Leggi il nuovo diario di viaggio a fumetti!

Sic transit

Lascia un commento!

Sic transit – La mia vignetta per Il Fatto Quotidiano oggi in edicola!
#papa #chiesa #russia #ucraina #RussianUkrainianWar #Ukrainerussiawar #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 4 Maggio 2022|Categorie: satira, vignetta|tag = , |83 Commenti|

Falla girare!

83 Comments

  1. Alessandro 4 Maggio 2022 at 12:06 - Reply

    Mica ho ben capito il partito del “cattivelli non dovete dare armi all’Ucraina” come esattamente pensa dovrebbero svolgersi gli eventi per fornire un risultato accettabile.

    • AnonimoQuelloDiPrima (AQDP) 4 Maggio 2022 at 12:18 - Reply

      Con l’accettazione delle ragionevolissime richieste russe fin al giorno 1.
      DPR e LPR libere, Crimea russa, Ucraina mai nella Nato, Ucraina demilitarizzata e battaglione azov sciolto.

      Accettandole dal giorno 1 ci sarebbero stati zero morti.

      • Alessandro 4 Maggio 2022 at 13:05 - Reply

        Ma veramente al giorno 1 (e onestamente un requisito fondamentale per essere anche solo potenzialmente considerate ragionevoli – cosa che non credo siano – le richieste avrebbero dovuto essere formulate in un giorno negativo) l’obiettivo era chiaramente la conquista di Kiev, il cambio di regime, e sostanzialmente l’annessione dell’Ucraina.
        Prima del giorno 1 la narrativa Russa era “Occidentali paranoici stiamo solo facendo alcune esercitazioni, non siate ridicoli”.

        E onestamente non conosco gran ché la storia della regione (e sospetto che i Russi abbiano più di qualche colpa) ma se la Russia non avesse invaso la situazione avrebbe meritato un attento esame dei vari toni di grigio, perché c’è una ragione per cui l’Ucraina non era candidabile alla Nato/Unione Europea.

        Scattata l’invasione tutto è diventato molto più bianco e nero, la Russia ha torto e si merita tutti i calci negli zebedei che (puntualmente ma inaspettatamente, almeno per i più) riceve.

    • Tharon 4 Maggio 2022 at 12:44 - Reply

      Vedi tu, io vorrei sapere dal partito del “riempiamo l’Ucraina di armi” come esattamente pensa dovrebbero svolgersi gli eventi per fornire un risultato accettabile.

      • Alessandro 4 Maggio 2022 at 12:54 - Reply

        Ritirata dell’esercito Russo dall’Ucraina, possibilmente a seguito di un cambio di gestione a Mosca.

        • sonofabit 4 Maggio 2022 at 13:59 - Reply

          Certo, un uomo che ha a disposizione il secondo arsenale nucleare mondiale, e che se cede è finito proprio fisicamente, aspettava giusto il tuo ultimatum.

          Volete proprio la guerra termonucleare?

          Tutti voi fanatici dell’ “”ALL’ARMI ALL’ARMI” arruolatevi nella “Legione di difesa internazionale Ucraina”
          invece di pontificare stronzate da dietro un pc

          • Armando 4 Maggio 2022 at 14:08 - Reply

            Tu, scricciolo d’uomo, vai a partorire le tue menate di pacifismo a senso unico in Russia che alla propaganda russa in italia ci pensa già Lavrov. 😉

            • sonofabit 4 Maggio 2022 at 14:10 - Reply

              tu codardo da scrivania vai a portare le armi agli ucraini, deficiente.

              • Armando 4 Maggio 2022 at 14:24 - Reply

                Siete la più grande propaganda all’uso della forza in spregio al diritto internazionale e non a caso sedete dalla stessa parte di Lavrov e Putin.

            • sonofabit 4 Maggio 2022 at 14:11 - Reply

              sai giusto cianciare a vuoto

              • Armando 4 Maggio 2022 at 14:26 - Reply

                Allora vai, scricciolo d’uomo, partorisci questa pace per tutti noi: tu che pretendi di non cianciare a vuoto.

          • mario parcianello 4 Maggio 2022 at 14:19 - Reply

            Non sono d’accordo con la posizione di Nat e del Papa (sorry, la penso così), ma massimo rispetto per la vignetta, veramente intelligente.

          • Alessandro 4 Maggio 2022 at 15:58 - Reply

            > aspettava giusto il tuo ultimatum.

            Veramente mi è stato chiesto quale sarebbe stato un esito accettabile della guerra ed ho solo risposto.

    • Turiddu Von Wasselvitz 4 Maggio 2022 at 12:49 - Reply

      Accettabile per chi scusa?

  2. Tharon 4 Maggio 2022 at 12:42 - Reply

    Cattiva.
    Ma giusta.

  3. Cosimo Epicoco 4 Maggio 2022 at 12:42 - Reply

    O già: “Sic transit gloria mundi”! Oppure se ne vanno sempre i migliori! Comunque ce da dire che papa Francesco è un papa coraggioso se come pare vorrà parlare con Putin! E speriamo bene!Chissà cosa ha in mente quell’Erode del 2000! Quell’altro Erode, sapendo che nessuno avrebbe pianto per lui dopo la sua morte
    diede ordine alla sua degna sorella di far uccidere tutti i notabili di Gerusalemme.Cosi in ogni caso qualcuno avrebbe pianto! P.s.Mariolino: carino il tuo nipotino! Voto vignetta 10+

  4. Mauro 4 Maggio 2022 at 14:01 - Reply

    Geniale.

  5. udik 4 Maggio 2022 at 14:44 - Reply

    Ottima.

  6. sonofabit 4 Maggio 2022 at 15:02 - Reply

    Ok, Putin è come Hitler. Mi sta bene.
    E mi sta bene anche si sostenga che, avendo potuto farlo,
    sarebbe stato meglio fermarlo prima che innescasse il casino.

    Ma la logica impone due questioni : quanto prima? cioè quando?
    perchè cercare di fermarlo quando aveva perfezionato la sua macchina
    bellica e i suoi piani espansivi avrebbe provocato la stessa guerra.

    Prima che desse il via alla giostra? A parte il mascellone nostrano,
    Hitler era accettato quando non apertamente ammirato e blandito.
    Lo stesso vale per Putin.

    il secondo problema è anche più spinoso : Hitler si è mai fermato?
    No.
    Non si è fermato quando gli hanno passato l’Anschluss e l’annessione
    del Sudetenland, non si è fermato quando gli hanno dichiarato guerra,
    non si è fermato dopo la sconfitta di Stalingrado, non si è fermato
    con gli americani in Sicilia e in Normandia.

    Pensate che Putin sia incline a fermarsi perchè la NATO lo combatte
    per procura?
    Che si fermerebbe se si aprissero le ostilità dirette?
    Avendo come prospettiva il personale annientamento?
    Che è poi il target riconosciuto di USA e NATO?

    Quindi : lo si disinnesca con la diplomazia e la realpolitik o diamo il
    via alla guerra termonucleare globale?

    • Claudia 4 Maggio 2022 at 15:32 - Reply

      Moriremo tutti: come mosche quelli che stanno sopra, come topi quelli che stanno sotto

      • Giovanni La Fauci 5 Maggio 2022 at 17:34 - Reply

        Tutti dobbiamo morire. E morire stando sopra o stando sotto… Questo è il dilemma.

    • Alessandro 4 Maggio 2022 at 16:08 - Reply

      > Ma la logica impone due questioni : quanto prima?

      A mio avviso il momento in cui sarebbe stato meglio agire era dopo l’annessione della Crimea.
      E’ vero che l’Ucraina è stata aiutata, ma credo che avremmo dovuto fare di più.

      > Hitler si è mai fermato?

      E’ stato fermato alle porte di Mosca e ricacciato indietro.
      Dopo di che non gli è stata data una possibilità di negoziare.

      > Pensate che Putin sia incline a fermarsi perchè la NATO lo combatte
      per procura?

      E dove vuoi che vada?
      Al momento si è fermato perché è stato fermato dagli ucraini.
      Vedremo se troverà un esito di ripiego o se vorrà tentare di andare all-in.

      > Che è poi il target riconosciuto di USA e NATO?

      Ma dai, sai che glie ne frega agli USA ed alla NATO di fare fuori putin?
      Se non avesse invaso la Crimea e di conseguenza avesse lasciato stare l’Ucraina sarebbe stato più ricco ed alla guida di un paese più ricco.
      Letteralmente non c’era un solo lato negativo nel farsi i cazzi suoi ed eventualmente adoperarsi diplomaticamente per le minoranze russofone dell’Ucraina.

      • sonofabit 4 Maggio 2022 at 18:08 - Reply

        Usa e Nato hanno DICHIARATO pubblicamente essere l’abbattimento di Putin il loro obiettivo. Se cerchi lo trovi.

        Le domande sull’agire prima erano retoriche : ormai la situazione è stata sobillata ad arrivare a questo punto,
        dalla Russia e dalla Nato

        Putin e gli USA hanno tutto l’interesse a portare avanti anche per anni ( vedi Afghanistan ) una guerra convenzionale che si combatte FUORI dai loro confini nazionali.

        Che si combatte in Europa.

        Appellarsi poi a istituzioni internazionali che nessuno riconosce in caso di conflitti reali, in primis gli USA,
        non mi sembra davvero la mossa adatta a far fuori un gaglioffo del calibro di Putin

        • Alessandro 4 Maggio 2022 at 20:27 - Reply

          Tu sostieni la famosa tesi del “cane messo all’angolo”, ma in realtà se domani Putin fermasse tutta la giostra la NATO non avrebbe mezzi pratici per aggredirlo.
          Probabilmente il problema di Putin, dopo aver imbastito sta grossa fesseria, è interno in termini di potere, credibilità e prestigio.

          >Putin e gli USA hanno tutto l’interesse a portare avanti anche per anni ( vedi Afghanistan ) una guerra convenzionale

          Io credo che tu stia sovrastimando significativamente le capacità russe.

          • sonofabit 4 Maggio 2022 at 21:11 - Reply

            Francamente lo spero proprio.

            Che NATO e USA non lo possano attaccare se non per procura è uno dei punti di forza del russo.

    • Udik 4 Maggio 2022 at 16:56 - Reply

      > Ok, Putin è come Hitler. Mi sta bene.

      Ma non diciamo cazzate.

      • Olo 4 Maggio 2022 at 17:21 - Reply

        peggio?

  7. sonofabit 4 Maggio 2022 at 15:12 - Reply

    Un’altra (!) domanda : se il Giappone avesse avuto le atomiche, dopo Hiroshima e Nagasaki, pensate che non le avrebbe usate?

    • Alessandro 4 Maggio 2022 at 16:09 - Reply

      Se il Giappone avesse avuto le atomiche non ci sarebbero state Hiroshima e Nagasaki, come non ci saranno adesso.

      • Armando 4 Maggio 2022 at 16:47 - Reply

        Un incidente nucleare potrebbe essere causato anche dall’abbattimento di un missile da parte della contraerea ucraina mentre questo sorvola una centrale atomica.

        • Turiddu Von Wasselvitz 4 Maggio 2022 at 16:57 - Reply

          Oppure un asteroide che cade a Ghedi.

        • Claudia 4 Maggio 2022 at 19:13 - Reply

          @Armando
          Esatto

  8. Cosimo Epicoco 4 Maggio 2022 at 15:48 - Reply

    Claudia: “Libera me Domine da morte eterna! In illa tremenda…!” Però scusa cara io intanto mi “tocco!” E prego per la pace! Ho voglia si’ di vedere il Padre! Ma sai anche qui si sta benino!

    • sonofabit 4 Maggio 2022 at 15:55 - Reply

      ahahahahaha ! davvero, oggi mi hai fatto ridere più del funambolico NAT, un grazie i cuore

    • Claudia 4 Maggio 2022 at 19:23 - Reply

      “io intanto mi tocco”
      Ok. E io?

  9. Cosimo Epicoco 4 Maggio 2022 at 15:53 - Reply

    Sonofabit: La storia non si fa con i se e con i ma! Però hai ragione: basta vedere Perl Arbur (scrivo come si pronuncia) e anche i kamikaze sono una loro invenzione! E allora ascoltiamo quel tal Gesù che diceva: “siate operatori di pace…” E io aggiungo non collaboratori delle pompe funebri!

    • Cosimo Epicoco 4 Maggio 2022 at 19:48 - Reply

      Gentile Claudia: hai ragione! Per motivi…anatomici non puoi! Dunque un bel cornettone rosso! E sotto il cuscino un bel ferro di cavallo! Se poi credi in Dio…

  10. Armando 4 Maggio 2022 at 16:01 - Reply

    Senza alcun contrappeso l’uso indiscriminato della forza in violazione del diritto internazionale finisce per essere incoraggiato. Se l’ordine mondiale delle Nazioni Unite è in crisi cosa mai impedirà una futura guerra nucleare? La divinizzazione dei possessori delle atomiche con una rituale preghiera mattutina per ringraziare di non essere spazzati via per un capriccio?

    Cosa si aspetta a rimuovere pacificamente dall’ONU tutti i paesi senza atomiche e fare di Putin il primate della nuova dottrina pacifista?

    • Turiddu Von Wasselvitz 4 Maggio 2022 at 17:00 - Reply

      Non saprei, chiedi a Bush. La guerra preventiva l’ha inventata lui.

      • Armando 4 Maggio 2022 at 17:43 - Reply

        Allora ditelo che Putin è un coglione che no conta un cazzo.

        • Turiddu Von Wasselvitz 4 Maggio 2022 at 19:17 - Reply

          Conterà per quanto è previsto dalle costituzione Russa. Come Macron, Mattarella e Biden.

          • Armando 4 Maggio 2022 at 19:32 - Reply

            Allora chiedi a lui e facci sapere che Bush non conta un cazzo.

          • Meo Smazza 5 Maggio 2022 at 21:28 - Reply

            La canzone dei chiodini

            Tutti i bambini con i chiodini
            vanno ad inchiodare Gesù,
            prendi i chiodini anche tu
            vieni ad inchiodare Gesù.

            Predi un martello
            serve anche quello
            ed andiamo a inchiodare Gesù
            prendi un martello anche tu
            ed andiamo a inchiodare Gesù
            Inchiodalo bene inchiodalo forte
            fai che non venga più giù
            Vieni sul monte Calvario anche tu
            ad inchiodare Gesù!

            E la Madonna povera donna
            gli hanno inchiodato Gesù
            prendi un chiodino anche tu
            e vieni ad inchiodare Gesù

            E il centurione con lo spadone
            taglia un coglione a Gesù
            prendi lo spadone anche tu
            e taglia un coglione a Gesù

            La Madonna, povera donna,
            andiamo a inchiodare anche lei
            con i chiodini del numero sei
            inchioderemo anche lei!

            Tutte le mamme
            col lanciafiamme
            vanno a bruciare Gesù
            prendi un lanciafiamme
            anche tu
            e vieni a bruciare Gesù

            Col kerosene
            brucialo bene
            fallo attizzare di più
            Su prendi un cerino anche tu
            e vieni a bruciare Gesù

            E san Giuseppe quando lo seppe
            venne a inchiodare Gesù
            andiamo a inchiodare il bambino Gesù
            bibidibodidibù
            bibidibodidibù

            • Giovanni La Fauci 6 Maggio 2022 at 04:59 - Reply

              Bella questa canzoncina. La cantavi all’oratorio da bambino?

  11. Cosimo Epicoco 4 Maggio 2022 at 16:09 - Reply

    Armando: possiamo dire cose giuste come fai tu! Quanto vogliamo.Ma ormai abbiamo così tanti ordigni nucleari che indietro non si torna.Veramente chi crede in Dio deve affidarsi a Lui! Il famigerato “bottone rosso” può schiacciarlo chiunque! Cosa stava facendo il nostrano Schettino a (Sic!) Guida della nave? Dicono che stava recitando il Rosario con una magnifica bionda! Mah

    • Conte Valerian 4 Maggio 2022 at 17:03 - Reply

      Considerato che le grandi navi sono dei droni autopilotati, direi che il vero errore di Schettino è stato quello di disattivare il pilota automatico per far lo sborone con la moldava. È un altro che credeva che la moldava ci stava perché era affascinante. Stesso errore del cavaliere.
      Vedi cosa succede a guardare troppo i film della Disney?

  12. Cosimo Epicoco 4 Maggio 2022 at 17:16 - Reply

    Conte Valerian: chiedo scusa! Provvedo subito ad inviare gli atti di Schettino presso la Congregazione per le Cause dei Santi! Intanto si portano avanti! E i morti di quell’ incidente sono morti per un’ indigestione di ricci di mare! “Schettino! che vuol andare a casa? Salga a bordo c…!” Mai il pene è stato così efficace negli incidenti di mare!

    • Conte Valerian 4 Maggio 2022 at 19:23 - Reply

      Non ho detto che non ha incidentato la nave e che non è colpevole.
      Ti ho solo riaggiustato i fatti, perché da come l’hai detta sembrava che fosse lui a pilotare tutto il tempo, quando invece ha dato un ordine che non doveva dare, togliendo il comando al robot che la guidava.
      È importante non travisare i fatti.
      È travisando che nasce il mito del dittatore impazzito.
      Quando invece siamo in una nuova fase di una guerra che va avanti dal 2014.

  13. Cosimo Epicoco 4 Maggio 2022 at 18:03 - Reply

    Armando: No conta eccome! Tanto che il Capo di un miliardo e più di cristiani dovrebbe tentare di farlo ragionare.E in più Kirill l’ha dovuto “sopportare” nella Veglia Pasquale! Più “contato” di così!

  14. Cosimo Epicoco 4 Maggio 2022 at 19:38 - Reply

    Conte Valerian: Prendo atto! Ma io ammiro molto di più il Comandante dell’Andrea Doria! Che non quel sottomozzo di Schettino! De gustibus!

  15. Conte Valerian 5 Maggio 2022 at 01:58 - Reply

    Io credo che in questo blog si stia facendo strada il pericoloso virus del manicheismo.

    • AmicoDiMailDiNat 5 Maggio 2022 at 09:02 - Reply

      Ma no, pare che anche nei centri di estetica privata (di stretta osservanza non hegeliana) si continuerà a seguire le prescrizioni Covid almeno fino a metà giugno.
      Speriamo solo per quella data di non essere ancora diventati cenere.
      Un saluto a tutti gli eventuali ragni, topi e scarafaggi del blog che non corrono questo rischio.

  16. Armando 5 Maggio 2022 at 10:26 - Reply

    I negoziati vanno avanti dall’inizio della guerra ma da tempo sembrano di fatto bloccati, e buona parte della responsabilità è della Russia https://www.ilpost.it/2022/05/04/ucraina-russia-diplomazia-negoziati/

    • udik 5 Maggio 2022 at 11:00 - Reply

      Secondo l’autorevole (haha) giudizio de “il Post”.

      • Armando 5 Maggio 2022 at 12:19 - Reply

        Già, è difficile confrontarli coi giornalisti o il ministro degli esteri della Russia…

      • AnonimoQuelloDiPrima (AQDP) 5 Maggio 2022 at 19:00 - Reply

        Zhelensky: “Rivoglio anche la Crimea!”
        Un altro po’ e il buffoncello di Hollywood e domanda Vladivostok.
        La colpa e’ chiaramente dei Russi :).
        ilPost(o) dove deve andare a prenderselo chi cita ilPost mi pare piuttosto chiaro.

        • Armando 5 Maggio 2022 at 19:39 - Reply

          Per il diritto internazionale la Russia non ha titolo per annettere la Crimea.
          https://en.wikipedia.org/wiki/United_Nations_General_Assembly_Resolution_68/262
          Ma se stai sotto al tavolo di Putin ad ansimare nel pensare ai posti dove andare a prenderlo potresti non averci fatto caso.

          • Armando 5 Maggio 2022 at 19:50 - Reply

            «L’Ucraina è disposta ad accettare la neutralità chiesta da Mosca solo se la Russia lascerà tutti i territori occupati, inclusa la Crimea. Lo ha dichiarato il presidente ucraino, Volodymyr Zelensky, in un’intervista ad Al Arabiya. Zelensky ha affermato che “i russi insistono sulla neutralità e per noi la cosa più importante è la liberazione del Donbass e di tutti i territori temporaneamente occupati, nonchP della penisola di Crimea, che e’ anche occupata”, ha detto. Il presidente ucraino ha poi ribadito che, per accettare la condizione di neutralita’ richiesta da Mosca, sono necessarie “garanzie di sicurezza per non essere oggetto di simili attacchi in futuro, e altre armi nel caso dovessimo affrontare una guerra come quella attuale.»
            https://www.agi.it/estero/news/2022-05-01/ucraina-russia-guerra-diretta-acciaieria-civili-azovstal-16577855/

            • udik 6 Maggio 2022 at 09:36 - Reply

              “L’Ucraina è disposta ad accettare la neutralità chiesta da Mosca solo se la Russia lascerà tutti i territori occupati, inclusa la Crimea.”. Che è una barzelletta, e Zelensky lo sa benissimo. Peraltro la storia della Crimea è la dimostrazione della malafede occidentale: l’annessione della Crimea è formalmente illegittima, ma la popolazione è quasi interamente russa ed era in larghissima maggioranza per l’annessione (e lo è stata per anni sia prima che dopo l’annessione). Naturalmente in questo caso di democrazia e diritto all’autodeterminazione non frega un cazzo a nessuno…

              • AnonimoQuelloDiPrima (AQDP) 6 Maggio 2022 at 10:53 - Reply

                Ricorda la storia dell’Algeria.

                Decolonizzazione, tutto bello tutto giusto. Ok, ma cosa mettiamo al posto del governo francese?
                A quel tempo va di moda la democrazia.
                Elezioni, si voti.
                Vince il partito Islamico, fortemente anti francese.

                Ah che bella la democrazia, ma pero, ma siccome anche vedi, il diritto, la norma.. bum colpo di stato.

                Perche’ diciamocelo, la democrazia, uno vale uno bella bella ma poi ha rotto anche il caxxo. Le decisioni democratiche sono quelle che facciamo NOI.
                Le mosse legali sono quelle che facciamo NOI.
                La vostra magistratura sia indipendente cosi’ la controlliamo NOI.
                Perche’ NOI siamo NOI, e voi non siete un caxxo.

              • Armando 6 Maggio 2022 at 12:53 - Reply

                La Costituzione russa non concede la facoltà di secessione senza accordo con lo stato centrale (art 67 comma 3) e con l’ultimo emendamento del 2020 (art 67 comma 2.1) rimarca la protezione dell’integrità territoriale

                “The Russian Federation ensures protection of its sovereignty and territorial integrity. Any actions (except delimitation, demarcation, re-demarcation of the state border of the Russian Federation with bordering states) aimed at alienation of the part of the territory of the Russian Federation, as well as calls upon such actions are precluded. Borders between constituent entities of the Russian Federation may be changed upon their mutual consent”
                https://rm.coe.int/constitution-of-the-russian-federation-en/1680a1a237

                Siete voi e Putin che avete più “senso dell’umorismo” visto che il diritto all’autodeterminazione non frega certo ai russi che hanno fomentato la secessione ed inviato armi per poi occupare le zone dell’Ucraina manu militari e chiedere “neutralità” alla nazione vittima di aggressione.

                • udik 6 Maggio 2022 at 13:55 - Reply

                  “La Costituzione russa non concede la facoltà di secessione…”

                  Ma neanche quella italiana, quella spagnola, ecc. Evidentemente democrazia e autodeterminazione valgono solo fino a un certo punto (che è determinato da quanto ci fa comodo- della democrazia in Arabia Saudita o dell’occupazione dei territori palestinesi non frega niente a nessuno).
                  L’annessione della Crimea è illegittima, su questo non ci piove. Poi l’Occidente poteva decidere se si tratta di una violazione formale ma non sostanziale (visto che la popolazione era d’accordo) e risolverla con la diplomazia, o fare finta che si trattasse di uno scandalo senza fine, da punire con sanzioni e minacce. Dato che è ipocrita ha scelto lo scontro.

                  • Armando 6 Maggio 2022 at 14:04 - Reply

                    I russi si puliscono il culo con i principi della loro stessa costituzione e tu gli dai ragione.

                    Un referendum irregolare senza osservatori indipendenti e sotto occupazione armata ci hanno provato anche nel Dombass.

                    Oltre alle armi la Russia deve aver mandato anche stupefacenti…

                    • Armando 6 Maggio 2022 at 14:16

                      Per inciso nel mostrare come i russi abbiano pretese che la loro stessa costituzione non concede se ne mette in rilievo la MALAFEDE, pur volendo qualcuno ignorare il diritto internazionale per compiacere i russi…

                    • udik 6 Maggio 2022 at 16:35

                      > I russi si puliscono il culo con i principi della loro stessa costituzione e tu gli dai ragione.

                      Potrei risponderti con una battuta: “perché, noi no?”. Ma la risposta seria invece è questa: rispettare la legge, anche la propria, viene dopo l’agire moralmente. La Russia della morale chiaramente se ne fotte ma sul punto specifico della Crimea ha ragione: quelli sono russi e volevano andare in Russia. Se tu lo neghi, neghi il principio fondamentale che gli abitanti nativi di luogo hanno un certo diritto di deciderne le sorti. Chiaro che le modalità sono state illecite e violente; chiaro che l’Ucraina avrebbe avuto diritto ad un risarcimento, come minimo. Ma mettere in discussione la sostanza è da ipocriti.

                      > Un referendum irregolare senza osservatori indipendenti

                      Stai negando dei fatti accertati e indiscussi. La popolazione della Crimea era in grande maggioranza favorevole all’annessione ed è stato provato non solo dal referendum (discutibile quanto si vuole) ma da molteplici ricerche indipendenti effettuate negli anni sia precedenti che successivi.

                    • Armando 6 Maggio 2022 at 18:22

                      Ah beh, le pretese della Russia vanno accettate perché lo di ci tu e i fatti sarebbero accertati giusto perché così ti pare: si capisce perché hai dovuto scrivere che la tua non fosse una battuta.

                      Molto comodo concepire un territorio, le infrastrutture e gli investimenti fatti in anni da un governo centrale come un qualcosa da trasferire unilateralmente da un giorno all’altro, senza risarcimenti.

                      La popolazione residente della Crimea NON ha titolo a disporre unilateralmente della proprietà del territorio ed il diritto internazionale che ribadisce tale criterio non è frutto delle fantasie da commentatori di blog ma di trattati interazionali.

                      I territori di uno Stato non sono proprietà privata che possono essere alienati a seconda di come la Russia ed i suoi maggiordomi si svegliano la mattina, per di più con referendum illegali tenuti sotto la canna di un fucile e senza la supervisione di osservatori indipendenti (a proposito di FATTI non trascurabili)…

                      Pretendere dall’altra parte più di quanto la Russia sarebbe disposta ad offrire in condizioni analoghe non è mica diplomazia e qualcuno qui se la rideva e pretendeva che ad essere in malafede fossero altri nonostante la plateale irragionevolezza delle pretese…

      • Meo Smazza 5 Maggio 2022 at 21:29 - Reply

        Tutti i bambini con i chiodini
        vanno ad inchiodare Gesù,
        prendi i chiodini anche tu
        vieni ad inchiodare Gesù.

        Predi un martello
        serve anche quello
        ed andiamo a inchiodare Gesù
        prendi un martello anche tu
        ed andiamo a inchiodare Gesù
        Inchiodalo bene inchiodalo forte
        fai che non venga più giù
        Vieni sul monte Calvario anche tu
        ad inchiodare Gesù!

        E la Madonna povera donna
        gli hanno inchiodato Gesù
        prendi un chiodino anche tu
        e vieni ad inchiodare Gesù

        E il centurione con lo spadone
        taglia un coglione a Gesù
        prendi lo spadone anche tu
        e taglia un coglione a Gesù

        La Madonna, povera donna,
        andiamo a inchiodare anche lei
        con i chiodini del numero sei
        inchioderemo anche lei!

        Tutte le mamme
        col lanciafiamme
        vanno a bruciare Gesù
        prendi un lanciafiamme
        anche tu
        e vieni a bruciare Gesù

        Col kerosene
        brucialo bene
        fallo attizzare di più
        Su prendi un cerino anche tu
        e vieni a bruciare Gesù

        E san Giuseppe quando lo seppe
        venne a inchiodare Gesù
        andiamo a inchiodare il bambino Gesù
        bibidibodidibù
        bibidibodidibù

  17. Cosimo Epicoco 6 Maggio 2022 at 09:32 - Reply

    Meo Smazza: Sei un volgare ed inutile consumatore di acqua potabile! Peccato! Quell’acqua poteva servire per annaffiare dell’ottimo basilico!

  18. MARK TWAIN 6 Maggio 2022 at 11:07 - Reply

    “Vorremmo un Dio, non troppo impegnativo”.

    Un bancone. Un Commesso
    il telefono. In attesa una coppia di mezza età.
    Commesso… a domicilio… nessun sovrapprezzo… il fattorino è alto, col codino… non lo so perché porta il codino… grazie a lei…
    C. (riattaccando) Scusate, è una persona anziana. Ditemi.
    Marito Vorremmo un Dio.
    C. Pensavate a qualche modello particolare?
    Ma. Siamo confusi, sa, con tutta la pubblicità che fanno si ha sempre paura di sbagliare…
    Moglie In realtà non ci serve. Siamo sopravvissuti senza l’aspirapolvere, si figuri se c’è bisogno di un Dio. Ma nostro figlio insiste, dice che si trova benissimo e mio marito si è fatto convincere come sempre. Secondo me sarà solo un impiccio in più.
    Ma. Cara, forse al signore non…
    C. Quindi non avete preferenze. Lo chiedo perché i nostri clienti sono molto esigenti su prestazioni, misure, e consumi…
    Ma. Ci mostri qualcosa lei, ci fidiamo.
    C. Un’ultima domanda, prima di proporvi qualche modello: mi date un’idea della vostra disponibilità?
    Ma. Cioè?
    C. Lei è disponibile solo al battesimo o possiamo ipotizzare la circoncisione o la sospensione per i muscoli pettorali? La signora sarebbe disponibile a sodomizzazioni sciamaniche o, che so, al taglio del clitoride?
    Ma. Se è un Dio che non ci lascia in mezzo a una strada come quello che hanno appioppato a un mio collega che dopo sei giorni ha perso la fede e ha speso un occhio per rifarsi il prepuzio…
    Mo. Ah, si! Chi più spende, meno spende! Quanto al clitoride (guardando il marito) per quello che mi serve…
    C. Bene Vi Mostro un modello molto intrigante! (porge un dépliant)
    Mo. Col barbone! Ma è Babbo Natale!
    Ma. Direi più Marx…
    C. Un gran bel Dio, sì.
    Un’affidabile divinità monoteista, con una peculiarità che altri modelli non montano: è uno e trino. Paghi uno, prendi tre!
    Mo. Nessuno regala niente, dov’è la fregatura?
    C. Nessuna signora! E’ progettato a nostra immagine e somiglianza per evitare confusioni! E’ di semplice utilizzo! Basta un’organizzazione di pensiero elementare, tipo papà – mi premia – papà mi punisce. Punizioni peraltro blande, rimovibili mediante sacramenti. Paradiso con contemplazione di luce garantito per l’eternità.
    Mo. Sporca in casa?
    C. Totalmente trascendente.
    Ma. Entra nel bagagliaio? Abbiamo una monovolume.
    C. Non c’è bisogno di trasportarlo. E’ onnipresente, fa da sé.
    Mo. C’è da pregare?
    C. Beh, ha bisogno di adorazione regolare sennò appassisce. Due ore al giorno bastano…
    Mo. Due ore al giorno ad adorare? E chi me le fa le faccende di casa? Qualcos’altro.
    C. (porge un altro depliant)
    Questo è garantito da milioni di persone disperse ovunque. Un Dio più impegnativo: libro di istruzioni da memorizzare, rinuncia al maiale e ai gamberetti, immobilità dal venerdì al sabato e eventuali sacrifici dei primogeniti. Ma dà una piacevole sensazione di far parte di un popolo eletto.
    Mo. Costa?
    C. A lei nulla, signora, se non le secca un ruolo marginale. Suo marito dovrà circoncidersi.
    Ma. Altri modelli?
    C. Questo, che sinceramente non consiglio, ma fate voi. E’ molto più vincolante: fede
    cieca e autoannullamento fino al martirio, faccia a terra per un’ora ogni giorno, né alcool né porchetta, digiuni e per la signora, uscire travestita da tenda da campeggio e obbedire al marito.
    Ma. Carino.
    Mo. Scusi, ma il bello dov’è?
    C. Ci arrivo: dà un’inebriante sensazione di superiorità. La danno pure i modelli precedenti, ma questo la stimola di più. E ha un ottimo Paradiso: ogni uomo, 70 vergini.
    Ma. Ok, questo.
    Mo. Poi?
    C. Ne ho altri, ma con minori garanzie per via dell’audience ridotta. Ma possono farvi anch’essi una buona riuscita. E poi i gusti della gente sono imprevedibili, un tipo mi ha fatto tirare giù tutto il campionario, compresi obsoleti dei dell’Olimpo e poi ha detto che andava a casa ad adorare il suo canarino!
    Ma. Dio canarino?
    C. Ha detto che almeno cantava tutto il giorno…
    Ma. Dio cantante?!
    C. …senza pretendere che ammazzasse la gente o si amputasse l’uccello!
    (porge altri depliant) Questo è discreto, lo lavoriamo molto in Groenlandia. Dà un buon sostegno per ansie come sei mesi di buio e penuria di trichechi. Paradiso non deluxe, soddisfacente se si apprezzano le aringhe. Sennò… soluzioni panteistiche?
    Ma. Cioè?
    C. Un Dio che alberga in ogni creatura, compresi lombrichi e cicoria.
    Mo. Dentro di noi? Sempre?
    C. Come parti dell’Universo che si compenetrano.
    Mo. Come no, questo già mi trova un sacco di scuse per dormire, pensa se c’è qualcuno che guarda! Senta, ripassiamo.
    Ma. Non vogliamo rifletterci, cara? 70 vergini…
    C. (furtivo) Vi do un consiglio, ma non dite che ve l’ho detto, sennò mi cacciano: fatevelo da soli, il vostro Dio.
    Ma. Che?
    C. In casa e risparmiando…
    io me lo sono fatto, su misura.
    E funziona esattamente come quelli che vendiamo qua, dove pagate solo la griffe. L’ho chiamato Johnpaulgeorge.
    Ma. E Ringo?
    C. E’ un nome da cane, lo trovavo irriverente. Johnpaulgeorge me lo prego quando mi pare e non prevede peccati. Anzi mi fa fare un sacco di risate. Ho anche stilato delle Sacre Scritture. 4796 Like su Facebook.
    Mo. Ma che garanzie le dà? Se l’è inventato lei!
    C. Le stesse che le dà un Dio progettato da qualcun altro. A parità di prestazioni, meglio il mio.
    Ma. E’ difficile inventarsi un Dio?
    C. Macché. Si lascia andare il cervello, come una trance. C’è chi se lo inventa davanti a una tempesta e chi davanti al sorriso di un bimbo. Un mio amico ne ha ideato uno ottimo, in moto, volando giù da un viadotto. Lo racconta soddisfattissimo.
    Ma. Se è così facile… che dici, cara?
    Mo. Sarà a mia immagine e somiglianza…
    C. Allora auguri! Non mi tradite o perdo il posto…
    Mo. (uscendo) … e lo chiameremo Patrizia come mia sorella.
    Ma. Jimi Hendrix? Suona bene: “Jimi Hendrix che sei nei cieli”… mi piaceva tan…
    Mo. Patrizia.
    Ma. Patrizia

    Autore: Stefano Disegni

  19. Cosimo Epicoco 6 Maggio 2022 at 11:14 - Reply

    Mark Twain; O buon Gesù! Quanta Vodka bevi al giorno?

    • MARK TWAIN 6 Maggio 2022 at 11:38 - Reply

      sono astemio… non sono io l’autore ma ritengo sia il modo più semplice di esporre la “creazione di dio” da parte dell’uomo. Dovrebbe comprenderlo anche un “anima semplice” come te!

  20. Dedication 6 Maggio 2022 at 12:32 - Reply

    Da non credente: il vostro fanatismo ateista e’ disgustoso e codardo.

    Certi uomini hanno smesso di credere in Dio per poter credere in qualsiasi cazzata.

    • ATGR 6 Maggio 2022 at 13:03 - Reply

      Gia’: una ‘mente semplice’.

    • MARK TWAIN 6 Maggio 2022 at 15:22 - Reply

      Più che “non credente” sembri un “teista” talmente codardo da non avere il coraggio di ammetterlo ma sei sicuramente sei… “non intelligente”. Comunque qui c’è una breve lista di atei come me, forse ne troverai qualcuno che non è “disgustoso”.
      Thomas Paine, Bertrand Russel, George Orwell, Rosalind Franklin, Jack Nicholson, John Lennon, Micho Kaku, Michael Shermer, Neil deGrasse Tyson, George Clooney, Johnny Depp, Ayaan Hirsi Ali, Natalie Portman, Charles Darwin, Albert Einstein, Karl Marx, Kurt Vonnegut, George Carlin, Frank Zappa, Christopher Hitchens, Bill Gates, Kevin Bacon, Ricky Gervais, David Cross, Matt Damon, Keira Knightley, Susan B. Anthony, H.L. Mencken, Alan Turing, James Randi, Morgan Freeman, Richard Dawkins, A.C. Grayling, Pen Jillette, Ira Glass, Jodie Foster, Sam Harris, Alice roberts, Sasha Grey, Mark Twain, Virginia Woolf, Richard Feynman, William Shatner, John Cleese, Stephen Hawking, Douglas Adams, Jamie Hyneman, Hugh Laurie, Eddie Izzard, Tim Minchin, Daniel Radcliffe, Fredrich Neitzsche, Ernst Hemingway, Isaac Asimov, Carl Sagan, Ian McKellen, Daniel Dennett, John Malkovich, Stephen Fry, Bill Hicks, Brad Pitt, Patton Owalt, Angelina Jolie, Trent Reznor.

      • Dedication 6 Maggio 2022 at 15:47 - Reply

        Io al massimo sono CAFFEista, il te non mi piace, e di sicuro non mi piaci te.
        Io sono non credente (agnostico se vuoi), e l’arroganza di dire a me quello in cui credo io,ti qualifica ampiamente.

        La tua lista e’, come la tua testa, piena di cazzate (e con qualche elemento disgustoso).
        Giusto per mostrati la tua infinita ignoranza:
        Thomas Paine: “I believe in one God, and no more; and I hope for happiness beyond this life.”
        Charles Darwin: “In my most extreme fluctuations I have never been an atheist in the sense of denying the existence of a God.“; Darwin still believed that God was the ultimate lawgiver, and later recollected that at the time he was convinced of the existence of God as a First Cause and deserved to be called a theist.

        Te la faccio anche io una piccola lista di atei, esattamente intolleranti come te, e nei quali tu e i tuoi compari di merende vi riconoscerete senzaltro: Adolf Hitler, Benito Mussolini, Josip Stalin, Pol Pot.

        PS. Esattamente come Dawkins, sei un codardo perche’ fai il gradasso con i miti cristiani tipo Cosimo, che al massimo si indignano e ti prendono per il xulo, ma non avresti mai il coraggio di dire che Maometto, per la storiella con Aisha, e’ un pedofilo. Perche’ i principi si, ma alla testa ci tieni.

        Prendi, incarata e porta a casa.

        • MARK TWAIN 6 Maggio 2022 at 17:12 - Reply

          Le tue “citazioni” forniscono una misura di quanto sia “profonda” la tua “formazione”… (copia e incolla da wikipedia). Comunque prima dell’inglese ti consiglio di ripassare grammatica e sintassi della lingua italiana. Per quanto riguarda i pedofili pare siano presenti in tutte le “gerarchie ecclesiastiche” e del resto, se avessi letto il divertente racconto che ho riportato, ti saresti accorto che ridicolizza “tutte” le religioni. Per quanto riguarda i rapporti della Chiesa con le principali dittature, fanno parte della Storia che faresti bene a ripassare, dopo la grammatica. Non ti farebbe neanche male leggere qualche libro, divulgativo naturalmente, di Scienza che sembri ignorare completamente… caro il mio “agnostico de noantri”.

  21. Cosimo Epicoco 6 Maggio 2022 at 12:35 - Reply

    Grazie per l’anima semplice! Lo dice anche Gesù: “Ti ringrazio o Padre che hai tenuto nascoste queste cose si sapienti…” (Il seguito leggilo dal Vangelo) Ed è tanto vero questo,che il dio in terra dell’ateissima Urss:(Breznev consultava ogni giorno (Sic!) Una maga!) E anche gli italiani non scherzano in Chiesa no! Orrore! Ma 12 milioni di loro vanno dai maghi! Una volta capitò a me di frequentare uno di quegli studi ( dovevo consegnare una polizza) e vidi i prezzi:legami d’amore 120 euro! Malocchio 300 euro… Pizzarone! (Parolaccissima pugliese!)

  22. Armando 6 Maggio 2022 at 13:00 - Reply

    Con questa mail ti e’ stata spedita la FortUna; non la fortuna e basta, e neanche la Fortuna con la F maiuscola, ma addirittura la FortUna con la F e la U maiuscole. Qui non badiamo a spese.

    Da oggi avrai buona fortuna, ma solo ed esclusivamente se ti liberi di questa mail e la spedisci a tutti quelli che conosci.

    Se lo farai potrai:

    – produrti in prestazioni sessuali degne di King Kong per il resto della tua vita;
    – beccherai sempre il verde o al massimo il giallo ai semafori;
    – catturerai tutti e centocinquantuno i Pokemon incluso l’elusivo Mew…
    – e, quando andrai a pescare, invece della solita trota tirerai su una sirena tettona nata per sbaglio con gambe umane.
    Se invece non mandi questa mail a tutta la tua list entro quaranta secondi, allora la tua esistenza diventera’ una grottesca sequela di eventi tragicomici, una colossale barzelletta che suscitera’ il riso del resto del pianeta, e ti condurra’ ad una morte orribile, precoce e solitaria.

    No, dai, ho esagerato: hai sessanta secondi. Cascaci: e’ tutto vero.

    Piddu Polipu, un grossista di aurore boreali cagliaritano, spedi’ questa mail a tutta la sua lista e il giorno dopo vinse il Potere Temporale della Chiesa alla lotteria della parrocchia.
    Ciccillo Pizzapasta, un cosmonauta campano che soffriva di calcoli, si preoccupo’ di diffondere questa mail: quando fu operato si scopri’ che i suoi calcoli erano in realta’ diamanti grezzi.
    Mario Minaccia, un domatore di fiumi del Molise che non aveva fatto circolare questa mail, perse entrambe le mani in un incidente subito dopo aver comprato un paio di guanti.
    Erode Scannabelve, un pediatra mannaro di Trieste, non spedì a nessuno questa mail: dei suoi tre figli uno comincio’ a drogarsi, il secondo entro’ nel Partito Umanista e il terzo si iscrisse a Ingegneria dei Materiali.
    Turiddu Von Wasselvitz, un allenatore di farfalle da combattimento austro-siculo, si fece beffe di questa mail ad alta voce, e in quello stesso istante gli esplose la testa.
    Meo Smazza, pornodivo shakespeariano, non diede alcun peso a questa mail: ignoti gli riempirono un profilattico di azoto liquido, e lui se ne accorse solo dopo averlo indossato.
    Un tizio che conosco non ha diffuso questa mail e ha disimparato a andare in bicicletta.
    Quindi mi raccomando: spedisci questa mail a tutta la tua list. Se lo fai sarai fortunato, altrimenti vengo a casa tua e ti carico di mazzate.

    Tuo Sant’Antonio.

    http://www.pancera.it/Catena.html

  23. Cosimo Epicoco 6 Maggio 2022 at 13:29 - Reply

    Armando: perfidissimo! “Azoto liquido nel profilattico!” Roba da 1000 anni di Purgatorio?😳

  24. Cosimo Epicoco 6 Maggio 2022 at 15:52 - Reply

    Mark Twain: …Trenta Reznor e chi se ne strafrega! ( Scusa la parola.) “…volete andarvene anche voi…” Lo sai chi l’ha detto no? E a chi l’ha detto! Perché non citi anche qualche italiano? Margherita Hack,Oddifreddi,qualche zucchetto rosso, qualche zucchetto viola, qualche cattolico della Domenica mattina ( e magari il sabato notte…) la lista è lunga! Non per niente San Paolo 6 papa diceva: “il cristianesimo non è facile ma felice!” Gesù Cristo non ha bisogno di maggioranza assoluta o relativa!

    • MARK TWAIN 6 Maggio 2022 at 17:42 - Reply

      “Ma se Cristo non è risuscitato, allora è vana la nostra predicazione ed è vana anche la vostra fede”. (1Cor 15,13-14)
      Il fatto che la resurrezione di Cristo sia un “evento storico” non è neppure accettato da tutti i teologi cristiani (cfr. Willy Marxen “La resurrezione di Gesù di Nazareth”, che ho letto, e molti altri).

  25. Cosimo Epicoco 6 Maggio 2022 at 17:31 - Reply

    Dedication: Non farlo arrabbiare il nostro Twain! Se no gli si infiammano le emorroidi!🤭 “Pedofili in tutte le gerarchie ecclesiastiche…” O’ sapp’ iss! Stav semb sotto o liett’! Come se Gesù non avesse detto (prevedendo evidentemente) appendetevi una macina da mulino al collo e buttatevi a mare! E poveri sventurati pesci aggiungo io!

  26. Cosimo Epicoco 6 Maggio 2022 at 19:10 - Reply

    Twain: ho ragione io a dire che sei un testimone di Geova! Cosa leggittima peraltro! Citi San Paolo solo su quella frase! Cosa vuoi dimostrare? A parte che la liturgia di oggi ci presenta la conversione di Saulo! Ma leggila tutta la Scrittura! Teologi cristiani che non credono alla Resurrezione di Gesù? Chi se infischia! E se non credono perché li chiami cristiani? Non ci riuscirai mai a negare che Cristo è Dio fatto Uomo! Come non ci sono riusciti gli imperatori romani,Stalin,Pol Pot,Mao…e tanti ne verranno! Ma marciranno tutti! Solo la Sua Tomba è vuota!

beh?

Ultimi post