Leggi il nuovo diario di viaggio a fumetti!

Qualche dubbio

Lascia un commento!

Qualche dubbio – La mia vignetta per Il Fatto Quotidiano oggi in edicola!
#ucraina #negoziati #russianukrainianwar #Ukrainerussiawar #stopwar #kiev #Putin #nowar #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 3 Marzo 2022|Categorie: satira, vignetta|tag = , , |48 Commenti|

Falla girare!

48 Comments

  1. Turiddu Von Wasselvitz 3 Marzo 2022 at 14:10 - Reply

    Premesso che tutto ciò non doveva succedere, vorrei ricordare che Putin non è che un giorno si è alzato col piede sinistro ed è stato posseduto dal fantasma di Hitler.
    Ha semplicemente eseguito quello che aveva detto che avrebbe fatto 5 anni fa.
    Non è una cosa improvvisata.
    È pianificata da anni.
    Quindi non credo che stia facendo una cialtronata tipo italiani in Etiopia.
    Avrà previsto tutta una serie di eventi.
    E un’altra cosa: Putin ha un consenso, al netto dei brogli, del 70% alle elezioni.
    Che vengono cmq fatte, a differenza di Hitler e Mussolini, che anche loro sono stati eletti, ma poi hanno abolito le elezioni.

    • Olo 3 Marzo 2022 at 14:55 - Reply

      premesso che tutto ciò non doveva succedere… stai commentando in maniera pseudo informata una vignetta satirica… se non ti fa ridere lascia perdere e aspetta la prossima…
      a me ha fatto sorridere, non perché non sia carina ma perché ho difficoltà a ridere di questa situazione (é un mio limite momentaneo)

      • Turiddu Von Wasselvitz 3 Marzo 2022 at 15:59 - Reply

        Non ho detto che non mi ha fatto ridere.
        La vignetta è bella, e come potrebbe essere altrimenti, è di Nat.
        Volevo solo dire che è basata sulla narrazione del dittatore che improvvisamente impazzisce e improvvisa una guerra.
        Che purtroppo non è così.
        Ci piacerebbe.
        Perché così stiamo tranquilli che la perde, ma invece lo aveva detto 5 anni fa, che se non la si smetteva con gli embarghi e i pesci in faccia si sarebbe arrabbiato, e quindi l’aveva calcolata chissà quanto prima.
        Avrà previsto tutto alla professore della casa di carta.
        E quindi non sarà così facile farlo perdere.

        • Olo 3 Marzo 2022 at 18:13 - Reply

          non volevo darti né torto né ragione… penso solo che i luoghi dove commentare gli avvenimenti che Nat descrive siano altri, non questo blog che, almeno per quanto mi riguarda, lo si frequenta per farsi 2 sane risate.

          • sonofabit 4 Marzo 2022 at 11:43 - Reply

            Quoto. Appassionatamente.

            Pare non ci sia antidoto alla grafomania un po’ ossessiva da social.

            Su un blog di vignette satiriche, poi.

            • Armando 4 Marzo 2022 at 12:24 - Reply

              Chiesta la no fly zone nell’area commenti!

              • Olo 4 Marzo 2022 at 16:01 - Reply

                🤣🤣🤣🤣esatto

    • edoloz 3 Marzo 2022 at 15:56 - Reply

      Ah no? E pensare che sembra proprio che abbia pisciato fuori dal vaso…

      • Turiddu Von Wasselvitz 3 Marzo 2022 at 16:02 - Reply

        Eh,lo so, ci piacerebbe fosse così.
        Ma invece fa parte di una strategia calcolata da almeno 5 anni sicuri. Forse molto di più.

  2. Turiddu Von Wasselvitz 3 Marzo 2022 at 14:15 - Reply

    P S.: Altra balla: non sono 80 anni che non c’è la guerra in Europa. Sono meno di 30. Perché i Balcani fanno parte dell’Europa.

  3. Maria Grazia 3 Marzo 2022 at 15:05 - Reply

    Ciao. Putin ti viene bene, complimenti Quanto alla vignetta, spero si realizzi.
    Forse ci vorrebbe una profezia di Fassina…

  4. Cosimo Epicoco 3 Marzo 2022 at 15:14 - Reply

    Nel leggere questa vignetta a momenti mi strozzavo! Stavo mangiando un pezzetto di formaggio! Io non amo le volgarità (Scanzi mi è inviso apposta) ma le tue sono così ben diluite che mi fanno scompisciare dalle risate! Bravo Mariolino nel dramma il ridicolo! “Te piasc u’ pressbb…? “Si papà…!” Giù il sipario!

  5. edoloz 3 Marzo 2022 at 15:53 - Reply

    Sublime!

  6. degiom 3 Marzo 2022 at 16:06 - Reply

    E’ trapelato che i suoi più stretti consiglieri, nel tentativo di rendergli più tangibile ed evidente tale suggestione,
    con la scusa del controllo periodico della prostata abbiano invitato al Cremlino il (mastodontico) dottor Ditinculo, spacciandoglielo per un luminare di urologia …

    • Dedication 3 Marzo 2022 at 16:38 - Reply

      He d.

      Non potremmo mandargli que coglione di DiMaio e parte di quelli che l’hanno votato?

      Cosi’, per rovinare un po’ le cose.

      • Show 5 Marzo 2022 at 05:35 - Reply

        A Dedice’, facce Tarzan!

  7. Dedication 3 Marzo 2022 at 16:28 - Reply

    Noi siamo iBuoni™, loro iKattivi™ come da classico film Americano.

    1) Noi abbiamo l’informazione libera, loro no. Pero’ abbiamo censurato RT, se un giornalista si AZZARDA a dire che la Russia aveva delle motivazioni viene defenestrato, e i giornali appartengono tutti allo stesso gruppo e dicono le stesse cose.
    1-bis) [E detto da quelli che leggono Repubblica e Fascio quotidiano fa particolarmente ridere]

    2) Noi abbiamo informazione veritiera, che ci dice la Verita’Vera™, poi pero’ il Tg2 manda IMMAGINI DI UN VIDEOGIOCO spacciandole per immagini di guerra, mette esplosioni cinesi del 2014 come esplosioni odierne.

    3) Noi restiamo umani, poi pero’ torturiamo un soldato catturato per fargli dire quel che vogliamo (“il Kremlino pensava di vincere in 3 giorni” eccerto lo dicono ai soldati semplici), proprio come facevano i Talebani (nel frattempo diventati parte d iBuoni™, immagino).

    4) Noi non discriminiamo. Poi pero’ vietiamo l’ingresso alle PARALIMPIADI alla delegazione Russa e Bielorussa (e perche’??), licenziamo Russi perche’ non vogliono dire pubblicamente “Putin merda”. Immaginate se avessimo licenziato ogni musulmano che si rifiuta di dire Sauditi di merda/Korano merda.

    5) Noi amiamo la Pace, per questo abbiamo dichiarato 12 guerre e fatto milioni di morti negli ultimi 10 anni, abbiamo rovesciato governi con finte rivoluzioni e chiamiamo “dittatore” qualsiasi leader non dell tutto appecoronato.

    6) Noi siamo per l’uguaglianza, pero’ nessuno che dica UNA parola sui raid Sauditi in Yemen (una decina ieri).

    7) Noi abbiamo liberta’ di parola, per Dio! Non come i Russi. Infatti licenziamo una donna perche’ dice “le donne hanno le mestruazioni”, se hai un’opinione diversa dal LGBTQ (mi son scrodato qualche lettera?) sei messo all’indice, se esprimi opinioni sulla disparita’ dei sessi sei licenziato da Google, in Tv puo’ andare solo chi parla politicamente corretto.

    8) Noi siamo i popoli liberi, con diritto di criticare il governo, poi pero’ se protesti i polizitti ti pestano, in Canada un dittatore omosessuale viola i diritti umani, e fa violentemente arrestare un ottuagenario, in Australia una donna incinta viene arrestata per un post su FB (!!!), se hai un’opinione scientifica differente da quella del governo ti levano la licenza di esercitare.

    9) Noi abbiamo ElezioniVere, non come i Russi che sono certissimamente manipolate. Poi pero’ Biden ha dovuto imbrogliare, in Italia non c’e’ un PM eletto dal 2011, abbiamo avuto un colpo di stato orchestrato da Brussel in italia, in Germania i servizi Segreti indagano e fanno dossieraggio sugli esponenti di un partito che non piace, in Olanda comanda Rutte da tempo immemore…

    10) Va beh, direte voi, ma noi abbiamo privacy e liberta’. Pero’ Google sa tutto di voi, i vostri movimenti bancari sono tracciati dalle CC, non possiamo spendere i nostri soldi come vogliamo…

    11) Ma da noi c’e il primato della Legge! Pero’ Epstein e’ stato suicidato per non farlo parlare, un minstro e’ indagato per aver fatto rispettare la legge, Assange e’ stato fintamente accusato di violenza sessuale per farlo consegnare agli USA.

    12) Ma i nostri governi pensano a noi e alle prossime generazioni! Infatti una pulizia etnica generazinale ci ridurra a meta’. E contrariamente ai Russi, siamo sempre piu’ poveri pur senza sanzioni.

    13) Ma insomma! noi siamo iLiberi. Pero’ sono due anni che siamo rinchiusi in casa, e per andare il ristorante abbiamo bisogno del permessino di papa’ Draghi.

    Forse un esamino di coscienza prima di auto-nominarci Impero del Bene dovremmo farcela™, ma non ce la faremo sono troppi i lobotomizzati piddini.

    • Armando 3 Marzo 2022 at 16:31 - Reply
    • Armando 3 Marzo 2022 at 16:33 - Reply

      «LAssemblea generale delle Nazioni Unite con 141 voti favorevoli, cinque contrari e 35 astenuti ha approvato una risoluzione con la quale si chiede che Mosca “cessi immediatamente il suo uso della forza” e ritiri “subito, completamente e in modo incondizionato” le proprie unità militari. Tra i 35 Paesi che si sono astenuti nel voto sulla c’è la Cina. I cinque Paesi che hanno votato contro la risoluzione sono, oltre alla Russia, la Bielorussia, la Corea del Nord, la Siria e l’Eritrea. Per essere adottata, la mozione doveva essere approvata dai due terzi dei Paesi membri. Il documento non ha valore legalmente vincolante ma è politicamente significativo.»
      https://www.ilgiorno.it/mondo/onu-mozione-1.7422070

      • Dedication 3 Marzo 2022 at 16:43 - Reply

        “L’assemblea dei topi ha nominato il Gatto cattivo”

        Ma va?

        Pensavo tu fossi cretino, ma sei peggio. Io almeno sono utile, a detta tua.

        • Armando 3 Marzo 2022 at 16:58 - Reply

          Idiota, hai appena incluso la Russia tra i topi per il solo fatto che partecipa all’assemblea del presunto “complotto piddino universale”. Scrivi un libro sul complotto dei savi piddini invece di farneticare qui.

          • Dedication 3 Marzo 2022 at 17:21 - Reply

            Madonna che disastro.
            Mi fai quasi tenerezza.

            • Armando 4 Marzo 2022 at 10:18 - Reply

              Tra un delirio e l’altro non hai il tempo di guardarti allo specchio o forse è perché lo hai fatto che preferisci fare il mitomane.

              • am42wp 4 Marzo 2022 at 13:46 - Reply

                può che mitomane, “troll”, nell’accezione https://en.wikipedia.org/wiki/Internet_troll ; fenomeno che in Internet esiste da 30 anni; per difendersi da Dedication e gli altri troll rimane un unico metodo: do not feed the troll

    • Armando 3 Marzo 2022 at 17:05 - Reply

      Il Tribunale internazionale dell’Aia ha aperto un’indagine per ‘crimini di guerra’ in Ucraina
      Lo ha annunciato il procuratore della Corte penale internazionale dopo aver ricevuto il via libera da 39 stati, l’indagine riguarderà tutti gli atti commessi in Ucraina dal 21 novembre 2013 e la raccolta delle prove è già iniziata

      «Mosca ha ritirato la sua firma dallo Statuto di Roma, il trattato fondatore della CPI, che può raggiungere i russi solo se sono arrestati sul territorio di uno stato che rispetta la sua giurisdizione. La CPI è anche limitata dalla sua mancanza di una forza di polizia e dalla discrezione degli stati di arrestare i sospetti sul loro suolo.»
      https://www.agi.it/estero/news/2022-03-03/ucraina-tribuanle-aja-aperta-indagine-per-crimini-guerra-15849932/

      • Dedication 3 Marzo 2022 at 17:13 - Reply

        A’stica. Non ricnosciuta dagli USA, dalla Russia e … dall’Ucraina.

        Un altro ente inutile di pura propaganda. Noi sia IBuoni™ e processiamo i nostri nemici che sono iCattivi™.

        La vita come un film hollywoodiano.

    • degiom 3 Marzo 2022 at 17:13 - Reply

      NO D.

      Noi NON siamo i Buoni.

      Ma putin ha invaso l’Ucraina. Noi non siamo i Buoni, ma lui è Cattivo.
      E il resto del mondo (TUTTO tranne Siria, Corea del Nord ed Eritrea contrari: gli astenuti sono astenuti; qualcosa vorrà pur dire) forse anche per comodo, ha reagito, duramente. Con sanzioni più o meno pesanti, più o meno giuste, più o meno condivisibili.

      Questo è, e non sarà il numero dei tuoi punti, più o meno centrati, più o meno condivisibili a cambiare le cose.

      • Dedication 3 Marzo 2022 at 17:16 - Reply

        d. gia’ bene che riconosciamo che qualche difettuccio c’e’ anche da questa parte.

        Noi non siamo mai stati credibili, e le provazioni e gli atti ostili in politica internazionale si pagano, con la guerra.

        Non mi fraintendere, gli Ucraini sono vittime sventurate da aiutare a sopravvivere (ora) e poi a ricostruire. Ma non sono “vittime di Putin”, sono vittime dell’espanzionismo Nato a cui Putin ha reagito. Sono vittime di un gioco piu’ grande di loro.

    • Olo 3 Marzo 2022 at 18:09 - Reply

      cioè… fai il saccente prolisso sotto una vignetta satirica… non hai niente da fare durante il giorno?
      p.s. ho provato a leggere ma non sono arrivato neanche al secondo punto
      p.p.s. é una vignetta: “e fattela na cazzo de risata!”

    • AnonimoQuelloDiPrima (AQDP) 3 Marzo 2022 at 20:27 - Reply

      Esatto !!

      Hai notato come i nipotini di Stalin, che hanno difeso Talebani e Chavez, ora si arrampicano sugli specchi per condannare l’operazione di peace keeping russa?

      • Armando 3 Marzo 2022 at 21:37 - Reply

        Trinaricuto, fatti spiegare dai Russi PRECISAMENTE perché non gli stavano bene le riforme varate dall’Ucraina in osservanza degli accordi di Minsk. Troppo comodo dire che non li hanno rispettati o che l’invasione è una missione di pace. I Russi avevano detto che non avrebbero invaso l’Ucraina. Chiaramente mentono spudoratamente come te.

        • AnonimoQuelloDiPrima (AQDP) 3 Marzo 2022 at 23:04 - Reply

          Trinariciuto A ME? Io ero anticomunista quando tu succhiavi il biberon. Biberon perché la tua mancanza di affetto materno si vede lontana un miglio, caprone.
          Ma hai dei problemi a leggere i testi, a capirlo o sei solo un mentecatto?

          Leggi sopra che te l’hanno spiegato bene, e se non le capisci le cose ritorna nella fogna da cui sei uscito e non uscire più.

          Grazie.

          • Armando 4 Marzo 2022 at 01:00 - Reply

            Povero analfabeta funzionale, Guareschi, a cui dobbiamo il termine “trinariciuto”, non ha mai limitato l’uso del termine nei modi che tu fai.

            Sapendo di averti pestato la coda e mi accorgo che evidentemente devi essere microcefalo e dalla terza narice ti sono entrati solo brevi slogan di propaganda russa.

            Dunque, webete che sei, quando scrivi che l’Ucraina non abbia rispettato gli accordi di Minsk poi non sei in grado di spiegare perché le riforme che l’Ucraina aveva varato per rispettare tali accordi non siano piaciute alla Russia e ti riduci ad allucinare spiegazioni mai fornite.

            Smetti le droghe prima che ti “pacifichino”.

            • Armando 4 Marzo 2022 at 01:02 - Reply

              coda e mi accorgo

            • AnonimoQuelloDiPrima (AQDP) 4 Marzo 2022 at 12:34 - Reply

              https://www.treccani.it/vocabolario/trinariciuto/
              “trinariciuto agg. e s. m. (f. -a) [comp. di tri- e narice]. – Che ha tre narici e ha pertanto caratteri non umani; appellativo polemico coniato dal giornalista e scrittore G. Guareschi (1908-1968) negli anni immediatamente successivi al secondo conflitto mondiale, per indicare, mettendoli in ridicolo, i militanti del Partito Comunista Italiano, con l’intento di stigmatizzarne la presunta estraneità al mondo civile.”

              Non ne azzecchi una nemmeno per sbaglio. Inizio a pensare tu lo faccia apposta per dimostrare quanto dmente sia uno con le tue idee.

              • Armando 4 Marzo 2022 at 14:44 - Reply

                Povero trinariciuto microcefalo, non è Guaereschi che si deve uniformare alla Treccani né quella della Treccani è l’unica definizione disponibile (oltreché imprecisa): non sei stato in grado neanche di capire il documento (nel link fornitoti) scritto da Guareschi stesso dove, oltre a spiegare la sua trovata, precisa che la terza narice non sia prerogativa delle sinistre ma possa essere applicabile anche a decerebrati come te.

                Se tu fossi stato in grado rispondere alla domanda sulle critiche russe alle riforme ucraine in risposta al trattato di Minsk saresti stato un utile idiota ma a causa del ridotto volume della tua scatola cranica, hai potuto incamerare con la terza narice solo quella parte della propaganda russa adatta ad analfabeti funzionali come te: Slogan appesi sul nulla.

                PS: Ti puoi certo dare ragione da solo ma non sei in grado di spiegare su quali presupposti razionali si fondino certi slogan russi che ripeti a pappagallo: se tu non badassi solo alle apparenze, ti rendesti conto di quanto tu stia ridicolizzandoti da solo.

                • Armando 4 Marzo 2022 at 14:53 - Reply

                  «Perché nel mio concetto base, la terza narice ha una sua funzione completamente indipendente dalle altre due: serve di scarico in modo da tener sgombro il cervello dalla materia grigia e permette nello stesso tempo l’accesso al cervello delle direttive di partito che, appunto, debbono sostituire il cervello. Il quale cervello, lo si vede, appartiene oramai ad un altro secolo. Non dico, come i miei nemici personali desidererebbero, ad un’altra era. Perché la terza narice esisteva anche nell’altra era, ma era proibito mostrarla, e tutti dovevano portarla abilmente mascherata. Non ho niente altro da dirLe. Naturalmente la terza narice non è una strettissima prerogativa delle sinistre: io credo che ce ne siano molte altre, distribuite un po’ in ogni dove.» (Giovannino Guareschi) http://www.giovanninoguareschi.com/1947-terza-narice.pdf

    • DeLigt 4 Marzo 2022 at 17:58 - Reply

      1) Direi condivisibile
      2) TgSalvini non lo puoi classificare come informazione
      3) Propaganda di guerra, magari il soldato catturato era un attore
      4) Il comportamento delle paralimpiadi è stata una porcata, concordo
      5) Vero
      6) Vero
      7) No comment
      8) Vabbè…
      9) Propaganda Qanon. Ah, in Italia i presidenti del consiglio non vengono eletti dal popolo almeno almeno dal 1946.
      10) Google sei libero di non usarlo. I tuoi soldi puoi spenderli come vuoi, non puoi fare pagamenti in nero così che altri evadano le tasse
      11) Su Assange concordo
      12) Panzana
      13) Io vorrei essere libero di non essere contagiato, per cui… Ah, in America sono liberi di prendere fucili d’assalto e ogni tanto qualcuno di prende la libertà di sparare a casaccio.

  8. AnonimoQuelloDiPrima (AQDP) 3 Marzo 2022 at 17:07 - Reply

    https://pbs.twimg.com/media/FM7RmUGacAAkSac?format=jpg&name=large

    Vero.. questi sono i buoni

  9. A. 3 Marzo 2022 at 18:52 - Reply

    Il ritorno del c.t.s. riciclatosi a consigliere di Putin, vedo…

  10. Doc Brown 3 Marzo 2022 at 19:42 - Reply

    Sarà assalito dai dubbi perché i sovranisti di sto cazzo lo stanno scaricando: chi strappa volantini, chi brucia magliette, chi ancora cerca la matrice…

  11. Armando 4 Marzo 2022 at 10:34 - Reply

    «L’Agenzia Internazionale per l’Energia Atomica (Aiea) ha condannato la presa di controllo degli impianti nucleari ucraini da parte dell’esercito russo, con un testo proposto da Polonia e Canada, che è stato approvato a larga maggioranza. Secondo i diplomatici, solo la Russia e la Cina hanno votato contro la risoluzione del consiglio dei governatori dell’Aiea, con 26 voti a favore e cinque astensioni.

    La risoluzione afferma che il rischio di un incidente nucleare con ripercussioni internazionali sia aumentato sostanzialmente sulla scia dell’invasione russa. Le azioni della Russia in Ucraina hanno “causato e continuano a porre minacce serie e dirette alla sicurezza di questi impianti e del loro personale civile”. »

    https://www.huffingtonpost.it/cronaca/2022/03/03/news/l_aiea_a_mosca_cessino_azioni_contro_siti_nucleari_pongono_serie_minacce_di_ripercussioni_internazionali_-8885718/

  12. Per Elisa 4 Marzo 2022 at 13:15 - Reply

    A proposito di dubbi..

    ..quelli dei 5stelle che si interrogano “ma sarà poi davvero giusto vendere armi all’Ucraina come fosse l’Egitto che ha torturato ed ucciso Giulio Regeni o la Turchia durante i bombardamenti in Siria?”

    ..quelli miei (vabbé) che quando il presidente ucraino Zelensky avverte “Se il mio Paese cade, non sarà il solo. Putin punta alla Germania.” mi chiedo come mai se l’Huffington Post dice (https://www.huffingtonpost.it/blog/2022/02/26/news/putin_invade_come_hitler_ma_usa_e_nato_hanno_perso_gli_ultimi_8_anni_per_negoziare-8851117/) che Putin è un nuovo Hitler dovrebbe attaccare mai la Germania..

    comunque sia, Nat, sgancia la nostra arma migliore: Cane Cattivo.
    E saranno subito negoziati.

    p. E. ( Isoardi )

  13. am42wp 4 Marzo 2022 at 14:30 - Reply

    intanto stamane la Duma ha approvato all’unanimità una legge per cui chi protesta e/o riporta “false notizie” sulla guerra potrà beccarsi fino a 15 anni di carcere. I vari troll (Dedication su queste pagine, Mattei , Fusaro e altri nel Paese) dovrebbero rendersi conto che nel nostro paese loro possono dire tutte le s*te che vogliono, e noi lottiamo contro Putin perché vogliamo fortemente che il nostro Paese rimanga così.

beh?

Ultimi post