Uno spaccato

Lascia un commento!

Da ieri sto preparando un lavorone enorme che dovrebbe vedere la luce domani su Il Fatto Quotidiano e che mi sta consumando diottrie, ore di sonno ed energie. Intanto, però, la mia vignetta di ieri continua a scatenare un orribile vespaio di commenti. Ad alcuni ho risposto – sbagliando – per indignazione. Poi sono stato impegnato. Ma vi consiglio, per avere un piccolissimo spaccato, di leggere l’articolo di Next Quotidiano cliccando a questo link

natangelo-ariana-grande-manchester-2.png

by |Published On: 25 Maggio 2017|Categorie: news|10 Commenti|

10 Comments

  1. ironorehopper (@ironorehopper) 25 Maggio 2017 at 14:51 - Reply

    Addirittura è necessario l’esegesi di una vignetta? Neppure questo sforzo si riesce a fare?

    • natangelo 26 Maggio 2017 at 09:21 - Reply

      io non avrei mai scritto un articolo così, ma sono stato contento di averlo letto

  2. Tharon 25 Maggio 2017 at 18:01 - Reply

    Oh beh, te lo devo dire. A me quella vignetta è piaciuta.

    Dice tante cose. Anzi no, non le dice, le mostra. Show, don’t tell. Che è la cosa più difficile da fare (e che infatti pochi sanno fare).

  3. Valter 25 Maggio 2017 at 20:44 - Reply

    Bell’articolo. La cosa umiliante, per l’intelligenza umana, è che ci si trovi a sentire la necessità di scriverlo. Dovrebbero essere cose ovvie per chiunque. È evidente che la vignetta è bellissima e profonda. E dice che se ci rimanesse un minimo di umanità dovremmo piangere per gli uni e per gli altri. Piangere e fare qualcosa affinché non accada più.
    A volte mi sembra veramente incredibile di appartenere alla stessa specie vivente di certe persone. Magari quello sbagliato sarò io, e loro saranno quelli giusti, ma con questi individui che si scagliano contro una vignetta come quella di Nat sento di non avere davvero niente in comune.

    • natangelo 26 Maggio 2017 at 09:20 - Reply

      Grazie per il tuo pensiero, valter. Io credo che – come ha detto il tizio che ha creato twitter – “internet sia guasta” ed è guastata da questo tipo di gente qui.

  4. Zebubo 25 Maggio 2017 at 21:48 - Reply

    Tira dritto, Nat!

  5. Eparrei 26 Maggio 2017 at 07:30 - Reply

    M’avessero dato del Charlie Hebdo sarei stato orgogliosissimo. Comunque attento alle vignette che stai disegnando, dovesse scapparti una imperfezione, accuserebbero anche te di essere un bel ragazzotto e di campare a sbaffo…..

    • natangelo 26 Maggio 2017 at 09:18 - Reply

      ma infatti l’ho sempre detto che se mi dicno charlie hebdo io sono orgoglioso 🙂

beh?

Ultimi post