Leggi il nuovo diario di viaggio a fumetti!

Ultime dalla terra – No llores mas

Lascia un commento!

“Ultime dalla terra – un vignettista in Patagonia”
Episodio 14 – No llores mas
Per partecipare con una donazione ecco il link
Per leggere tutti gli episodi cliccate qui
#webcomic #comic #travel #patagonia #argentina #diario #oradovesei #natangelo

by |Published On: 28 Giugno 2022|Categorie: nat show, reportage, tavola|tag = , |16 Commenti|

Falla girare!

16 Comments

  1. alba lisa motzo 28 Giugno 2022 at 18:32 - Reply

    vamos a casa, no llores mas…non ci sono parole

  2. Cosimo Epicoco 28 Giugno 2022 at 19:54 - Reply

    Grazie Natangelo! Hli animali sono i nostri fratelli minori! Non importa se Nerino ha cuccato più te! Ha trovato qualche sicuro croccantino ma sarà ripagato al mille per mille.BASTARDO l’uomo che abbandona o maltratta l’animale! Questo vignetta non ha voto infatti sarebbe come dare un prezzo alla Gioconda.

  3. am42wp 28 Giugno 2022 at 20:28 - Reply

    carino il nome del tuo albergo 😆 è un messaggio subliminale per dirci che ti servono altri soldi nel crowfunding ? 😆

    • PCelito 29 Giugno 2022 at 10:35 - Reply

      Ma perché il nome del cane “Botolo” !
      😂😂😂

  4. Mauro 28 Giugno 2022 at 20:53 - Reply

    Il Sacro Ordine del Fodero vigila e controlla. Occhio.

  5. Luke 28 Giugno 2022 at 22:01 - Reply

    Li rivedrai…
    Entrambi…
    E sarai felice…

  6. Luke 28 Giugno 2022 at 23:20 - Reply

    Il tuo cane anche se CC ti aspetta a casa, o ha fatto ormai di casa la sua dimora.La donna che cerchi in tutto il mondo è a casa… ma perchè ca**o sei andato in patagonia? Già. Stai cercando l’essenza di te, l’essenza del tuo cane, della tua metà più profonda… Buon viaggio ai confini del mondo

  7. Claudia 29 Giugno 2022 at 09:43 - Reply

    “se lo avesse fatto a Roma ora ci stavate leggendo nella cronaca nera”

    Già. E di quel cane avresti scritto:
    1) finirà in pasto ai maiali
    2) finirà in un laboratorio di vivisezione
    3) finirà nel giro dei combattimenti fra cani

    Quindi, ben arrivato in Patagonia.
    E continua a sognare anche per noi

    • Dedication 29 Giugno 2022 at 10:01 - Reply

      A roma non sarebbe stato un cinghiale?

      E chi se lo porterebbe a casa un cinghiale?

      • Luke 29 Giugno 2022 at 12:18 - Reply

        Chi si porterebbe a casa un cinghiale?
        Credo qualunque toscano e/o maremmano… 😉
        E poi lo si mangia tutt’assieme…

        • Dedication 29 Giugno 2022 at 15:08 - Reply

          Questa mi pare un’ottima idea, ragout di cinghiale. Pero’ forse bisogna convincerlo a seguirci.
          Mi sa che serviranno le cattive.

          Mi e’ venuta fame.

  8. PCelito 29 Giugno 2022 at 10:34 - Reply

    Bella NAT, proprio bella.
    Te lo avevo detto, mi piacciono troppo le tue vignette quando sei in viaggio perché ci metti molta di quella poesia che hai dentro.
    Grazie.

  9. Mauro Boni 29 Giugno 2022 at 11:05 - Reply

    Vero! La quantità di cani randagi a Hushuaia è davvero notevole. Ne abbiamo visto uno con addosso un golfino da bambini, stracciatissimo e lurido…

  10. sonofabit 29 Giugno 2022 at 11:47 - Reply

    Davvero dici ” sorbole! ” ? …anche accipicchia e perdindirindina?

  11. Cosimo Epicoco 29 Giugno 2022 at 13:49 - Reply

    sonofabit: “sorbole” è bolognesissimo! Lui da buon napoletano dovrebbe dire:”Maron’ è chi lo Send a chis’ mo’!”

  12. Luciano 29 Giugno 2022 at 15:59 - Reply

    Sembra si tratti di un cane smarritosi perché il proprietario, celebre vignettista argentino, ha deciso di cercare se stesso in India… Intanto penso alla ciotola vuota di c.c., sigh

beh?

Ultimi post