compralo online

Di necessità virtù

Lascia un commento!

Di necessità virtù – la mia vignetta per la prima pagina de Il Fatto Quotidiano oggi in edicola!

Oggi, sabato 16 settembre, alle 18 sono alla Capannina di Franceschi di Forte dei Marmi per il Premio Satira. Per chi c’è, ci si vede lì.

#lampedusa #migranti #record #migranti #sostituzioneetnica #giambruno #meloni #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 16 Settembre 2023|Categorie: satira, vignetta|tag = , , |123 Commenti on Di necessità virtù|

Falla girare!

123 Comments

  1. Bongo 16 Settembre 2023 at 11:15 - Reply

    🤣🤣🤣

  2. Bongo Fury 16 Settembre 2023 at 11:21 - Reply

    La saga del letto rosa

    • Doc Brown 16 Settembre 2023 at 11:48 - Reply

      Natangelo ha trovato un filone d’oro.

    • Lorenzo 16 Settembre 2023 at 12:19 - Reply

      Chiamiamo Peter Jackson a dirigere

  3. Cosimo Epicoco 16 Settembre 2023 at 11:23 - Reply

    https://youtu.be/bWGAOEvma0A?si=K95ahAnO1JmuO9pB Per Bongo! Voto vignetta: nessuno! Non voglio rogne!

  4. Cosimo Epicoco 16 Settembre 2023 at 11:29 - Reply

    Gentile Mariolino tanti complimenti per il tuo premio! Chi sta nei pressi ci vada! E saluti Marioino anche per me.🌹🌹🌹

    • Alessandra 00 16 Settembre 2023 at 12:05 - Reply

      Magari! Ma saremo lí col pensiero, ad applaudire 🤗

  5. Antonia VanBlog 16 Settembre 2023 at 11:33 - Reply

    CARINiSsima!. Lo sguardo tra arrabbiato e sconvolto è simile a quello che ha accompagnata la sua dichiarazione di fermo e di rimpatrio degli abusivi.
    La vignetta conferma molte cose. Tra cui il timore diGiorgia ( dopo la risposta del presidente della Bce) a doversi muovere tenendo conto dei paletti Infiniti che le sbandierano addosso. Potrebbe dare un colpo di telefono al Papa che ha incoraggiato l’immigrazione caratterizzata da una natalità incontrollabile, per mano d’opera subito impiegata. L’africa è circa 52 volte l’Italia. Come può accogliere persone che nonostante lo spazio immenso da cui provengono, non riescono a coltivare cibo sufficiente ? E che ciò nonostante concepiscono come fossero svedesi ,con reddito pro capite medio 4.500 euro mensili 4 km quadrati a testa,senza soffrire de alcun debito pubblico ed orientati al controllo delle nascite?

    • Luke 17 Settembre 2023 at 03:01 - Reply

      Cara Antonia, la questione del perchè in Africa, nonostante una terra fertilissima (Sahara e Kalahari a parte), non si riesca a coltivare cibo per nutrire la popolazione è annosa e spinosa. Si dovrebbe avere il coraggio di dire alcune verità scomode contro l’occidente (o perlomeno una parte di esso…) ma anche contro gli africani stessi,,, e qualche frivola accusa di complottismo, di razzismo, di revisionismo, di terracubismo e di mammadifacilicostumismo vorrei risparmiarmela.
      é un discorso che vale per l’Africa come, in certa parte, per l’America Latina…
      Sfruttati, spogliati, umiliati da un becero colonialismo gli africani, sfruttati, spogliati, umiliati e ammazzati da feroci sanguinarie dittature i latinoamericani…
      Qualcuno ha cercato di ribellarsi ed è finito male…
      Qualcuno ha cercato di portare giustizia ed è finito male…
      Qualcuno ha cercato di opporsi ad uno status quo sempre predatorio ed è finito male…
      14 stati africani, formalmente indipendenti, hanno come moneta ufficiale il Franco CFA, controllato direttamente dalla Banca di stato francese che può quindi influenzare l’economia e la politica dei governi locali a proprio vantaggio e favorendo EDF, Total e altre imprese francesi che impongono i propri prezzi…
      Altri stati, una volta liberatisi da colonizzatori e da governi segregazionisti, dopo un piccolo interludio di unità e fratellanza nazionale che sembrava portare benessere e sviluppo a tutta la comunità, hanno preso una deriva totalitaria, vendicativa e razzista al contrario e sono piombati nella miseria più cupa… e dove c’è miseria, c’è violenza e fame e morte…
      Lavorare è faticoso, lavorare al caldo torrido 10 ore al giorno ancora di più, ci penserà qualcun altro…
      E così i furbi cinesi, senza colpo ferire e senza dar troppo nell’occhio, hanno offerto ai governanti locali di migliorare la vita delle città e dei paesi, asfaltando strade, costruendo fognature, ospedali, alberghi, portando cibo e automobili in cambio di qualche piccola concessioncella a sfruttare le immense risorse locali, ovviamente creando posti di lavoro comodi per i locali e finanziando il suddetto governante.. tanto di manovalanza a basso, bassissimo costo ne hanno a miliardi.
      Tragico, triste, drammatico e con un finale non certo lieto…
      e molto altro avrei da dire e raccontare di cose viste di persona…
      ma è meglio smettere qui…

      • Lorenzo 21 Settembre 2023 at 13:22 - Reply

        Luke è la sacrosanta verità nuda cruda verità
        L’ Occidente deve darsi qualche esamino di coscienza altrimenti finiamo come nel film “Don’t look up’

  6. Alessandra 00 16 Settembre 2023 at 11:45 - Reply

    Giambrù sempre a parlare a sproposito stai.
    Un po’ mi fa pena ‘sto premier, pensa te!!
    La ricerca in tutto il globo terrACQUO pare non abbia dati frutti, ohibò!

    • Nicola Nonni 16 Settembre 2023 at 15:46 - Reply

      Alessandra, prendersela con il giornalista Giambruno (che, dice le stesse cose che io dicevo a mia figlia), fa un po’ pena. fino a ieri manco sapevate chi fosse. quindi essere moglie di o marito di è motivo di finire sotto i riflettori dell’odio? io penserei alle castronerie, quelle si, dette da esponenti politici stipendiati dalla collettività (e ci sarebbe un oceano di castronerie). prendersela con un dipendente di una azienda privata mai cagato prima, solo perché marito del pres., a me fa un pelino defecare. ed inoltre dimostra l’astio atavico dello spocchioso. tanto dovevo. buon weekend.

      • Alessandra 00 16 Settembre 2023 at 15:57 - Reply

        Beh, ogni tanto facciamoci anche una risata, no? La frase che Nat ha fatto dire al first gentleman non è vera ( o almeno, si pensa di no..). Lasciamoci andare ad un po’ d’ironia!
        Già la situazione è molto critica (e il nostro Premier aveva la soluzione in tasca, o così aveva fatto credere) , un po’ di presa in giro ci può stare. Ho scritto anche che mi fa compassione (sin. di pena)… Buon fine settimana!

        • Nicola Nonni 16 Settembre 2023 at 17:24 - Reply

          Alessandra, il minimo comune denominatore è la compassione (sin. di pena). i soggetti li abbiamo già identificati. buon weekend.

  7. Doc Brown 16 Settembre 2023 at 11:47 - Reply

    LAMORGESE DIMETTITI….aspe, quello era prima. Lo slogan di adesso qual e? A si: HA STATO L’EUROPA!!!! Poveri idioti loro e chi li ha votati.

    • SonOfaBit 16 Settembre 2023 at 12:14 - Reply

      Basterebbe mostrare con una certa continuità i video-buffonata che la coppia di campioni
      ( quelli diversamente seri , diversamente capaci, diversamente pronti, diversamente intelligenti )
      MeloSalvoni ha martellato incessantemente negli ultimi tre-quattro anni : la figura che ci
      fanno è davvero impietosa. Gruber ne ha mostrato uno de Sora Giorgia che sproloquia sulle
      accise. O quello dove strilla la necessità del blocco navale militare. O uno qualunque
      delle millemila puttanate che hanno spacciato per pensiero e per politica.

      Un mese di ‘sta roba sui media mainstream e chiedono asilo in Albania.
      E infatti se ne guarderanno bene.

      p.s. Per il felpa sono sufficienti i baci al salame 😂😂😂

      • Nicola Nonni 16 Settembre 2023 at 15:48 - Reply

        per lei, una PlayStation 2. e sono stato generoso.😂

        • SonOfaBit 16 Settembre 2023 at 16:07 - Reply

          Ancora costipato?
          Il mordace arrovellio di azzannate viscere le impedisce il qualsivoglia pensiero ?
          Si curi, buon’uomo !

          • Nicola Nonni 16 Settembre 2023 at 17:30 - Reply

            bit, la cura è il vostro malmostoso vivere. ciò mi sorride assai. insieme ad un bel piatto piccante. ciò è mordace. poi ci sono i lassativi. 🤣

  8. Luisa 16 Settembre 2023 at 12:11 - Reply

    Bellissima 😂😂😂😂😂😂😂😂

    • Lorenzo 16 Settembre 2023 at 12:20 - Reply

      Stupendevolissima oserei dire.
      E sì, ho citato Tigro

  9. Perona Costanzo 16 Settembre 2023 at 12:18 - Reply

    Che pena questa satira, ed i commenti a sostegno

    • Nicola Nonni 16 Settembre 2023 at 15:25 - Reply

      perona, sui commenti adulatori condivido appieno. sulla vignetta dissento.

  10. Laura 16 Settembre 2023 at 12:21 - Reply

    Hai voluto la bicicletta? Pedala.! 👏👏👏👏

  11. frankie tabella 16 Settembre 2023 at 12:38 - Reply

    Sembra una scena del film Nymphomaniac.Gioggia come Charlotte Gainsbourg…o forse Gianbrù?

  12. Patty P. 16 Settembre 2023 at 12:58 - Reply

    Stupenda!!!!! E siamo solo alla prima stagione… la serie del lettone può dare moltissimo!!! Aspettiamo con ansia la prossima puntata!

  13. Patty P. 16 Settembre 2023 at 13:00 - Reply

    P. S. Quasi come quella del Grande libro dello stupore, di cui però siamo orfani da un po’

  14. Cosimo Epicoco 16 Settembre 2023 at 13:39 - Reply

    Perona Costanzo: la satira ormai fa quello che dovrebbe fare l’opposizione! Sei d’accordo?E certamente Natangelo non potrà mai essere ambasciatore del Sovrano Militare ordine di Malta! E se vogliamo anche tu hai il nome della moglie della birra Peroni!

  15. Mara Cavina 16 Settembre 2023 at 14:01 - Reply

    Avresti vinto qualsiasi premio anche solo con questa vignetta….

  16. frankie tabella 16 Settembre 2023 at 14:06 - Reply

    Cosimo:é vero il contrario.
    É l’opposizione che fá satira!Dopo Elly dalla Gruber vogliamo il Mascetti segretario PD.

    • SonOfaBit 16 Settembre 2023 at 14:24 - Reply

      Da come l’ho sentita parlare, forse a gara di supercazzola vince Elly 😂
      Il conte Lello si inchina a un talento naturale

      Natural Born SuperBullshit

  17. Noc Noc 16 Settembre 2023 at 14:08 - Reply

    Voi rudere, fate i complimenti e applaudite…
    Ma poi la querela se la becca Nat.
    Perché quella lo querela, poi vedete se lo querela…

    • Noc Noc 16 Settembre 2023 at 14:09 - Reply

      Era ovviamente “VOI RIDETE”

  18. Antonia vanBlog 16 Settembre 2023 at 14:09 - Reply

    A Perona Costanzo Buon pomeriggio , ha bisogno di aiuto per riprendersi ,se ha capito il senso della vignetta, o ha bisogno di spiegazioni a capirla? La Community del master in lingua e pronuncia Italiana, indirizzo nunziese, può aiutarla se vuole.
    Intanto le dico che mi sembra tratteggiare una qualità morale di Giorgia molto incline all’accoglienza anche con sacrificio personale. Non le sembra? Questa volta i comunisti si sono zappati i piedi, non crede?

    • SonOfaBit 16 Settembre 2023 at 14:19 - Reply

      👏🏻👏🏻👏🏻

  19. Bongo Fury 16 Settembre 2023 at 14:21 - Reply

    Perona, perdona !
    Perdonaci, siamo immaturi, stiamo attraversando quell’età complicata che è l’adolescenza.
    Siamo appena usciti dalla pubertà, ed abbiamo adesso i nostri bei problemi di acne.
    Il più grande di noi è Lorenzo che è in seconda liceo, ed infatti è il più serio.

    • Nicola Nonni 16 Settembre 2023 at 15:21 - Reply

      bongo, non chieda scusa. seguirà dopo la attuale fase puberale, la tanto agognata maturità. scompariranno pure i brufoli…..pensi mo lei…basta attendere

  20. roberTTo 16 Settembre 2023 at 15:14 - Reply

    Un altro vomitevole scarabocchio! Si risparmi! Si prenda una lunga, lunghissima vacanza! Vada… non so… potrebbe andare…. andare a…. vabbè, ci siamo capiti! Spero, almeno: con quel microcefalo, pieno solo di veleno…

    • Alessandra 00 16 Settembre 2023 at 15:43 - Reply

      Caro, si fa per dire, roberTTo non credo lei acquisti quel brutto e cattivo giornale che pubblica questi “scarabocchi”, quindi si risparmi di cercare sul web le vignette che poi non riesce a capire. Come si dice, non gliel’ha mica ordinato il dottore… È facilissimo evitarle. Noi faremo a meno delle sue perle di saggezza e lei non si angustierà. E così saremo più contenti tutti, lei per primo.

    • Lorenzo 21 Settembre 2023 at 13:34 - Reply

      roberTTo ma che ci stai a fare qui?
      Tornatene su Libero o La verità (prrffff) o il Giornale così sei in compagnia di microcefali come te
      Gente come te che quando hanno distribuito il cervello facevano la fila da un altra parte

  21. Luisa 16 Settembre 2023 at 15:26 - Reply

    A me sembra che roberTTo sia pieno di veleno. Perché prendersela così a cuore? Basta dire che la vignetta non piace. Comunque il Mascetti segretario del PD ce lo vedo. A supercazzole vanno forti in quel partito 😂.

    • Laura 17 Settembre 2023 at 10:29 - Reply

      Concordo pienamente con Luke.
      In Europa arrivano solo le briciole dell’enorme processo di migrazione e spostamento di masse che avviene in Africa. È un esodo di proporzioni bibliche, conseguente a situazioni politiche economiche e sociali che si sono sviluppate da oltre un secolo, ( e si, anche noi italiani abbiamo contribuiyo negativamente) ma cui adesso si aggiungono anche i problemi delle variazioni climatiche.
      La soluzione non può essere immediata né facile. E soprattutto finché ci saranno giochi economici e di potere, interessati a far prevalere guerre e guerriglie non se ne esce.
      Non è con i muri in mare che risolviamo. Senza un approccio serio non si risolvono i problemi.
      Ma questo, purtroppo, non è un paese serio. E probabilmente nemmeno l’Europa lo è

      • SonOfaBit 17 Settembre 2023 at 12:24 - Reply

        Hai ragione su tutto, come peraltro il buon Luke, che ha uno sguardo diretto e acuto
        sulle vicende del sud del mondo.
        Però….nomina un Paese serio, ti prego. Uno.

  22. Cosimo Epicoco 16 Settembre 2023 at 16:59 - Reply

    https://youtu.be/P4CSidXzacU?si=Ulawit3edgxud-xc. roberTTo: ecco fatto! Nat parte con lei! Scelga chi vuol essere l’onorevole? Buon viaggio!

    • Alessandra 00 16 Settembre 2023 at 17:33 - Reply

      Parli come badi, sa! Ogni limite ha una pazienza 🤣

  23. Anna 16 Settembre 2023 at 17:18 - Reply

    Benvenuto in Versilia

  24. Bongo Fury 16 Settembre 2023 at 17:30 - Reply

    Libero 16-09-2923 :
    “Dopo aver preso di mira la sorella Arianna, Natangelo passa direttamente a Giorgia Meloni. La questione è sempre quella dei migranti, con gli sbarchi dalla Tunisia che stanno accrescendo l’emergenza. In “casa Meloni” il vignettista ha immaginato la presidente del Consiglio sorpresa a letto con gli immigrati dal compagno Andrea Giambruno: “Ne sbarcano così tanti che non sappiamo più dove metterceli”. Satira a parte, la Meloni ha annunciato che il governo intende adottare nell’immediato “misure straordinarie” per far fronte agli sbarchi. “Ho scritto a Natangelo di disegnare letti più grandi”.

    • Noc Noc 16 Settembre 2023 at 19:40 - Reply

      Bel suggerimento!
      Oppure smistarne un po’ nel lettone della Schlein (le femminucce), e un po’ nel lettone di Vendola (maschietti).
      No…! Forse così sarebbe troppo sessista e omofoba. Anche se la satira dovrebbe essere cattiva e libera.

    • natangelo 17 Settembre 2023 at 08:35 - Reply

      Grazie per aver ripreso l’importante articolo di Libero!

    • Alessandra 00 17 Settembre 2023 at 12:48 - Reply

      Libero da’ sempre grandi soddisfazioni 🤣

      • Nicola Nonni 17 Settembre 2023 at 23:05 - Reply

        Alessandra, è pure l’unico. tenetevelo stretto. oppure un caldo oblio

  25. Luisa 16 Settembre 2023 at 17:44 - Reply

    Eh sì, ci vorranno parecchi lettoni! Purtroppo il problema di come e dove accogliere tutti quei disperati è serio. È chiaro che l’immigrazione non si può fermare, dovremmo attrezzarci al meglio e cooperare tra paesi Europei per l’accoglienza. Anche gli amici della Meloni, come Orban, devono collaborare in questo senso, non ci sono altre vie.

    • Antonia VanBlog 17 Settembre 2023 at 17:18 - Reply

      Alessandra00,Bongo, Luke( mica posso mettere i nomi di tutti,sennò il testo …) allora lo vogliamo fare questo movimento di manovali del cervello predenominato Congiura dei Pazzi?

  26. frankie tabella 16 Settembre 2023 at 17:49 - Reply

    Comunque la (ex)barricadera di Colle Oppio deve agli italiani una spiegazione:
    perché invece di accoglierli in casa non li ha ceduti a Briatore e alla Santa?Nel loro modesto Chiringuito versiliese (si dice così?)sarebbero perfetti ad intonare canti di benvenuto all’incedere del nostro Vincitore…

  27. frankie tabella 16 Settembre 2023 at 18:01 - Reply

    Comunque,per quanto detrattori e cerchiobottisti possano dire, Mascetti sarebbe una risposta forte della società civile in confronto ad un palazzo sordo e grigio,sempre più distaccato dalla realtà.Vuoi mettere uno che passeggiava per la costa azzurra con un orso al guinzaglio? Manco Putin!

  28. Franco Bertolotti 16 Settembre 2023 at 18:05 - Reply

    ….e pensare che questa invasione di profughi è stata tutta organizzata da ….Lei..la borgatara fascista diventata presidente del consiglio a forza de caciarate contro il governo migliore che ci sia mai stato in Italia da cinquantanni…..no nun parlo di quello del cosìddetto Migliore …parlo dei due governi Conte la cui caduta rimane un mistero !!!!!

    • Luisa 18 Settembre 2023 at 22:23 - Reply

      A me è piaciuta la barzelletta dell’autista davanti Montecitorio. Carina, non la conoscevo. A proposito mi viene in mente una barzelletta sui politici. In un’auto con autista ci sono Renzi, La Russa e Salvini (nomi a caso, così non scontento nessuno). Renzi dice: “oggi voglio fare felice un Italiano” e getta un biglietto da cento euro dalla macchina. La Russa replica: ” perché non hai gettato dieci biglietti da dieci euro così facevi felici dieci italiani?”. Salvini prende la parola e dice:”allora perché non gettare venti biglietti da cinque euro, per fare felici venti italiani”. L’autista risponde:”perché non vi gettate tutti e tre dalla macchina così fate felice tutta l’Italia?”

  29. Franco Bertolotti 16 Settembre 2023 at 18:10 - Reply

    …chiedo scusa per il ritardo avevo dimenticato il voto…..vignetta stupenda!! quindi….15

  30. Cosimo Epicoco 16 Settembre 2023 at 19:35 - Reply

    Bertolotti: Il primo Conte lo fece cadere il cazzaro verde! Il secondo il cazzaro rosé! O no? O Pensi ad un puparo?

  31. Estiqaatsi 16 Settembre 2023 at 19:51 - Reply

    Messaggio per tutti i Troll Meloniani che infestano questo blog.
    I vostri penosi interventi sono del tutto superflui, la Storia insegna che certe “scelte elettorali” sono “quasi irreversibili” (Hitler, Mussolini… Orban), per cui non sarà per nulla facile liberarci dalla Gioggia e da tutti i suoi parenti per almeno vent’anni. Certamente questi “fascisti de’ noantri”, difensori della Patria e della Famiglia in nome di Dio, non sono all’altezza dei loro modelli ma per quanto riguarda il controllo dei mezzi d’informazione e dei centri di potere non hanno nulla da invidiare.

    • Nicola Nonni 17 Settembre 2023 at 23:07 - Reply

      detto ciò? e sti…c? ah quella è la risposta? geniaccio

    • Ma.Co.Da. 18 Settembre 2023 at 09:51 - Reply

      Come la storia di questo blog insegna, sono troll a scadenza. Al cambio di governo, spariranno. E si presenteranno altri di altra corrente. Che ugualmente avranno da ridire. Ecc. all’infinito. E’ successo pure all’epoca dei 5 Stelle, quando si satireggiava su “Di Maio”, o del PD su “Matteo Renzi”. Noi ridevamo e loro accorrevano a difenderli.

      • Nicola Nonni 18 Settembre 2023 at 23:43 - Reply

        macoda, a volte, ci si può stancare di una seppur fintamente aurea, mediocrità. rimanga pure l’ultimo giapponese. quando mi stancherò, andrò a cercare su altri blog. prima, comunque, le manderò tutto quanto riuscirò a reperire sulla sindrome dell’ abbandono, affinché lei smetta di vergare lo stesso messaggio e viva serenamente la sua solitudine.

        • SonOfaBit 19 Settembre 2023 at 00:40 - Reply

          Sembra tanto che parli di se stesso, mediocre, stitico, supponente e spocchioso,
          e talmente solo da cercare blog da disturbare per riempirsi la vita….
          Una prece.

        • Ma.Co.Da. 19 Settembre 2023 at 09:26 - Reply

          Appunto! Per un motivo o per un altro sei qui a scadenza. I tempi? La durata di questo governo. La cosa è collaudata.
          La mia solitudine? Se fosse vera, anch’io andrei in giro per i blog per farmi notare, con gli attacchi. Invece qui mi diverto e mi rilasso. Dovresti provare.

  32. frankie tabella 16 Settembre 2023 at 20:07 - Reply

    Tranquilli.Ci pensa Lui,bello bello…é come lo scorpione della storiella.É la sua natura,non c’è la fá a resistere al potere “di far fallire le feste”.Prepariamoci a Draghi 2 la vendetta…

  33. Luke 16 Settembre 2023 at 21:10 - Reply

    Non capisco sinceramente i commenti aprioristicamente disgustati di certe persone…
    Questa è una vignetta trasversale che centra ed evidenzia un gigantesco problema sociale e culturale.
    Ma evidenzia pure la stoica solitudine della Signor PdC che deve fare fronte ad un’ondata inusitata di disperati mai vista prima.
    Evidenzia pure l’assenza fragorosa di un’opposizione con proposte e soluzioni a questa tragedia forzata.
    E sottende anche, a mio avviso, il fatto che ci sia chi ci marcia e ci lucra su queste tragedie.
    Il terremoto in Marocco, le devastanti alluvioni in Libia vengono sfruttati dalle varie mafie che gestiscono quest’orrida tratta di esseri umani e sull’onda dell’emozione aumentano i viaggi di disperati di ogni origine e provenienza.
    Ma chi può avere la forza ed il potere per smantellare questo lucroso traffico? Chi può essere in grado di tagliare la testa all’Idra?
    E una volta sbarcati?
    A chi spetta la gestione? Chi favorisce l’integrazione? Chi insegna loro un po’ di italiano e le basi delle leggi e delle norme del vivere civile?
    Chi intasca soldi per dare loro un telefonino e mandarli in giro senza scopo per le città a farsi “assumere” dalle varie organizzazioni criminali?
    Manca tutta una seria catena di assistenza gestita e coordinata dallo Stato, quello onesto e pulito…
    Per questo la vignetta dovrebbe essere apprezzata da ogni umano pensante e dotato di sensibilità, di qualsiasi colore politico sia…
    E per questo motivo Nat ha appena ricevuto un meritato premio…

  34. Cosimo Epicoco 17 Settembre 2023 at 09:16 - Reply

    Luke gentile: ho messo mi piace al tuo commento,ma tu metti troppa carne al fuoco.Il vignettista (vero) ha solo il compito di gridare che il re è nudo! Buonissima Domenica!

    • Luke 17 Settembre 2023 at 11:58 - Reply

      Caro Cosimo, se il vignettista gridando che il Re è nudo suscita discussione e dibattito e confronto ha compito il suo lavoro…
      Se si passa oltre con un’alzata di spalle forse no…
      Nat suscita confronti, spesso molto interessanti…

  35. Luca 17 Settembre 2023 at 13:15 - Reply

    gli avvocati stanno già cominciando a stampare i santini di Natangelo

    • Nicola Nonni 17 Settembre 2023 at 23:10 - Reply

      luca. ma no. non siamo troppa importanza alla satira….gli avvocati speculano su ben altro.

  36. frankie tabella 17 Settembre 2023 at 13:31 - Reply

    Il Re é nudo ma non frega niente a nessuno.Vedete gente protestare in piazza?No!Lamenti tanti,ma poi… un popolo inebetito da troppi social e televisione.Ma la colpa principale é di una opposizione ridicola che non sá più nemmeno organizzare un corteo di protesta!

    • M.R 18 Settembre 2023 at 14:11 - Reply

      La piazza è stata depauperata dai tempi di Cossiga, per dirla in parole povere: se protesti ti manganellano, anche da moooolto prima di questo (santissimo cit. Cosimo) governo

  37. AntoniaVanBlog 17 Settembre 2023 at 13:33 - Reply

    A Luke. D’accordo con la tua disamina delle concause territoriali ,politiche economiche, che hanno determinato esodi sempre più incontrollabili.
    Veniamo però al secondo tuo intervento sullo stesso tema con il quale riconosci che non possono essere accolti tutti, e di quelli che si possono accogliere, non a tutti si possa dare lavoro e casa.
    Adesso il tuo ragionamento ed il.mio continuano parallelamente pouche non possiamo scaricare gli immigrati alle frontiere degli stati confinanti senza il loro consenso. Il problema era già enorme più di 30 anni fa e ci fu la legge Martelli per accoglierne quanti si poteva mettere a contratto per lavori manuali. A prescindere dalla nostra impotenza,geograficamente siamo solo più facilmente raggiungibili di altri stati ad eccezione della Spagna. Questo dato ci permette di fare fronte ai problemi ingeneratisi in Stati Africani o non ? A mio avviso no. Neanche trasformando ilVaticano e tutte le sue sedi in luoghi di accoglienza. Inoltre non siamo in grado di assistere per 18 mesi questi popoli emigranti. Perche dobbiamo rispondere /aprovvedere ai guai di stati con i quali non si può neppure aprire un dialogo /trattativa. Tocca all italia ingoiare l’incapacità di altri Stati, governi . Ditemelo perché credo che ciascuno di noi deve comprare un letto matrimoniale con la coperta rosa ed aprire la porta ad una due famiglie da mantenere me- ntre facciamo fatica con la nostra.

  38. frankie tabella 17 Settembre 2023 at 13:41 - Reply

    Ah…scusate.La foga retorica mi ha portato a dimenticare che l’opposizione in Italia la fanno i vignettisti e poco altro…scusate ancora.Mi chiedo solo che fine hanno fatto i giacobini sfanculatori di qualche anno fa.E i sindacati?Anche loro impegnati nel commercio di scatolame ittico?(i morti viventi del pseudo centrosinistra manco li prendo in considerazione…)

  39. Cosimo Epicoco 17 Settembre 2023 at 13:52 - Reply

    Luke: alzata di spalle? Le vignette di Nat.hanno scomodato fior di studi legali! E non sappiamo con questa che succederà! Preghiamo Santa Venerina protettrice del Fatto Quotidiano e di chi vi lavora!

  40. frankie tabella 17 Settembre 2023 at 14:24 - Reply

    Antonia:la tua disamina é corretta ma non tiene conto di un fatto.Che l’Italia é una nazione a sovranità limitata.
    Una deriva sudamericana nel cuore dell’Europa,instabile politicamente,fallita economicamente, assoggettata a ingerenze politiche ed economiche estere,governata da oligarchie finanziarie corrotte conniventi con la criminalità organizzata.
    Praticamente una Repubblica delle banane.
    Per questo i pupazzi politici non hanno una soluzione ma solo inutili proclami…é il mercato bellezza!Delle banane ovviamente…

  41. Bongo Fury 17 Settembre 2023 at 15:04 - Reply

    Adesso la sparo grossa: per me paradossalmente la fine del vecchio colonialismo dopo la II guerra mondiale e l’inizio del nuovo colonialismo sommerso ha peggiorato la situazione dei paesi poveri.
    Almeno prima i paesi africani erano governati direttamente da Francia, Inghilterra ecc. che “ci mettevano la faccia” ed alla luce del sole si dovevano occupare di amministrarli.
    Come stanno le cose oggi lo ha descritto molto bene Luke, l’Africa viene ancora depredata dai paesi ricchi ma in modo subdolo e senza ricevere in cambio nulla.
    Non mi meraviglierei se a causa del caos inestricabile dell’attuale situazione africana che porta sempre più emigrati nei paesi occidentali ricchi, per stabilire un nuovo ordine si tornasse al vecchio sistema coloniale ed a rivedere le bandiere di Francia, Germania, Inghilterra e ovviamente Russia, Cina e USA sventolare nelle capitali degli stati africani.
    Dalla padella alla brace o dalla brace alla padella ?

    • Luke 18 Settembre 2023 at 22:57 - Reply

      Caro Bongo, i flussi e le dinamiche migratorie del continente africano sono molto più complessi di come vengono raccontati. Perché quelli che arrivano in Europa sono una piccolissima parte di coloro che si spostano per svariati motivi…
      Non credo si tornerà al colonialismo “old style”: in generale i colonizzatori non hanno lasciato buoni ricordi di sé. In Repubblica Democratica del Congo (RDC) i belgi ancora oggi non sono proprio accolti a braccia aperte anche se vanno lì per lavorare ed aiutare lo sviluppo del paese. In Nigeria è difficile trovare qualcuno che abbia fiducia nei francesi…
      Difficile che le popolazioni locali esultino ed accettino un ritorno al passato…
      Ma ci sono anche sanguinosissime e truculente dinamiche locali che le cronache non raccontano: il continuo massacro fra hutu e tutsi in Rwanda con gigantesche tendopoli per rifugiati nei dintorni di Goma (RDC), zona fra l’altro dove ci sono ricorrenti epidemie di Ebola…
      Uno dei luoghi più pericolosi (ma ricchi di risorse) del mondo…
      Leggete su Wiki il racconto molto edulcorato di cosa sta accadendo in Zimbabwe dalla seconda metà circa degli anni ’90…
      E i cinesi arrivano silenziosi, costruiscono strade, scuole, cliniche, negozi, servizi e infrastrutture…
      Danno un’illusione di benessere e prosperità in cambio di qualche piccola concessione, di qualche autorizzazione e permesso…
      Legalmente, senza spargimenti eclatanti di sangue (o quasi… RIP LA, VI e MM)

  42. frankie tabella 17 Settembre 2023 at 17:30 - Reply

    Il colonialismo non é morto ma ha solo cambiato abito.É passato dalle divise (e i fucili) alla grisaglia( e le mazzette).Dalla costrizione alla corruzione.Praticamente non é cambiato nulla tranne gli intermediari.Politicanti pupazzi autoctoni al soldo delle multinazionali che berciano del bene comune.
    Il loro e delle loro famiglie ovviamente.Tribalismo lo chiamano o familismo amorale…ehi! MI RICORDA QUALCUNO!

  43. Antonia VanBlog 17 Settembre 2023 at 17:36 - Reply

    Bongo. A conti fatti anch’io avevo pensato la stessa cosa. E mi dispiace ammetterlo! Perche questo concetto è razzista e discriminatorio.

    • Bongo 18 Settembre 2023 at 08:52 - Reply

      Antonia, non ne farei una questione di razze quanto piuttosto di diversa evoluzione delle società in diverse aree della Terra.
      Ci sono ancora posti dove si vive come da noi si viveva un secolo fa ed altri dove si vive come nel medioevo o all’età del ferro.
      Il problema e che gli umani più evoluti sono andati a rompere le scatole agli altri per convertirli alla loro religione, depredarli ed in generale sconvolgere l’equilibrio di società perfettamente funzionali.
      Non è una questione di razza: in Italia fino all’altro ieri esisteva ancora il delitto d’onore (abolito definitivamente dalla L.442 del 1981), è solo una questione di tempi.

  44. Cosimo Epicoco 17 Settembre 2023 at 17:44 - Reply

    tabella: “dialetto piemontese anziché napoletano,pensava sconsolato il principe!” (Romanzo Il Gattopardo)

  45. frankie tabella 17 Settembre 2023 at 19:05 - Reply

    Cosimo:Un giorno chiedono a un gesuita che cosa fosse il diluvio universale. E lui “Acqua passata…».

  46. Cosimo Epicoco 18 Settembre 2023 at 08:14 - Reply

    Un complimento a Nat,nella sua Napoli, al San Carlo (il più bel teatro del mondo)cit.Riccardo Muti.Si è tenuta una memorabile Batterflay.Grazie Napoli!

  47. Ma.Co.Da. 18 Settembre 2023 at 09:53 - Reply

    Secondo me, alla fine, si farà arrivare un letto a castello.

  48. Cosimo Epicoco 18 Settembre 2023 at 10:30 - Reply

    Il Vangelo è sempre attuale! Il moderno samaritano: appuntato dei carabinieri Idiciccio! Se esistono persone così possiamo sopportare i vari Salvini Vannacci…

  49. frankie tabella 18 Settembre 2023 at 13:33 - Reply

    Cosimo: non sò di che parli ma in quanto ai due Figuri citati ..Seminatori d’odio, destinati a essere seppelliti da una risata della storia.Come i quaquaraquà di Leonardo Sciascia che starnazzano vanamente come le anatre.

  50. frankie tabella 18 Settembre 2023 at 17:01 - Reply

    Comunque siamo a 82…con un piccolo sforzo arriviamo a 100 per celebrare il vincitore a noi noto!

    • natangelo 18 Settembre 2023 at 17:38 - Reply

      Oh no! Lo state facendo ancora!

      • SonOfaBit 18 Settembre 2023 at 21:51 - Reply

        E’ l’astinenza 😂😂😂

  51. frankie tabella 18 Settembre 2023 at 17:03 - Reply

    Vanno bene anche le barzellette sui fascioleghisti e generali.

    • Alessandra 00 18 Settembre 2023 at 19:43 - Reply

      Un tizio arriva con la macchina davanti a Montecitorio e posteggia proprio in mezzo alla strada. Un vigile gli si avvicina e gli dice:
      “Ma cosa fa? Non si può parcheggiare qua!”
      “Perché?”
      “Come perché? Perchè qui ci passano Ministri, Deputati, Senatori…”
      E il tizio:
      “E che mi frega? Tanto io ho l’antifurto!!!”

    • Alessandra 00 18 Settembre 2023 at 19:43 - Reply

      Questo era il mio piccolo contributo alla causa!

    • Alessandra 00 18 Settembre 2023 at 19:45 - Reply

      Ora tocca a voi

      • Laura 18 Settembre 2023 at 21:27 - Reply

        🤣🤣🤣🤣🤣

    • Bongo 18 Settembre 2023 at 20:11 - Reply

      X frankie tabella:
      Qual’è il colmo per i fascioleghisti ?
      Avere i conti in rosso.

      • Bongo 18 Settembre 2023 at 20:16 - Reply

        Un generale entra in un caffè…
        Splash !

        Occhio che potrei continuare…

  52. Cosimo Epicoco 18 Settembre 2023 at 18:50 - Reply

    E va be’ arriviamo a 100! Facciamo però gli auguri di buonissimo compleanno ad un degnissimo giornalista de Il Fatto Quotidiano: Luca Sommi,ad maiora!

    • Alessandra 00 18 Settembre 2023 at 19:20 - Reply

      Informatissimo Cosimo, faccio anch’io gli auguri a Sommi

  53. Noc Noc 18 Settembre 2023 at 20:14 - Reply

    Vabbè contribuisco anch’io a raggiungere quota 100.
    Però la vignetta non mi piace 😠

  54. Noc Noc 18 Settembre 2023 at 20:16 - Reply

    Sabato ho comprato un micro hifi. Non so se si può fare pubblicità… Yamaha b270d.
    249 euro, ma chi se lo sarebbe Creso?

  55. Cosimo Epicoco 18 Settembre 2023 at 20:18 - Reply

    Mi avventuro anch’io in un una barzelletta dei tempi del collegio (ti chiedo scusa Gesù! Ma per Nat si può fare!) Quattro suore davanti ad un crocifisso: la prima esclama con trasporto : “o mio Gesù ti amo tanto che ti toglierei il chiodo della mano destra;” la seconda: o mio Gesù ti amo tanto che ti toglierei il chiodo della mano sinistra; così la terza, così la quarta per i piedi.Poco dopo una voce solenne esclamò: “e io per quattro puttane devo sbattere di faccia a terra!”

    • Bongo 18 Settembre 2023 at 20:21 - Reply

      Cosimooo !
      Signore, perdonalo…

    • Ma.Co.Da. 19 Settembre 2023 at 09:20 - Reply

      Principiante!
      Un giorno Dio chiede a San Pietro di dargli lumi su cosa avviene sulla terra. Volgendo lo sguardo verso 2 contadini stanchi e affaticati ne chiede ragione. San Pietro risponde: «Signore, seguono il tuo comando. Lavorerai nel sudore e nella fatica». Al che Dio replica: «No! vai e dì loro di smettere, perché quel giorno scherzavo. Possibile che non l’avevano capito?».
      Poi, volgendo lo sguardo verso il Vaticano, vede dei cardinali e chiede cosa fanno quei signori in porpora. E San Pietro: «Ah, non lo so! Quel che è certo che hanno capito che quel giorno stavi scherzando».

  56. Noc Noc 18 Settembre 2023 at 20:19 - Reply

    Assolutamente insospettabile. Completissimo.
    Dovevo sonorizzare un piccolo studio, ma, complice Spotfy gratuito, mi inonda mi musica.

  57. Noc Noc 18 Settembre 2023 at 20:19 - Reply

    Buona serata a voi tutti
    😊

  58. Noc Noc 18 Settembre 2023 at 20:20 - Reply

    P.S. Ne mancano altri 2…

  59. Bongo 18 Settembre 2023 at 20:23 - Reply

    Ciao Noc !
    100 !!!

  60. Cosimo Epicoco 18 Settembre 2023 at 20:32 - Reply

    Bongo: Altro che generale e caffè! In un udienza del processo Cucchi,un generale appunto, chiamava il P.M. Musaro’: “consigliere” poi il P.M medesimo alla richiesta di documenti il generale rispondeva: “devo averli nel cappotto!” Chi volesse ridere, tutti gli ufficiali sentiti durante quelle udienze ti facevano scompisciare dalle risate.Ma il tema era assai drammatico e per fortuna Stefano Cucchi ha avuto giustizia sia per la tenacia di Ilaria Cucchi (ora senatrice) sia per la immensa bravura del P.M Giovanni Musaro’.

  61. RADante Mascetti 18 Settembre 2023 at 20:34 - Reply

    Buonasera a tutti,sono Raffaello,AugustoDante Mascetti ed insegno scienze motorie in Piemonte.Posso sapere a chi vi riferite quando parlate di Mascetti a guida del PD? Mio bisnonno era di Grosseto

  62. Noc Noc 18 Settembre 2023 at 20:48 - Reply

    Suppongo che si parli del conte Mascetti interpretato da Ugo Tognszzi nel film “Amici miei”.
    Qurllo della supercazzola.

  63. Noc Noc 18 Settembre 2023 at 20:49 - Reply

    Mascetti ma non stai scherzando, vero?
    Dimmi che non ci sono cascato, per favore! 🤣🤣🤣

  64. SonOfaBit 18 Settembre 2023 at 21:09 - Reply

    Da quando chiunque potesse ricordare, il vecchio capo indiano era incaricato di dare il nome
    a tutti i bambini che nascevano nella tribù.
    Un giorno uno dei suoi guerrieri andò da lui e disse :
    Capo, posso chiederti una cosa?
    Come fai a chiamare i bambini? Come pensi quei nomi?
    Molto semplice, disse il Capo :
    quando un bambino nasce, io guardo, vedo la neve che scende leggera e dico :
    tu ti chiamerai Neve che Scende Leggera;
    quando un bambino nasce, io guardo, vedo un falco che vola alto e dico :
    tu ti chiamerai Falco che Vola Alto…
    ma dimmi, DueCaniCheScopano, perché sei così interessato???

    • Alessandra 00 18 Settembre 2023 at 21:47 - Reply

      😂😂 Chissà cos’avrà visto ‘Gnazio 🤦‍♀️

  65. Alessandra 00 18 Settembre 2023 at 21:45 - Reply

    Un uomo si lamenta con l’amico:” ieri ho fatto una litigata tremenda con mia moglie. Abbiamo urlato, ci sentivano anche i vicini. E lei continuava ad urlare, abbiamo litigato per tanto finché alla fine ho avuto io l’ultima parola.” L’amico chiede: “Ah! E allora cosa le hai detto?” e l’altro:” Ho detto VA BENE, COMPRALO”

    • Noc Noc 18 Settembre 2023 at 21:55 - Reply

      😟Alessandra ma si sarà mica capito che ero io che litigavo con mia moglie?

      • Alessandra 00 18 Settembre 2023 at 22:03 - Reply

        😂😂😂 S’è sparsa la voce, è arrivata fino a me! 😂

  66. frankie tabella 18 Settembre 2023 at 22:27 - Reply

    Ladies & Gentlemen siete magnifici!
    Sempre sul pezzo per il nostro uomo il qui valore e a tutti noi noto.
    Sperando che si decida a produrre…stò fannullone infingardo!
    Grazie e Buonanotte.

  67. frankie tabella 18 Settembre 2023 at 22:35 - Reply

    P.s:Bongo:la barzelletta sui fascioleghisti é notevole ma quella del generale…dadaismo puro!
    A proposito,non sará stato il Generale Medagliato durante un ispezione in Romagna?
    Lo chiedo perché un pó che non se ne sente parlare.Con tutta quella quella latta addosso…

    • AntoniaVanBlog 19 Settembre 2023 at 03:52 - Reply

      Bongo:nello specificare che ci sono popolazioni, rispetto alla nostra, tecnologicamente e politicamente – un secolo addietro significa riconoscere uno svantaggio culturale, che origina da mancanza bisogno di scolarizzazione, l’unica in grado di abituare il cervello a concetti astratti .
      Il non bisogno di scolarizzazione è primitività cerebrale,permette si e no,solo la sopravvivenza seguita da inevitabile scomparsa ,nemmeno percepibile.
      Ne tu né io , ci stiamo chiedendo quanti pigmei sono rimasti perciò chi si isola dalla società più vicina organizzata economicamente e poli ticamente, si estingue . Li lasciamo estinguersi.

      • Bongo Fury 19 Settembre 2023 at 09:08 - Reply

        Antonia, lo svantaggio culturale è opinabile.
        La cultura contadina/pastorale dei nostri avi era funzionale alla loro epoca….oltre a contemplare concetti astratti. Se anche non conoscevano Mozart o Hegel avevano lo stesso la loro musica e la loro filosofia.
        Quello che dico io è che se ipoteticamente l’America non fosse stata scoperta i Navajos o gli Incas avrebbero continuato a vivere ed evolversi nelle loro terre coi loro diversi livelli di civiltà.
        E magari ci saremmo estinti prima noi in Europa con qualche bella guerra nucleare, chi può dirlo ?

        E adesso, come fa spesso Cosimo, ti voglio dedicare un vecchio brano dei Kinks che si intitola “Education” ovvero “istruzione”.
        https://youtu.be/XPWZym4mA6E?si=57-Mg8gHDdAo7EWc

Dimmi la tua

Ultimi post