Terremoto (istruzioni per i terroni)

Lascia un commento!

Terremoto: istruzioni per l’uso per noi terroni (ovvero ‘Comunque i terremoti a Napoli sono più divertenti’) #terremoto #11maggio #roma #napoli #terroni #campania #fumettiitaliani #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangeloterremoto

by |Published On: 11 Maggio 2020|Categorie: nat show, tavola|tag = |4 Commenti|

4 Comments

  1. alessandro1565 11 Maggio 2020 at 10:58 - Reply

    Nat, non te l’ha detto nessuno? Adesso la Madonna é roba da Padania e Calabria. Non si invoca il Padre, ma il Padrino, non la Madre, ma il mammasantissima (di solito un avvocato, un medico, un commercialista o un senatore) sperando che prima o poi qualcuno si renda conto chi c’è a capo di tutto, l’amico che ha tradito Falcone e Borsellino e che domina da Roma. E ricordiamo che Salvini ha detto anche “amo la montagna…” Che coincidenza: è il nome in codice di Napoli, ma vai a pensare male…

  2. Maria Grazia 11 Maggio 2020 at 11:21 - Reply

    ..io quando sento una scossa non mi muovo neanche più….deve essere forte davvero o continuo a dormire

  3. Dimmi di Scampia 11 Maggio 2020 at 13:41 - Reply

    Questa vignetta è reale vita vissuta! Ottima Nat 😁😁😁

  4. jftaron 15 Maggio 2020 at 18:25 - Reply

    chissà come fanno i musulmani che non hanno i nostri 1726 santi e le centinaia di Madonne?
    Ah ma nel deserto non crolla niente…

beh?

Ultimi post