Leggi il nuovo diario di viaggio a fumetti!

V-Day

Lascia un commento!

V-DAY – La mia vignetta per Il Fatto Quotidiano oggi in edicola!
#vaccino #27dicembre  #vday #vaccineday #spallanzani   #webcomic #fumettiitaliani #vignetta  #fumetto #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 27 Dicembre 2020|Categorie: satira, vignetta|tag = , |12 Commenti|

12 Comments

  1. Paolo 27 Dicembre 2020 at 11:17 - Reply

    Sono un medico, lavoro in un ospedale Covid e questa vignetta rende splendidamente l’idea. Sia per i personaggi coinvolti che per la foto a cui si ispira. Un’altra vera guerra come il Covid, di cui abbiamo dimenticato gli effetti pensando che la vita fosse “facile”. Bravissimo

  2. Greg 27 Dicembre 2020 at 12:45 - Reply

    Grazie, molto bella!

  3. Giancarlo 27 Dicembre 2020 at 13:42 - Reply

    Stupenda!!!!! Non trovo altre parole. Hai descritto perfettamente una battaglia epica

  4. greenboy74 27 Dicembre 2020 at 13:46 - Reply

    Sei unico Nat! In culo a tutti i No Vax e No Brain!

  5. jftaron 27 Dicembre 2020 at 19:42 - Reply

    Solo io resto incantato dall’ ironia della citazione? Mah!

    • Jimmy 28 Dicembre 2020 at 02:48 - Reply

      Se ha la pazienza di spiegare questa “ironia della citazione” magari più persone avranno la possibilità come lei di rimanere incantate…
      Oltre a non capire “l’ironia” celata che al momento solo jftaron ha colto, mi godo intimamente questo disegno stupendo.
      P.S. so benissimo cosa vuol dire Monte Suribachi…

    • degiom 28 Dicembre 2020 at 12:04 - Reply

      Perchè definisci ironica la citazione, jftaron?

      Tra tutte le definizioni che mi saltano in mente, tra tutti gli spunti che Nat ci ha proposto metaforicamente, con ottime iperboli visive nel corso degli anni, direi che questa è la meno ironica in assoluto: verosimile, commovente, terribilmente sovrapponibile alla realtà, espressione di sofferente, costosa vittoria, forse.

      “Ironica” no, non lo direi.

      IMHO ovviamente … Sempre pronto a ricredermi, se hai spiegazione (plausibile) da proporre, con l’occasione mi sia gradito porti i migliori Auguri di Buone Feste e di un 2021 sereno.

  6. Italo Malloni 28 Dicembre 2020 at 09:34 - Reply

    Bellissima !

  7. Anonimo 28 Dicembre 2020 at 10:26 - Reply

    Ironia forse da riferirsi alla falsità della foto che ha ispirato Nat.
    Certamente la battaglia non era ancora finita e parte dei soldati morirono nei giorni successivi allo scatto, quindi fu solo un momento di un’azione di guerra ancora da terminare.
    Ci fosse stato quello con il lanciafiamme, almeno, a reggere l’ago.

    • Synesthesy 28 Dicembre 2020 at 11:22 - Reply

      Cioé De Luca?

  8. jftaron 30 Dicembre 2020 at 17:06 - Reply

    Synesth: Bravo, il senso è praticamente quello. Trionfalismo sovietico per pochi vaccini inoculati a soggetti simbolici.

  9. jftaron 30 Dicembre 2020 at 17:14 - Reply

    Il V-Day europeo somiglia di più a “Giochi Senza Frontiere”

beh?

Ultimi post