Minigonna per tuttə!

Lascia un commento!

Minigonna sempre e per tuttə!
#minigonna #minigonne #fumettiitaliani #vignetta #fumetto #umorismo #satira #comics #humor #natangelo

by |Published On: 18 Settembre 2020|Categorie: satira, vignetta|tag = , |11 Commenti|

11 Comments

  1. Anonimo 18 Settembre 2020 at 21:29 - Reply

    Tutta la mia stima, però da maschilista convinto dico : qualcuna e’ bene si copra !!

  2. Anonimo 18 Settembre 2020 at 21:59 - Reply

    Anche questa va nella mia collezione privata

  3. PCelito 19 Settembre 2020 at 09:58 - Reply

    Si, ti ha detto “Copriti che fai schifo!” però in tanto l’occhio ci è caduto anche al Direttore !
    😜

    P.S. – Comunque detto tra noi, se quando fai ste cose ti depili un po è meglio.
    😁

  4. Maria Grazia 19 Settembre 2020 at 11:46 - Reply

    Se dovessimo dire quante volte a noi cade l’occhio… e poi rotola per terra. Sarebbe bene che certi anonimi andassero in giro coperti da un burqa integrale…

    • Anonimo 19 Settembre 2020 at 11:55 - Reply

      Sei la Murgia ?

      Aih aih aih

      • Anonimo 19 Settembre 2020 at 12:07 - Reply

        Si scherza eh…
        Comunque hai ragione : burca per tutti i cessi , m f o altro !

  5. am70 19 Settembre 2020 at 12:54 - Reply

    Caro Nat, su questo la penso diversamente. Purtroppo la vicepreside ha sbagliato la motivazione della richiesta , con quel “cade l’occhio”; però non ha sbagliato la richiesta. La scuola è un luogo che merita rispetto. Esistono chiare norme su come ci si può e ci si deve vestire nei luoghi che meritano rispetto: aule di tribunale, aule parlamentari, consigli comunali, chiese, luoghi di lavoro, etc etc. Le studentesse e gli studenti hanno diritto a vestirsi come gli pare se vanno in discoteca o a un apericena; ma non hanno questo diritto a scuola. Così come è richiesto agli insegnanti vestire in modo appropriato, allo stesso modo è richiesto agli studenti. Nel caso particolare della minigonna, inoltre, considerato che le studentesse stanno sedute, e magari non hanno il banco, vi è la concreta possibilità che chi si pone di fronte a loro si trovi a vedere parti del corpo che sono considerate (anche a livello giurisprudenziale) non idonee a a essere mostrate: questo porta a situazioni imbarazzanti che devono essere evitate. Detto in maniera più semplice: non si può pretendere che gli insegnanti (maschi o femmine che siano) tengano gli occhi chiusi mentre insegnano, perché altrimenti vedono il colore delle mutande delle studentesse di prima fila; e sarebbe oltremodo imbarazzante per l’insegnante e per la studentessa se l’insegnante lo facesse notare alla studentessa.

    • Anonimo 19 Settembre 2020 at 13:19 - Reply

      Poi pensa se, in prima fila, qualcuna non indossa intimo e non si e’ depilata……

    • Udik 19 Settembre 2020 at 13:45 - Reply

      > Purtroppo la vicepreside ha sbagliato la motivazione della richiesta , con quel “cade l’occhio”

      Mica tanto. Se una si veste per essere guardata poi non si può lamentare se viene guardata. E alla fine mi sembra che quello che dici sia esattamente che “cade l’occhio”. Finiamola con queste ipocrisie, una non va in giro con scollature e minigonne se non per far cadere l’occhio a qualcun altro. Certo non per comodità.

    • natangelo 20 Settembre 2020 at 00:00 - Reply

      Ma in questo caso la ragione è fondamentale! Parliamo di questa storia solo per la ragione della richiesta

beh?

Ultimi post