Ora dove sei? – Finale extra

Lascia un commento!

promofinaleextra.jpg

‘Ora dove sei?’, il mio diario dalla transmongolica, finisce definitivamente qui.
La campagna di crowdfunding ha raccolto più di 8000 euro (la cifra prevista era 5000 euro): il 5% del denaro raccolto – 400 euro circa – lo donerò all’ AIL Associazione Italiana contro le Leucemie-linfomi e mieloma ONLUS quando la campagna sarà conclusa (il prossimo 2 settembre). I miei lettori sono stati generosi con me e credo sia giusto rimettere in circolo almeno un po’ di generosità.
Grazie ai tantissimi amici, lettori e colleghi che hanno deciso di partire con me. Solo per loro è ora online il finale extra del mio diario di viaggio: “Quasi come Houdini”, due pagine in cui svelo qualche ‘com’è andata a finire’, con in più dei contenuti extra come le foto con gli schizzi del mio diario di viaggio e un video che svela un imbarazzante backstage.

(per chi volesse partecipare in extremis alla campagna, ecco il link)

Tirando le somme: ho disegnato 53 tavole, con una media di due pagine per ogni giorno di viaggio. Ho percorso 13000 km, preso 3 aerei, 7 treni e una nave. Ho visitato 9 città, dormito in un aeroporto, una pensione, una cabina di una nave, su 5 treni, in un ostello e 6 alberghi. Ho attraversato 4 paesi, richiesto 3 visti, passato 5 frontiere. Ho parlato con 3 indovini, fatto il bagno in un gelido lago sacro, attraversato un tifone sul mar cinese e la siberia in fiamme. Ho mangiato una quindicina di panini con salame e cetriolo. Ho perso (solo) 2 caricatori dello smartphone e una felpa. Ah, ho perso anche 3 chili. Ho preso 3 tachipirine, una confezione di enterogermina e 3 compresse di fermenti lattici giapponesi. Ho incrociato 7 ore di fuso orario e invertito il giorno con la notte.

I sottoscrittori hanno ricevuto una mail con il link e la password per accedere la conclusione del mio diario. Il link è questo: per quanto riguarda il contenuto, abbiamo un gentlemen’s agreement e non serve che vi ricordi di non pubblicare o postare online nulla, nè tavole nè vignette estratte, nè foto (nè la password per accedere ai contenuti, ovviamente). E’ il mio regalo speciale solo per voi.
Vi ringrazio per avermi sostenuto e per aver reso possibile questo viaggio. E’ stato magnifico andare dall’altra parte del mondo con voi.
by |Published On: 28 Agosto 2019|Categorie: news|2 Commenti|

Falla girare!

2 Comments

  1. Guido Parodi 29 Agosto 2019 at 12:49

    … giusto per essere puntuale, ho fatto una piccola donazione oggi 😉
    Per il prossimo progetto, visto i big money del crowdfunding, Orient Express?
    Saluti e complimenti per il lavoro,
    Guido

Ultimi post