Una pagina del diario del stupore (di Conte)

Lascia un commento!

Una pagina del diario dello stupore di Conte #conte  #m5s #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 25 Maggio 2022|Categorie: satira, vignetta|tag = , , , |12 Commenti|

Falla girare!

12 Comments

  1. Armando 25 Maggio 2022 at 22:27

    uno vale uno: 5 partiti cinque parlamentari ognuno con un numero di voti proporzionale alla percentuali elettorali (conteggiate senza considerare le percentuali di cittadini non rappresentate per astensione e soglie di sbarramento).

    Se alle elezioni fossero eleggibili solo i segretari di partito e le votazioni parlamentari operassero sulla base del voto plurimo, i parlamentari potrebbero essere sostituiti da portaborse e stagisti che opererebbero sulla base deleghe e dietro mandato imperativo dei Segretari col risultato che si risparmierebbe moltissimo.

    Magari invece delle solite battute sulle poltrone le testate che hanno come “format” la controinformazione faranno anche qualche reportage su come sono sottopagati i futuri “pianisti” nel Parlamento per suonare gli (s)partiti dei “direttori d’orchestra”…

  2. Turiddu Von Wasselvitz 26 Maggio 2022 at 00:26

    Cerchiamo di ricordare che le costituzioni sono come le app: sempre meglio avere l’ultima versione.
    E l’ultima versione ce l’abbiamo proprio noi in Italia.
    Guardiamo alla più vecchia, e quindi primitiva e quindi difettosa, quella americana: sono ancora lì che si chiedono come mai ci sono più armi che persone, e le disuguaglianze sociali che ci sono, la pena di morte e il non sottoscrivere la carta dei diritti umani, e il potere delle lobby…
    Quindi, magari il nostro sistema è imperfetto, ma tutto è perfettibile al mondo, ma ricordiamoci che è il meno imperfetto di tutti.

  3. Cosimo Epicoco 26 Maggio 2022 at 06:14

    Gentile On.Conte: non sono Grazie che può fare Padre Pio.Occorre salire più in alto.Ma dubito.Certi sederi sono delle autentiche ventose! “Il Signore salvi questo santissimo governo!” Con stima.

  4. Dedication 26 Maggio 2022 at 07:11

    Ma da che pulpito, quel pagliaccio!

    Giarrusso si e’ incollato ad una poltrona sulla quale e’ stato votato dai cojoni come lui.
    Giuseppi si e’ attaccato ad una poltrona sulla quale nessuno l’ha mai votato, ma sulla quale era stato “nominato” per ragioni occulte.

    Giarrusso e’ ridicolo ma non fa danni.
    Giuseppi ha fatto piu’ danni di un bombardamento.

    PS. Dubito che Giuseppi sappia scrivere, la questione “regolamento interno” del movimento 5 pagliacci la dice lunga sulle capacita’ professionali del “professore”.

  5. Cosimo Epicoco 26 Maggio 2022 at 08:53

    Dedication: Il tuo commento mi sembra qualunquista.Da uomo della strada ti dico che l’on.Conte è stato nominato dal capo dello Stato così come Draghi, a norma della vigente Costituzione. “Giuseppi” ha fatto danni? Ha governato con una Pandemia sconosciuta! Ma si sa, oggi Osanna! Domani crucifigge! Ad ogni modo tra qualche po’ si andrà alle urne,ed ho il sospetto che proprio quelli che blaterano non sanno nemmeno dove si trovi il seggio elettorale.Mi sbaglio? Un saluto cordiale!

    • Dedication 26 Maggio 2022 at 10:05

      Ciao Cosimo,

      Il fatto che la Costituzione piu’ bella che intelligente permetta di nominare PdC anche quel pagliaccio non esenta il pagliaccio stesso dall’esser preso -giustamente- per il culo. Soprattutto quando passa dal prendersi il merito dei decreti sicurezza al condannarli, o quando fa scenate al top del ridicolo tipo questa:

      Pandemia sconosciuta della quale le misure del duo Giuseppi-Speranza hanno amplificato i danni. E del quale all’estero si parla come l’esempio negativo italiano.
      Giuseppi aveva la possibilita’ di farsi convalidare il potere politico da un’elezione, ha scelto la codardia, ricordi?

      Non so gli altri, io il mio seggio elettorale so benissimo dove si trova: nella mia casella della posta (non vivo in Italia).

      Un abbraccio.

  6. Doc Brown 26 Maggio 2022 at 09:00

    L’ho detto e lo ripeto: Conte è un masochista. Prima il pagliaccio verde. Poi il fallito rosa. Poi i 5s dilaniati ed allo sbando. La prossima missione destinata al fallimento quale sarà? Insegnare un po’ di dignità alla meloni?

  7. Cosimo Epicoco 26 Maggio 2022 at 10:23

    Gentile Dedication: la Costituzione andrebbe rivista (in pochi articoli credo io) Dalla Pandemia ne stiamo uscendo grazie anche ai vaccini.Conte adesso potrà presentarsi alle urne e credo che meriterebbe molti voti! E chi se no’, quel tal Salvini che vuole andare in Russia e fare inca…re ulteriormente Putin!Ed è stato sbeffeggiato dal sindaco polacco? E che perfino il suo degno compare Feltri dice che occorre uno psichiatra per capirlo? Alla buon’ora da mo’ che lo va dicendo Travaglio? Comunque presto si voterà e Mattarella farà il pane con la farina che gli daremo noi italiani! Cordialmente.

    • Dedication 26 Maggio 2022 at 20:38

      Ti vedo estremamente confuso.
      Conte non ha merito alcuno nei vaccini, anzi. La campagna vaccinale e’ stata mal gestita, e i Paesi che hanno usato politiche opposte alle sue hanno avuto meno morti, meno chiusure, meno danni.
      Ricordati che tra i Paesi sviluppati siamo quello col PIU’ ALTo numero di morti pro-capite al mondo. Morti quasi tutte arrivate in tempo Conte. E questi sono dati, non opinioni.

      Salvini far incazzare Putin? Salvini ha la stessa opinone di Conte: no armi all’Ucraina. come fa a piacertene uno e non l’altro su questo aspetto?
      Il sindaco Polacco e’ un coglione, e chiunque avesse un minimo di senso della Patria e della decenza si schiererebbe con Salvini.

      Travaglio e’ un idiota completo, no?

      Conte si presentera’? Forse, e spero che le pernacchie superino i voti.

      Quanto a Mattacchione: sic semper tyrannis.

      Un abbraccio.

      • Olo 27 Maggio 2022 at 06:27

        “il sindaco polacco é un coglione” ma Salvini mancu cugghiunìa!
        (semi cit. Alex Ddrastico in quanto tale)

      • degiom 27 Maggio 2022 at 10:35

        Ciao D

        Al volo: non so se il sindaco polacco sia un coglione; diciamo che il dichiararsi apertamente di (estrema) dx aiuta a connotarlo. (IMHO naturalmente).

        Ma il punto è un altro:

        … “chiunque avesse un minimo di senso della Patria” NON si infilerebbe MAI una T-shirt con l’effige di putin!
        In ogni tempo, in ogni luogo, in ogni lago (cit.).
        Tranne che un russo; meglio se in Russia, di questi tempi.

        Bye.

      • Armando 27 Maggio 2022 at 11:10

        «E questi sono dati, non opinioni.» (cit.)

        Quando si fanno paragoni vanno utilizzati i dati adatti e si devono operare accorgimenti metodologici per ridurre le interferenze di fattori confondenti che non siano omogeneamente distribuiti nelle coorti esaminate per non fare paragoni con misurazioni influenzate, laddove per eccesso laddove per difetto, da fattori di cui non si è tenuto debitamente conto. Per es. per paragonare i tassi di mortalità di due popolazioni si usano “age adjusted mortality rate” per tenere conto delle differenze demografiche in modo adeguato, ecc…
        https://health.mo.gov/data/mica/CDP_MICA/AARate.html

Ultimi post