compralo online

L’innominabile

Lascia un commento!

L’innominabile
(sicuramente ne scordo qualcuno: provvedete)

#direzionepd #schlein #bonaccini #renzi  #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 20 Giugno 2023|Categorie: satira, vignetta|tag = , , |46 Commenti on L’innominabile|

Falla girare!

46 Comments

  1. Mara Cavina 20 Giugno 2023 at 15:58 - Reply

    Tu non puoi sapere quanto sono incaz………io elettrice di sinistra.

    • Cosimo Epicoco 20 Giugno 2023 at 19:52 - Reply

      Chi ha letto i “Promessi Sposi” si è imbattuto nell’Innominato,qui ci siamo imbattuti nell’innominabile! Il signore salvi il santissimo “cazzaro rosé!”

  2. Ma.Co.Da. 20 Giugno 2023 at 16:24 - Reply

    Te ne ricordo io altri due:
    “Il dentino di Pontassieve” (by Crozza, se non ricordo male);
    “Uok” (altra espressione inglese di suo conio).
    🤣😂

    • roberta vini 20 Giugno 2023 at 23:13 - Reply

      Troppo forte questa ….che ridere ..povera Schlein 🫂🌹❤️

  3. Luke 20 Giugno 2023 at 16:45 - Reply

    Provolino…
    ricordate?

    • Luisa 20 Giugno 2023 at 16:47 - Reply

      🤣🤣🤣🤣 Renzi è sempre il solito spocchioso 🤣🤣🤣

  4. Luke 20 Giugno 2023 at 16:48 - Reply

    acc…
    è partito invia…
    Matthew d’Arabia
    M.R. = Mi Ritiro (se dovessi perdere al referendum…)

  5. Alessandra 00 20 Giugno 2023 at 17:13 - Reply

    A Genius!

    • Nicola 20 Giugno 2023 at 19:35 - Reply

      Obama italiano

      • Pietro Paolo 24 Giugno 2023 at 17:36 - Reply

        “Rignano sul lardo”, soprannome azzeccato perché allude alla grassa rendita che l’innominabile si è procurato costruendo abilmente negli d’oro una vasta rete di relazioni internazionali e la conseguente fama di grande conferenziere.
        Io però mi permetto di suggerire un altro soprannome: il caimano 2. È evidente infatti che lo stesso innominabile, fin dal primo giorno della sua discesa in campo, ha coltivato l’ambizione di prendere il posto di Berlusconi, approfittando dell’incipiente declino di quest’ultimo, come leader del blocco moderato. Del resto disponeva già di un buon materiale umano…, considerata la la natura del partito democratico. Gli è andata male, ma non è detta l’ultima parola. Nello spettacolo grottesco delle celebrazioni berlusconiane in senato, empre l’innominabile ha dichiarato che Berlusconi è stato una figura unica e nessuno ne potrà prendere il posto. Lo ha dichiarato, ma come si fa a credergli? Troppe volte ha dimostrato di essere il primo a non credere alle cose che dice.
        Se guardiamo oltre le vicende di questo personaggio e osserviamo la traiettoria seguita dalla sinistra dall’89’ in poi, tristezza e pessimismo dominano. È andata sempre peggio col passare del tempo. Si direbbe quasi che Berlusconi non è stato l’unico caimano perché altri dall’interno hanno esercitato efficacemente la stessa funzione!

  6. Patty P. 20 Giugno 2023 at 17:33 - Reply

    “Rignano sul lardo” è strepitosa!!! Ma dove l’hai sentita?!?! Non riesco a smettere di ridere!!!!

    • antonio 22 Giugno 2023 at 11:33 - Reply

      troppo forte il bomba e uno che le sparava grosse e adesso le spara ancora più grosse che tipo e pensare che ha fatto il ministro del conziglio

  7. Cosimo Epicoco 20 Giugno 2023 at 17:33 - Reply

    Luke: Io sì che me lo ricordo Provolino! “C’è fin i fatt’!”

  8. Giorgio 20 Giugno 2023 at 20:27 - Reply

    Dopo il commento – 5 giugno – mi sono abbonato al Vernacoliere – anzi: ri-abbonato dopo due decenni

  9. Paolo Sala 20 Giugno 2023 at 20:40 - Reply

    Poverina, non ne azzecca una !!! Speriamo che continui così, farà del bene al paese !!!!🤣😅😂

  10. Marco 20 Giugno 2023 at 21:04 - Reply

    “Se perdo il referendum vo a casa!”
    Ps: gli stronzi rimangono sempre a galla

  11. Riccardo 20 Giugno 2023 at 21:37 - Reply

    Shock because

  12. Francesco Truncali 20 Giugno 2023 at 21:55 - Reply

    I soggetti sono scadenti, ma l’arte non scade di fronte a niente e fa opere grandiose…Ecco perché è arte

  13. Cristina 20 Giugno 2023 at 22:35 - Reply

    La lince di Rignano.

  14. Rosanna 20 Giugno 2023 at 23:06 - Reply

    Troppo! Questa vignetta è da morire 😂😂😂😂

  15. Franco 20 Giugno 2023 at 23:13 - Reply

    Matteo Pacheco do Nascimento

    • Tafuto Anna 21 Giugno 2023 at 01:59 - Reply

      Ho un soprannome per la Schlein che le sta’ a pennello. Miss Supercazzola. Come parla del nulla lei nessuno ci riesce nemmeno Conte ed è tutto dire….

      • Angelico 2 Luglio 2023 at 12:00 - Reply

        Grande!
        L’hai colpita e affondata.
        Brava.

        • Angelico 2 Luglio 2023 at 12:51 - Reply

          Anzi 2 volte brava: in un colpo solo hai inchiodato la Schlein e Conte.

  16. Marco 21 Giugno 2023 at 00:21 - Reply

    Vabbè così è facile😁i soprannomi di Renzi si danno a qualsiasi politico.
    Io sono un povero operaio e per fortuna lavoro…
    Una figlia una casa ed essere abituato ad essere sempre sotto.
    Per fortuna mi do da fare con mercatini costruisco lampade con pezzi di legno trovati nei fiumi e giro a cercare pezzi di antiquariato…
    Ma porca miseria mi chiedo io, è possibile doversi fare un culo tanto per mangiare e togliersi qualche sfizio?
    Quando questi fancazzisti si prendono oltre 20000 al mese per non riuscire a fare un emerito cazzo!!!!
    Io dico,se non lavoro se non sono capace,me ne vado a casa vado a pulire cessi,che secondo me sti ignoranti non sanno neanche come si prende una scopa in mano.
    Io lo giuro che se potessi,con le mie doti di organizzazione mista ad un poco di ignoranza,potrei fare molto…
    Nella vita bisogna volere non potere.
    E chi vuole merita se merita.
    Io se fossi in questi delinquenti chiamati onorevoli,che il mio cane è più onorevole di tutta questa massa di ignoranza,chiederei qualche euro in meno in busta paga per non riuscire a fare un emerito cazzo.
    l’Italia ha bisogno di qualcuno che ci metta la faccia,per 3000 al mese,perché per 20000 dovrebbero vergognarsi,per me sono più che licenziati, tutti!!!!
    Notte Natangelo

  17. Tiziano 21 Giugno 2023 at 08:05 - Reply

    …il berluschino….l’ebetino da Rignano,mister Been…

    • Mario Agodtini 21 Giugno 2023 at 17:08 - Reply

      L’arabo felice

  18. Shodan 21 Giugno 2023 at 08:35 - Reply

    Nat, la tua Schlein migliora a vista d’occhio, la confrontavo con quella della vignetta precedente e c’è già un abisso!

  19. kilgo 21 Giugno 2023 at 10:25 - Reply

    Castruccio Castracani de Ringhiàno.

  20. Giampiero Gatti 21 Giugno 2023 at 11:13 - Reply

    Craxi 2 – gli. ammazza partiti su mandato berlusconiano (ovviamente si parla solo di matteo renzi; e non sono a caso le iniziali minuscole).

  21. Roberta Orrú 21 Giugno 2023 at 13:08 - Reply

    È ” innominabile” a prescindere da nome o soprannomi vari…..un individuo che se lo conosci …lo eviti

  22. Carmen 21 Giugno 2023 at 15:08 - Reply

    La vignetta è Favolosa provolino!! Ha Ha

  23. Libero 21 Giugno 2023 at 15:43 - Reply

    Caro natangelo, voi compagni siete troppo divertenti!! Suprattutto quando siete in declino e cominciate a buttare tutto in caciara per poter rimanere un po’ visibili. Il mio miglior divertimento è vedervi sparire a poco a poco come lo stregatto di Alice, come farò quando sarete solo un triste ricordo della storia?

    • Ma.Co.Da. 21 Giugno 2023 at 16:53 - Reply

      Ah, questa volta hanno mandato te qui a fare commenti che non c’entrano niente? Perché altre volte hanno chiamato ben altri elementi. Evidentemente questa vignetta non è tanto importante per loro.

    • Franco 28 Giugno 2023 at 16:10 - Reply

      Che ci vuoi fare, il tuo Renzi è sparito da un pezzo e “buttare tutto in caciara per poter rimanere un po’ visibile” è la definizione del suo atteggiamento (del resto la tendenza alla proiezione è una delle caratteristiche principali di quello strano complesso che va sotto il nome di “renzismo”, che per fortuna colpisce soltanto una percentuale irrisoria della popolazione…). Declino per lui non ci può essere visto che è già sul fondo, e la Storia giustamente lo dimenticherà come tutte le mezze tacche che non hanno mai combinato niente nella vita. Spiaze…

    • Angelico 2 Luglio 2023 at 14:16 - Reply

      Io mi illudevo. Pensavo di essere stato il primo a presagire l’estinzione di questa stirpe, anzi di questa “variante”.
      Questi diminuiscono a vista d’occhio, la gente non li vuole più. Sopratutto i grillini, i Travaglio, gli Scanzi, i Sumahoro e altri compagni di merende.
      Allora si eccitsno e si danno di gomito sghignazzando su vignette sessiste, definendo arte e cultura solo robaccia immonda.

  24. pola poletto 21 Giugno 2023 at 19:23 - Reply

    Caro natangelo

    Sul renzone sovrappeso,
    Io mi ricordo di una vecchia intervista TV ad alcuni suoi compagni di classe del liceo Dante. Pareva volessero restar sul generico, ma già chiamarlo “democristianone” bastava.

    Sulla Schleinle, è necessario usare il diminutivo.
    Se solo non gesticolasse, non facesse le facce, non si vestisse giacca 2 taglie più grande, dei colori che restano là perché nessuno li compra da cent’anni.
    O li fanno apposta per lei?!?

    Su questi che non ti vogliono bene e scrivono qui i loro commentini:
    Lo sai che anche loro devono vivere, ogni dì si guadagnano un obolo precario dai giornali di regime che li pagano a riga.
    Non ce l’hanno con te, devono obbedire combattendo.

    Baci Pola

  25. LUCIANO AVOGADRI 22 Giugno 2023 at 07:18 - Reply

    La Grande Politica, i Grandi Commenti.

  26. Domenico D'Andrea 22 Giugno 2023 at 08:10 - Reply

    Di politici veri in Italia ne abbiamo pochissimi ed il migliore in assoluto assoluto è Renzi . Tenere in panchina Maradona e far giocare altri non è molto intelligente ma, in questo paese è così.

    • Bongo Fury 22 Giugno 2023 at 13:51 - Reply

      Ferst riescion scioc…bicos aidonnou if iu ar giochin !

  27. Dedication 22 Giugno 2023 at 12:56 - Reply

    Ma dopo la condanna di Davigo, sua Editorialita’ che ha fatto all’elefante?

  28. Nicola 22 Giugno 2023 at 23:51 - Reply

    È in lutto stretto a pascolare vacche con di pietro

  29. Ale 23 Giugno 2023 at 10:30 - Reply

    Le orecchie della Ely caro Nat, più grandi per favore. Debbono pur loro ascoltarsi parlare e parlare e parl…..

  30. Pietro Paolo 25 Giugno 2023 at 09:27 - Reply

    Ad integrazione del primo commento, nel quale purtroppo qualcosa è saltato per la mia imperizia, vorrei aggiungere che nella famigerata prima repubblica, che pure aveva tante distorsioni, un personaggio come l’Innominabile non avrebbe fatto molta strada in politica, e se pure, per una ultra favorevole congiunzione astrale, fosse riuscito a sfondare attraverso il partito a lui più congeniale, cioè la DC, non sarabbe sopravvissuto ad una scelta catastrofica come quella del referendum di controriforma costituzionale del 2016. Invece stiamo ancora qui a commentare le vignette, senz’altro divertenti di Nat, sulla singolar tenzone Schlein – Innominabile!

    • Franco 28 Giugno 2023 at 16:06 - Reply

      Beh, ma appunto di essere protagonista di una vignetta è il massimo cui Renzie possa ormai aspirare.

  31. Franco 28 Giugno 2023 at 16:03 - Reply

    C’è anche “coso”, coniato dall’impareggiabile Annunziata. Decisamente il più confacente alla pochezza politica e morale del figuro fiorentino.

Dimmi la tua

Ultimi post