News

Lascia un commento!

Cari amici, ricapitolo.
Sono vivo.
La mia ultima vignetta risale a – veloce controllo – dodici giorni fa (una vita fa, insomma). Ho disegnato la striscia su Italia5Stelle uscita domenica e scritto un breve divertissement pubblicato questo lunedì (sempre da Il Fatto Quotidiano). Potrà sembrare che io stia battendo la fiacca ma vi garantisco di no. Mai lavorato tanto duramente quanto in queste ultime due settimane, niente social, niente vita sociale, niente distrazioni e il tutto sotto la cappa di un raffreddore diventato influenza trasformata in sinusite degenerata in nevralgia che mi ha messo fuori uso e dalla quale mi riprendo con ottimo risultati.
I frutti di tutto ciò li vedremo la settimana prossima.
Intanto, andiamo avanti.

by |Published On: 26 Ottobre 2018|Categorie: indefinita|8 Commenti|

8 Comments

  1. jahtiz 26 Ottobre 2018 at 15:48 - Reply

    bravo che ti sei fatto sentire…eravamo in pensiero!
    mi raccomando, copriti bene e metti la maglia di lana, non farci preoccupare e… scrivi!!

  2. botti luciano 26 Ottobre 2018 at 16:52 - Reply

    Un’altra dimostrazione che i vaccini non servono a una beata fava se non a finanziare Bigpharma! Per mconfermare la nostra teoria fino in fondo Lei e’ pregato di decedere dopo innumerevoli starnuti, colpi di tosse e ‘odiomama’ vari

  3. annaecamilla 26 Ottobre 2018 at 17:22 - Reply

    Buona guarigione e buon lavoro😁❤️

  4. Silvia Giulia 26 Ottobre 2018 at 17:35 - Reply

    Allora sospendo la ricerca di un altro vignettista per aggiornare il mio stato whatsapp. Buona guarigione!

  5. ermodio 27 Ottobre 2018 at 10:47 - Reply

    Dai Nat, faccele vedere! (le vignette)

  6. Armando 27 Ottobre 2018 at 14:33 - Reply

    Escile! (almeno le vigentte di dibla)
    L’attesa è lunga senza neanche un Nario Matangelo che provi ad imitarti
    PS: Che la forza sia con te.

  7. Valter 29 Ottobre 2018 at 10:17 - Reply

    Ma povero! E io che ti facevo in viaggio, come al solito quando sparisci per un po’.
    Buona guarigione e a presto, allora.

    • Anonimo 29 Ottobre 2018 at 11:23 - Reply

      RIP

beh?

Ultimi post