Il cuore grande dell’UE

Lascia un commento!

Il cuore grande dell’UE – la mia vignetta per la prima pagina de Il Fatto Quotidiano oggi in edicola!
#migranti #caricoresiduale #ventimiglia #francia #ucraina #kherson #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 10 Novembre 2022|Categorie: satira, vignetta|tag = , |24 Commenti|

Falla girare!

24 Comments

  1. Turiddu Von Wasselwitz 10 Novembre 2022 at 12:45

    Come ho già avuto modo di dire…non ci sono bimbi biondi sui barconi, quindi all’ UE-Nato non interessano. Come non interessavano quelli iracheni ai tempi dell’aggressione di George White-phosphorus Bush.

  2. Suppiluliuma III 10 Novembre 2022 at 12:46

    Risata, ma a denti stretti.👍

  3. Cosimo Epicoco 10 Novembre 2022 at 13:29

    Sarà! Ma intanto il Mediterraneo è diventato il più grande cimitero della storia! “Caino dov’è tuo fratello”?

  4. Luke 10 Novembre 2022 at 15:16

    Amaramente divertente…
    E fa molto riflettere perchè, come sempre, ci sono 2 pesi e 2 misure…
    E, come sempre, ci si ferma alla facciata, al primo passo di accoglienza o presunta tale…
    A qualcuno interessa forse che i migranti siriani o somali o nigeriani o bengalesi, una volta sbarcati, finiscono nelle mani della criminalità organizzata o a dormire in fatiscenti palazzi abbandonati o peggio, nei giardinetti delle città? E che quelli che forse ne scampano debbano fare 3 o 4 lavoretti in nero e sottopagati per racimolare qualche soldo da mandare a casa?
    A qualcuno interessa che i “profughi” ucraini alloggiati negli hotel a 3 o 4 stelle e riempiti di vestiti e di cibo vadano (mandino le donne vestite in modo accattivante ma non troppo volgare) la sera nei viali e nelle zone della movida a rivendere confezioni di bresaola, prosciutto o biscotti di marca a 1 o 2 euri perchè “tu aiuta con moneta povera ucraina”?

    • Conte Valerian 10 Novembre 2022 at 20:55

      Ah, adesso si dice così? Che sui viali vendono “la bresaola”?

      • Luke 10 Novembre 2022 at 21:30

        Sembrerà strano ma provano davvero a rivendere a chi cammina per strada le buste di bresaola o prosciutto e pacchi di biscotti di note marche che ricevono nei pacchi di aiuto e conforto.
        Evidentemente non gli piacciono…
        Oppure cenano direttamente negli alberghi dove sono ospiti…

        • Conte Valerian 10 Novembre 2022 at 21:36

          Evidentemente nei pacchi non ci sono sigarette o altre cose per le quali servono i soldi.

          • Luke 10 Novembre 2022 at 23:16

            Le sigarette le danno a tutti…
            anche ai poveracci veri, quelli diversamente biondi…
            ma evidentemente i connazionali di un personaggio che chiede alla Scala, a meno di un mese dalla Prima, di cambiare la programmazione e comunque di non rappresentare l’opera scelta per l’apertura (Boris Godunov, considerato dai critici il capolavoro di Modest Petrovič Mussorgskij) né altri spettacoli o recital ove vi siano musiche, composizioni o artisti russi per evitare la propaganda filo-Putin, sono convinti che sia loro tutto permesso…
            altro che ambiente ottocentesco vittoriano londinese…
            nubi cupe si addensano sempre più…

            Link alla notizia
            https://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2022/11/10/il-console-ucraino-alla-scala-non-aprite-con-boris-godunov_e5d43379-5b8b-4bee-b257-be9ca7213220.html

            • Cosimo Epicoco 11 Novembre 2022 at 08:09

              Luke: che cantonata che ho preso! Pensavo che la prima alla Scala fosse il Macbeth! Chi mi ha dato questa notizia è un milanese doc! E quindi in lirica 2! Mai! Immischiare la musica con la politica mai! Altrimenti Wagner non lo ascolterebbe nessuno! E comunque se dovessimo cambiare mettiamo o la Boheme o la Manon lacrime assicurate! A parte gli scherzi l’arte come la satira non dovrebbe mai dividere! Tanto la lirica ne ha per tutti Tosca pugnala quel maiale di Scarpia! Turandot prima vendicativa e poi l’amore… Mimì muore di miseria,Manin prima “puttaneggia!” (Scusate la parola un po’ scabrosa) e poi trova l’amore ma anche la morte in esilio! (Io avrei continuato a puttanneggiare!) Gilda la babbeona si fa uccidere… Iddio che mondo hai creato!

    • Conte Valerian 10 Novembre 2022 at 20:56

      A parte gli scherzi, la situazione è grave. Ricshiamo davvero di ritornare a un ambiente ottocentesco vittoriano londinese.
      Però qui, non nella perfida Albione.

      • Cosimo Epicoco 11 Novembre 2022 at 08:16

        L’ambiente vittoriano era brutto? La regina Vittoria per quei tempi era aperta. O no? Pare che a corte voleva servitù omosessuale (erano più efficaci a suo dire) Ma di quel periodo so quasi niente! Chi è la perfida Albione?

        • Conte Valerian 11 Novembre 2022 at 09:51

          Albione è il nome che i romani davano all’Inghilterra, da “album” che vuol dire “bianco” per via delle bianche scogliere che si vedono dal continente.

          • Cosimo Epicoco 11 Novembre 2022 at 10:59

            Il mio prof.di Inglese ci diceva che avevamo da imparare molto dal Regno Unito.Lo penso davvero! È uno dei regni dove anche le donne possono ambire al trono.E poi Elisabetta 2 è stata molto benvoluta.Poi nella letteratura inglese Wilde è molto benvoluto! Pensa il nostro povero Pasolini cosa ha passato! Grazie dell’informazione.

  5. Cosimo Epicoco 11 Novembre 2022 at 08:11

    Luke: Manon

  6. Cosimo Epicoco 11 Novembre 2022 at 08:18

    Per sbaglio mi sono messo “mi piace”! A me stesso! Capita sulla soglia dei 62 anni! Ma se li giro diventano 26!

    • natangelo 11 Novembre 2022 at 13:27

      Cosimo io pensavo che tu avessi tipo 80 anni, invece hai qualche anno meno di amato padre

      • Cosimo Epicoco 11 Novembre 2022 at 14:00

        Lunga vita al tuo amato papà! Ma anche io non scherzo mi sono sciroppato: 6 papi; Mattarella 1 e 2, Napolitano,Ciampi, Cossiga, Scalfaro, Pertini,Leone,… insomma sono nato il 03/01/1961.

      • SonOfaBit 11 Novembre 2022 at 15:04

        Siamo un branco di diversamente giovani. 😀

        • natangelo 11 Novembre 2022 at 15:12

          Ma cos’è? Un rsa?

          • Cosimo Epicoco 11 Novembre 2022 at 16:38

            Potresti incominciare a pensarla per alcuni di noi.Arrotonderesti lo stipendio.Io ho già detto che in famiglia (sono signorino!) con la badante non ci resto! Forse Nat.!Hai ancora tempo per pensarci!

          • SonOfaBit 11 Novembre 2022 at 17:27

            C’è stato un passaparola, e stufi di commentare i progressi dei cantieri locali, ci troviamo qui a tampinare il vignettista

            • Luke 11 Novembre 2022 at 17:36

              Decisamente!
              è molto più divertente tampinare un vignettista (giovanotto… metta 3 margheritine e una petunia nel cannone) che un capomastro camuno che ti rincorre con la cazzuola…

    • Luke 11 Novembre 2022 at 13:41

      Cosimo… siamo quasi coetanei…
      Siamo giovani dentro!

      • Cosimo Epicoco 11 Novembre 2022 at 14:09

        Sono contento! “Giovani dentro…” Sì la vita è bella! Con me non è stata molto generosa! Pazienza, le ho voluto bene come a una moglie racchia ma ricca! “Mia moglie? Fosse solo “racchiedine!” È avara è tirata e non sa che un giorno deve morire.Moglie mia: ovunque tu sia bevo alla salute mia, e alla facciaccia tua!” (Totò Peppino e la malafemmena, scena locale notturno.) E così ho fatto anch’io!

Ultimi post