Un caso assurdo

Lascia un commento!

Un caso assurdo

#quirinale #draghi #mattarella #assembleacostituente #costituzione #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 19 Gennaio 2022|Categorie: satira, vignetta|tag = , |6 Commenti|

Falla girare!

6 Comments

  1. Paolo Serra 19 Gennaio 2022 at 23:43 - Reply

    In realtà la costituzione indirettamente affronta il problema (erano ganzi davvero quelli che scrissero l’originale!), e fino al 2006 c’era anche una norma penale, votata non a caso negli stessi giorni dell’approvazione della costituzione, che prevedeva il carcere per chi avesse tentato di fare certi giochetti, ma proprio nel 2006 (quando c’era già qualche ministro indagato) fu cambiata. Si trattava dell’art. 238 della legge 1317/1947. Così ora possono fare quello che vogliono e fare una pernacchia a chi fa notare che la costituzione è stata violata:
    https://volerelaluna.it/in-primo-piano/2021/12/31/perche-draghi-non-puo-andare-al-quirinale/

    • Truman 20 Gennaio 2022 at 01:12 - Reply

      La legge citata mi pare modificasse il Codice Penale e l’articolo mi sembra essere il n.283
      Art. 283. (Attentato contro la costituzione dello Stato). –
      Chiunque commette un fatto diretto a mutare la costituzione dello
      Stato o la forma del Governo, con mezzi non consentiti
      dall’ordinamento costituzionale dello Stato, e’ punito con la
      reclusione non inferiore a dodici anni.
      Adesso è diventato:
      Art. 283 – Attentato contro la costituzione dello Stato
      Chiunque, con atti violenti, commette un fatto diretto e idoneo a mutare la Costituzione dello Stato o la forma di Governo, è punito con la reclusione non inferiore a cinque anni

    • Tommaso 21 Gennaio 2022 at 01:20 - Reply

      La Legge prevede l’incompatibilità tra la carica di Presidente della Repubblica ed ogni altra carica istituzionale, perciò il problema non si pone.

  2. Truman 20 Gennaio 2022 at 00:57 - Reply

    Mi sa che era il 1947 più probabilmente.

  3. Giacomo 20 Gennaio 2022 at 12:07 - Reply

    Succederebbe che avremmo Brunetta premier pro tempore (perché è il ministro più anziano) fino alla formazione di un nuovo Governo.

  4. Agata 21 Gennaio 2022 at 14:49 - Reply

    Abolirei “mettiamo il caso”

beh?

Ultimi post