Leggi il nuovo diario di viaggio a fumetti!

Una pagina in bianco

Lascia un commento!

Questo mondo non smette mai di stupirmi e ogni giorno in tanti mi segnalate notizie stupefacenti. Per dire: oggi esce fuori che, stando alle parole di Graviano, Berlusconi forse – FORSE – avrebbe avuto rapporti con la mafia. INCREDIBILE!
Allora sapete che vi dico? Ecco, il diario dello stupore ve lo lascio con la pagina bianca.
Fatelo vostro, da oggi in poi ogni volta che vi sentite stupiti avrete un amico a cui confidarlo con il supporto dei sali della signora Marjorie.
Stay hungry, stay stupish
#stupore #diario #vignetta #cartoon #mafia #berlusconi #funny #humor #webcomic #meme #natangelobase diario stupore

by |Published On: 7 Febbraio 2020|Categorie: satira, vignetta|tag = , , |3 Commenti|

3 Comments

  1. Andrea 7 Febbraio 2020 at 15:56 - Reply

    E sono certo che le nostre cronache ti daranno presto l’assist per pubblicare anche il template del Grande libro dello sticazzi, opera non meno importante e in continuo aggiornamento.

  2. Udik 7 Febbraio 2020 at 16:24 - Reply

    Nat, ti do una notizia per il diario dello stupore di domani: Berlusconi nega. E per quello di dopodomani: Travaglio insiste in un editoriale. E per quello di dopo-dopodomani: nessuno sa un cazzo come prima.
    Le pagine del diario dello stupore dovrebbero essere ad anelli, cosi’ le puoi trasferire con facilita’ a quello dello sticazzi.

  3. Per Elisa 7 Febbraio 2020 at 18:35 - Reply

    Caro diario dello stupore,
    oggi ho appreso una notizia che mi ha letteralmente sconcertato: sembrerebbe che la mafia siciliana finanziasse le attività imprenditoriali del milanese Berlusconi e sembrerebbe persino che questi, forse da solo, forse insieme ad altri imprenditori del Nord, sostenesse la strategia stragista agli inizi degli anni Novanta.
    Io non sono solo scioccato per il debito personale di riconoscenza che nutro verso Berlusconi per tanti bei programmi televisivi come Non è la Rai, Non è la Rai ed infine Non è la Rai. Quello che mi amareggia nell’intimo è che l’isola di Trinacria certamente non manca di imprenditori tanto devoti e tanto bisognosi di finanziamenti.
    E la mafia siciliana che mi combina? Fa affari con gente della Padania! Che se è mafiosa lo è per convenienza, non per spirito di appartenenza!
    Così la questione meridionale non si risolverà mai fintanto che il crimine organizzato nato in queste terre non si fiderà delle capacità economiche di queste terre.
    Che il cielo ci assista. E anche i sali della cara signora Marjorie.

    Per Elisa ( Isoardi )

beh?

Ultimi post