Leggi il nuovo diario di viaggio a fumetti!

Lasagne

Lascia un commento!

3-settembre-2016

Indignez-vous! – da Il Fatto Quotidiano – www.natangelo.it #istat #crescitazero #maparliamodisatiracheèmeglio #charliehebdo

In questi giorni si è parlato tanto di satira. Dopo le “discussioni” sulla mia vignetta pubblicata in prima pagina su Il Fatto Quotidiano (la morte che blablabla), arriva Charlie Hebdo con delle vignette sul terremoto. Qui io e Vincino chiacchieriamo con Lettera43.

ZonaRossa

E qui altri disegnatori italiani dicono la loro opinione

vignetta-charlie-hebdo-terremoto-opinioni-vignettisti-satirici-italiani

by |Published On: 3 Settembre 2016|Categorie: satira, vignetta|tag = , , |9 Commenti|

9 Comments

  1. Anna 3 Settembre 2016 at 11:42 - Reply

    Per quel che vale il mio parere sono d’accordo con Daniele Luttazzi.

  2. Vittorio 3 Settembre 2016 at 11:43 - Reply

    Sinceramente non riesco proprio a capire tutto questo acceso dibattito sulla satira… stiamo ancora a discutere la liberta’ di espressione? O forse io non ci sto capendo niente? Io ho visto solo alcune vignette di Charlie Hebdo e non mi piacciono (ovviamente vanno contestualizzate nel corpo di pubblicazione del giornale e nella cultura Francese, cosa che io non sono in grado di fare)… e con cio’? lo stesso puo’ accadere con un libro, un film, un disco, un quadro etc.
    Le vignette che pubblica Nat a me piacciono… alcune di piu’, altre di meno, la dibattuta ‘amatriciana’ non e’ una delle mie favorite ma questo non ha nulla a che fare con questioni morali… apprezzo molto invece questa rilettura della lasagna di Charlie… continua cosi’ Nat!

  3. Nick 3 Settembre 2016 at 16:55 - Reply
    • natangelo 3 Settembre 2016 at 18:19 - Reply

      eh?

    • natangelo 17 Gennaio 2017 at 12:47 - Reply

      uddio, l’ho visto solo ora! AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAHH! GRAZIE!

  4. […] Vi lascio con la splendida vignetta di Natangelo: […]

  5. Franco 5 Settembre 2016 at 07:13 - Reply

    da sempre, Charlie Hebdo pubblica brutte vignette: perché stupirsi? anziché indignarsi, è sufficiente non seguirli, evitando di dare tutto questa visibilità a una vignetta semplicemente orrenda, come tante altre

beh?

Ultimi post