.

Bene, una serie di tizi ha ritenuto opportuno attaccarmi senza esclusione di colpi. Per carità, non mi offendono. Solo è strano questo ‘accadimento’. Ho sempre fatto ‘di peggio’, anche su voglioscendere. Ma ultimamente mi mettono sempre più spesso al muro, anche per sciocchezze come questa vignetta (per quella famosa del premier col pipino all’aria nessuno ebbe nulla da ridire e giù una profusione di incensi).

Leggiamo i commenti in questione. Riporto anche quelli belli, che per fortuna non mancano.

stupenda 🙂

Bellissima !
Natangelo sei corrosivo…. un vero genio

Continua così che sei meraviglioso !!!!

Lafaziosità infinita…………

5 commento di Wickley – utente certificato lasciato il 19/12/2009 alle 15:29

ahuhauhuahu

straordinario!!!

E’ FANTASTICA !!!!

La vignetta era quello che ci mancava !Complimenti all’autore. Si deve ridere? Ma si ridiamoci pure sopra in quest’Italia da barzelletta dove tutto finisce sempre con la magnata e la risata.
Ma quando, mi chiedo si comincerà a ridere un po’ di più dell’affascinante Rosy, del ruspante Antonio, del velenoso Marco e di tante altre mezze seghe che nessuno mai si sogna di ridicolizzare? Ragazzi governare l’Italia è un terno al lotto che vedrà prima o poi anche costoro al posto di comando.Ma ci saranno vignette per loro?

11 commento di Fabio17 – utente certificato lasciato il 22/12/2009 alle 23:39

Complimenti davvero geniale !!!!!!!!!!!!!

una moschea con minareto al posto del duomo sarebbe stato piu efficiente in relazione a elettori della destra…

ecco un altro satiro impune, degno pupillo di Travaglio.
complimenti.
Natangelo caro, le tue vignette sono assolutamente prive di senso e non immagino uno come te dove creda di poter arrivare.
Ma prima o poi i nodi verrano al pettine, vedrete

Arguta… e direi che ha anche colpito nel segno, dato che un paio di lettori l’hanno commentata con fastidio (non sapendo che il loro fastidio equivale alla nostra goduria nel constatare che una vignetta può infastidire). Anche le critiche negative sono segnale di successo. Ripeto: arguta.

Mi rendo conto che a qualcuno la satira politica possa dar fastidio più delle leggi ad personam,e dei condoni generalizzati, spacciati come grandi scelte di politica economica.Ma, parafrasando un articolo del direttore ,riguardante le appartenenze,d’altronde per fare determinate scelte di campo,o accampamento, che dir si voglia, ci vuole il pelo sullo stomaco.

Semplicemente mi riservo il diritto di ritenere il lavoro di questo sedicente satiro di scarsa qualità. Credo mi sia ancora consentito senza doverne chiedere il permesso a coloro che ogni giorno gridano al regime salvo poi godere quando un tizio qualunque disegna cretinate come questa.

by |Published On: 6 Gennaio 2010|Categorie: Senza categoria|tag = , , , , , |1 Commento|

One Comment

  1. mordente 7 Gennaio 2010 at 15:46 - Reply

    sedicente che non è altro!!!

beh?

Ultimi post