Leggi il nuovo diario di viaggio a fumetti!

Guerra e Siria, la posizione italiana

Lascia un commento!

Guerra e Siria, la posizione italiana – da Il Fatto Quotidiano #siria #gentiloni #natangelo

by |Published On: 13 Aprile 2018|Categorie: satira, vignetta|tag = , |2 Commenti|

Falla girare!

2 Comments

  1. legion47 13 Aprile 2018 at 11:34 - Reply

    L’italia ripudia la guerra, allora le chiamano missioni di pace, supporto logistico, etc.
    Sembra orwell: “La guerra è pace” declamava il ministero della verità.

  2. Giuseppe Michieli 13 Aprile 2018 at 14:58 - Reply

    Ora, io capisco tutto: il tiranno Assad (che poi non è così diverso dagli altri satrapi mediorientali, a cominciare da al Sisi, per finire con le orrende monarchie del Golfo), il gas tossico (ma a vedere chi dà le armi ai ribelli da sette anni?). Ciò che non posso e non voglio accettare è l’accordarsi a un neurosifilitico come Trump: se questo tizio dovesse ordinare all’Italia di gettarsi in un vulcano per placare i suoi Dei treponemici, sicuramente diremmo ”Signorsì, signore!” e giù. Sì abbia ricevuto la libertà dagli Alleati settant’anni fa: ciò non fa di noi gli schiavi e le serve per tutta l’eternità, e neppure i suicidi. La mancanza della minima statura politica di quegli individui che vagano per le Stanze del Potere (da noi e nelle altre servitù europee) è davvero spiazzante. Che il diavolo se li porti!

beh?

Ultimi post