Win the best

Lascia un commento!

Win the best – La mia vignetta per Il Fatto Quotidiano!
#meloni #letta #facciaafaccia #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 13 Settembre 2022|Categorie: satira, vignetta|tag = , , |18 Commenti|

Falla girare!

18 Comments

  1. Max 13 Settembre 2022 at 11:34 - Reply

    Bella la citazione da Fantozzi, si tristemente addice alla situazione.

  2. Cosimo Epicoco 13 Settembre 2022 at 12:03 - Reply

    Enrico era meglio se rimaneva alla Sorbona! Comunque non importa io sono per quel galantuomo di Conte.Voglio tanto bene anche a Ilaria Cucchi! Ma come fare? Qui si tratta di baciare o Nicole Kidman,o Kim Novak!

  3. Cinzia 13 Settembre 2022 at 13:05 - Reply

    Draghi “il migliore ” ?
    Ma fatevi curare !

    • Turiddu Von Wasselvitz 13 Settembre 2022 at 17:11 - Reply

      Esattamente quello che ho pensato io.
      Se dopo tutto questo tempo, non hanno ancora capito che il governo dei migliori non c’è nemmeno in Svezia, devono smetterla coi funghetti particolari che fanno girare in parlamento.

  4. Cosimo Epicoco 13 Settembre 2022 at 13:19 - Reply

    Cinzia: In mezzo a quell’accozzaglia di rozzi e analfabeti,brillava certamente! Comunque invece di blaterare il 25 andiamo alle urne! E mandiamo a casa il più inutile dei deputati che è Sgarbi,il più rozzo che è Salvini,colui che ha fatto l’asilo con Cleopatra cioè La Russa;tanto per citarne alcuni!

    • Cinzia 13 Settembre 2022 at 15:41 - Reply

      Sarà vero cosa dici, ma il numero degli incapaci/inutili/nocivi è molto vasto e spazia da destra a sinistra.
      È “valido” Letta ?
      Di maio, Cirinnà, Gelmini, Renzi …?
      Il migliore ha la rogna, ma Draghi è tra i peggiori.

  5. Il nipote della sora lella 13 Settembre 2022 at 13:49 - Reply

    Il problema è che la prima che spera in draghi è la stessa meloni
    Coi problemi che ci sono, se governa, torna al 4% in 6 mesi

  6. Cosimo Epicoco 13 Settembre 2022 at 16:19 - Reply

    Cinzia: sono tristemente d’accordo con il prof.Cacciari: fanno promesse che non possono mantenere in quanto mancano le coperture finanziarie, per esempio.Non so forse è il nostro sistema parlamentare che non funziona più.Forse subito dopo il dopoguerra era utilissimo.Ma adesso? Camera, Senato, Quirinale,Corte Costituzionale.E poi illicenziabilita’ praticamente, del settore pubblico.E quelle Commissioni Mediche che danno attestati di invalidità a piloti di caccia bombardieri quasi? Forse non è questa la sede per parlarne.Nat. ancora non fa’ i miracoli!

  7. acanessa2013 13 Settembre 2022 at 19:35 - Reply

    Lungi da me il generalizzare ma… reddito di cittadinanza ha creato una pletora immensa di forza lavoro per la quale lavorare stanca e quindi i bar non sono mai stati così frequentati dalla mattina alla sera quando invece noi lavoriamo. La “sinistra” ne fa, generalizzando, un problema di ordine pubblico e in piccola parte ha ragione ma , utilizzare il reddito come serbatoio di voti equivale al voto di scambio, ti voto e tu (noi) mi paghi!!!

    • Olo 13 Settembre 2022 at 23:05 - Reply

      come dicevano i luminari Ficarra e Picone: la nostra é un’economia fondata sul bar, se tutti andassimo a lavorare chi ci andrebbe più al bar?!?!

    • SonOfaBit 14 Settembre 2022 at 07:33 - Reply

      come no

    • SuzieQ 14 Settembre 2022 at 19:10 - Reply

      @canessa2013
      Se leggessi il giornale che ospita in nostro vignettista sapresti
      ( inchieste giornalistiche, dati ISTAT etc. ) di aver scritto una sesquipedale sciocchezza,
      la bufala preferita dei Prenditori di confindustria.

      Ma vuoi mettere che goduria sparare fake news a raffica?? Puah.

    • Armando 14 Settembre 2022 at 20:05 - Reply

      Beh, l’alternativa ai sussidi alle persone al di sotto della soglia di povertà (meno di 4 milioni) sono incentivi o sussidi agli imprenditori: voto di scambio anche quello?

      Le persone ridotte alla povertà inoltre non possono finanziare le varie parti politiche: col finanziamento pubblico ai partiti ogni voto corrispondeva ad una quota di finanziamenti ma adesso col 2per1000 la quota dipende dal reddito del contribuente e la preferenza di un miliardario equivarrebbe a quella di un numero infinito di nullatenenti e di evasori totali.

      Già secoli fa in Inghilterra il sistema Speenhamland di sussidi (che incontrò le critiche di Marx ne il Capitale) fu soppiantato dalla creazione di workhouse.

  8. Cosimo Epicoco 14 Settembre 2022 at 11:43 - Reply

    Olo: luoghi comuni sciocchi e da radicale schic! Al bar vi lavora gente che percepisce 25 euro al giorno! Lava le tazze,servi i clienti, servizio a domicilio.Sempre meglio che lavorare in campagna; adesso c’è il taglio dell’uva da tavola e quindi sveglia alle 3 del mattino e quando si smonta? Mah! Paga: 35 euro.E’ tutto giusto? Non lo so Il fatto è che chi lavora veramente,gli invalidi civili che prendono 300 euro mensili non interessano né a Salvini né ai suoi compagni di merende.Solo il M5S ha dato un po’ di ossigeno con il RDC.Poi i bastardi ne hanno approfittato! Ma questo dipende che alla fine non paga nessuno.Come le (Sic!) onorevoli commissioni mediche che danno pensioni di invalidità a persone validissime! Infine in Puglia (la mia regione cosa è successo?il PD la usa come un suo feudo? Dirà la giustizia!) So che qualche mese fa per confermare il mio medico di famiglia ho impiegato ben 7 ore! Grazie Nat per aver ospitato il mio sfogo!

    • GLM 14 Settembre 2022 at 13:38 - Reply

      Lei sa che per la Regione Puglia é possibile fare quasi tutto online in tempo reale?
      All’ epoca ho prenotato la vaccinazione COVID per me e la mia famiglia dal Sud Sudan.
      https://www.sanita.puglia.it/web/pugliasalute/servizi-online

      • Armando 14 Settembre 2022 at 17:24 - Reply

        Cosimo scrisse che quando lui andò di persona la coincidenza volle che venne anche a sapere che se anche avesse avuto lo SPID sarebbe dovuto comunque andare allo sportello…

  9. Conte Valerian 14 Settembre 2022 at 15:21 - Reply

    È che possiede la luccicanza.

  10. Cosimo Epicoco 14 Settembre 2022 at 18:28 - Reply

    GLM e Armando: Ripeto quel giorno da incubo! Per la conferma del medico di famiglia. Ore 05:00 circa, mi presento alla sportello anagrafe sanitaria(solo un’impiegata!) Ed ero già il 27esimo! Numero massimo 40! Chiedo se mi posso accomodare in sala d’aspetto ( uso il bastone per camminare) no fuori! Mi accomodo sul … marciapiede! Ore 08:00 linea bloccata! Testuale: “tornate domani!” Boato di protesta!”tornate domani con lo stesso numero! Altro boato! “Aspettate fino alle 11:00 se no tornerete domani!” Alle 11:00 San Cunegondo martire protettore delle linee telematiche le fa sbloccare? (Pare che la causa del blocco fosse stata causata dalla mala gestione dello Spid.) Così posso tornare a casa alle 14:00!
    Perfino il pazientissimo mia amato medico di famiglia perse le staffe! E di corsa partì per Brindisi! Ora chiedo al nostro governatore : era difficile il semplice silenzio assenso? Chi poi volesse cambiare il medico: affari suoi! Ma ora con la storia che sarebbe saltata fuori,(dirà la giustizia se la sanità in Puglia è un feudo del PD.)Tutto questo era per placare qualche misterioso appetito? Mah! Mai votato PD. Adesso (è la seconda volta che voterò M5S) Fatto trascurabile: poco dopo scrissi una lettera alla “Gazzetta del Mezzogiorno” per avere una spiegazione o un cenno di scusa.Niente! È giusto! Il feudatario non deve niente a nessuno! O no? Grazie a Nat per il mio sfogo!

beh?

Ultimi post