Speciale San Valentino, in edicola

Lascia un commento!

promo.jpg

Ma chi ha detto che il 14 febbraio, giorno di San Valentino dedicato agli innamorati, debba essere un giorno di festa? La storia è piena di ‘14 febbraio’ in cui, mentre gli innamorati si scambiavano lettere d’amore, il resto del mondo affrontava tragedie terribili.
Lo stesso San Valentino fu ucciso proprio il 14 febbraio 273. Ad essere precisi, fu torturato e decapitato di notte dai romani: il primo san Valentino della storia è una sciagura. Andando avanti, il 14 febbraio 1349 furono sterminati, a Strasburgo, 2000 ebrei sospetti di aver diffuso la peste nera: va’ a parlargli di San Valentino…; nel 1779 fu trucidato da alcuni indigeni il famoso esploratore James Cook; nel 1929 Al Capone compì la carneficina nota come ‘Strage di San Valentino’; nel 1945, un bombardamento rase al suolo la città tedesca di Dresda; nel 2004, a Mosca, il crollo di un parco acquatico uccise 25 persone; e, se siete di quelli che odiano le nuove tecnologie e il mondo iperconnesso, il 14 febbraio 2005 in California nasceva youtube. Insomma, se non avete voglia di festeggiare il 14 febbraio c’è davvero bisogno di aggiungere altre ragioni?

Oggi in edicola con Il Fatto Quotidiano ci trovate due pagine da me disegnate per San Valentino. Non è una storia d’amore. O forse sì. Il titolo? “Il peggior San Valentino della mia vita”, che – detta così – sembra un film con Fabio De Luigi. Ma se lo leggerete, beh, scoprirete che in effetti lo è. Ovviamente, una storia vera.
Ci leggiamo in edicola e tanti auguri a tutti gli innamorati.

 

by |Published On: 13 Febbraio 2019|Categorie: news|tag = |7 Commenti|

Falla girare!

7 Comments

  1. Bongo 14 Febbraio 2019 at 12:01

    Bello il trailer, come sempre. Non vedo l’ora di correre al cine…in edicola 🙂

  2. Delirio Grafico 14 Febbraio 2019 at 18:32

    … comunque in centramerica è anche la festa dell’amicizia.

  3. giovanni 14 Febbraio 2019 at 22:29

    “nel 1779 fu trucidato da alcuni indigeni il famoso esploratore James Cook”
    Oh, povera vittima dei trucidi indigeni. Aveva solo cercato di rapire il re delle Hawai, l'”esploratore”

  4. Simone 15 Febbraio 2019 at 19:40

    Se ti interessa, Penso che la tua storia sul fatto abbia molto divertito Nicoletti che ti ha citato in trasmissione il 14/02.
    http://www.radio24.ilsole24ore.com/programma/melog/valentino-amori-decomposti-121727-ABMJxCUB
    Non so se il link è corretto,
    La trasmissione è Melog.

  5. Ariane 20 Febbraio 2019 at 09:20

    Il fumetto non sarà mai online?
    Non si può comprare il Fatto Quotidiano all’ estero.
    (O saremo in Italia la settimana prossima: se è possibile ristamparlo…)
    Ma sul serio, un libro “Best of” o un giornale speciale con tutti i fumetti o megliore vignette sarebbe ottimo!

Ultimi post