L’eterno ritorno

Lascia un commento!

Questa mia vignetta pubblicata nel 2013 torna sempre più attuale, ogni anno di più
#rousseau #grillo #conte #m5s  #webcomic #fumettiitaliani #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 29 Giugno 2021|Categorie: satira, vignetta|tag = , |15 Commenti|

Falla girare!

15 Comments

  1. Anonimo 30 Giugno 2021 at 07:57 - Reply

    più che satira, per alcuni, è speranza di un futuro!

  2. Mauro 30 Giugno 2021 at 08:01 - Reply

    Tristemente divertente

  3. Anonimo 30 Giugno 2021 at 09:13 - Reply

    Il problema è che resteranno solo macerie dopo i 5 stalle.

    • Per Elisa 30 Giugno 2021 at 11:18 - Reply

      Dipende.

      E secondo me c’erano (le macerie), nascoste dalla nebbia del populismo, durante la cd. “maturazione” del movimento, quella maturazione che da altro punto di vista è stata il “vaffa” a chi ci aveva creduto e li aveva votati (non io).
      E’ che diamo troppe affermazioni per scontate.
      Tipo, tra mille, “siamo una repubblica da 75 anni”.
      Poi dimentichiamo Portella della Ginestra (apro parentesi: Gaspare Pisciotta accusò il padre dell’attuale Presidente della Repubblica di essere uno dei mandanti), la BNA di Piazza Fontana a Milano (apro seconda parentesi: il suicidio dell’innocente Pinelli che si era visto ormai smascherato dalla Polizia), la macelleria messicana della Diaz del G8 di Genova (con annesse prove false collocate dai questurini).
      Poi non ci facciamo problemi se le novità politiche vengono dal 1992 calate dall’alto da milionari che amano il Paese, prima Berlusconi, poi Grillo.
      “Farò dello Stato Italiano un’impresa eccellente come Mediaset”. “Il nuovo miracolo italiano”.
      “Apriremo il Parlamento come una scatoletta di tonno”. “La rivoluzione gentile”.

      Se dovessi scommettere, sì, resteranno macerie.
      Perché diventeremo una repubblica solo quando decideremo come popolo, come minimo, quale ca@@o di formazione alla partecipazione democratica consapevole e responsabile vogliamo fornire ai nostri giovani prima di farli divenire elettori ed eleggibili. Per poi attendere che quella generazione maturi.
      La democrazia è una pianta.
      Non la innaffi, non nutri il terreno nel quale ha radici, non ne curi l’esposizione al sole, e questa muore.
      Puoi chiamarla democrazia anche senza più una foglia verde, un fiore che sboccia, un ramo che si regge in piedi, e i vicini, che per curare il proprio orto hanno sputato sudore e sangue più di te, ti daranno ragione unicamente per commiserazione.

      Se dovessi scommettere, no, resteranno macerie ma avremo un nuovo capopopolo.
      Briatore, I Ferragnez, le Sardine.
      E continueremo ad essere il popolo indefinito che siamo, da 75 anni in una repubblica in attesa di ricevere istruzioni. Quel popolo che, secondo qualcuno, era facile governare, ma alquanto inutile.
      Dimostratemi, ma coi fatti, non a parole, vi supplico, che quel qualcuno avesse in questa affermazione torto.

      per Elisa ( Isoardi )

      • Anonimo 30 Giugno 2021 at 11:28 - Reply

        Briatore Ferragnez Sardine ?

        Balotelli !

  4. Anonimo 30 Giugno 2021 at 09:20 - Reply

    L’ età fà brutti scherzi

  5. Amilcare 30 Giugno 2021 at 10:48 - Reply

    Ma se un movimento non riesce a trovare al suo interno nemmeno uno, dico uno, che possa diventare il suo leader politico e si deve affidare a uno di “passaggio” che come unico requisito ha quello di presentarsi bene, perché meravigliarsi che finisca così? Tra l’altro, questo leader è stato designato proprio dal matto della vignetta, che ora gli rinfaccia: ehi, bell’imbusto, il Movimento l’ho creato io e tu, se hai fatto carriera è solo perché ti ci ho messo io in quel posto, e ora pretendi di mangiarti la polpetta da solo, mandandomi in cantina?
    Il dialogo sui massimi sistemi tra i due Titani 5stellati è tutto qui.
    Molti analisti parlano di una avvenuta maturazione del movimento, ma quale?
    Gli Italiani hanno fatto una scommessa e hanno perso. Purtroppo.

    • Claudia 1 Luglio 2021 at 10:38 - Reply

      Caro Amilcare, sento il bisogno impellente di esprimere un dubbio: siete una squadra tipo war room oppure un singolo commentatore che si presenta puntualmente sotto mentite spoglie?
      Dico questo perché voi (tu? boh) esprimete opinioni e convinzioni sempre con le stesse modalità, una delle più ricorrenti è tirare in ballo gli italiani che la pensano immancabilmente come te (voi? boh). Si avverte anche una sorta di disperazione permanente, tipo ‘ultimo giapponese’.
      Dovreste/i cambiare registro perché a furia di leggerti/vi uno si sente progressivamente e irresistibilmente attratto da opinioni e convinzioni totalmente, completamente e diametralmente opposte.

      • Anonimo 1 Luglio 2021 at 11:15 - Reply

        Ma difatti. Questi sono bravissimi a bastonare i 5S per ogni pagliuzza (e ci può anche stare eh) ma “inspiegabilmente” son di bocca buona sulle travi giganti presenti negli altri partiti.

      • Amilcare 1 Luglio 2021 at 14:36 - Reply

        Claudia, ma come hai fatto a scoprirmi/ci? Sei troppo in gamba, non ce la posso/iamo fare! Mi arrendo e mi/ci consegno/amo al capo del Movimento, quando saprò/emo chi è.

        • Claudia 1 Luglio 2021 at 16:33 - Reply

          Bravo/i soldato/i

  6. Magar 30 Giugno 2021 at 12:36 - Reply

    Qualcuno sa dirmi dove posso comprare dell’altro pop-corn?

    • Dedication 30 Giugno 2021 at 14:07 - Reply

      Ti offro un po’ del mio.

  7. Anonimo 30 Giugno 2021 at 20:07 - Reply

    Manca il lavoro, solo il 30% degli italiani è completamente vaccinato, ricominciano ad arrivare immigrati da noi che nessuno in Europa vuole, i soldi UE sono legati ai risultati che otterremo e ancora qualcuna ha voglia di parlare di questi due che non hanno mai ricevuto un voto? Vanno bene solo per una vignetta e una parodia di Crozza. Come Razzi (che almeno era stato votato)

  8. Migliore 1 Luglio 2021 at 11:01 - Reply

    Beh del movimento 5 stelle parleranno nei libri di storia.
    Grillo, Di Maio, eliminata la povertà, il Parlamento aperto come una scatola di sardine, mi alleo con chiunque pur di non perdere la poltrona.
    Non fosse tragedia ci sarebbe da ridere.

beh?

Ultimi post