Leggi il nuovo diario di viaggio a fumetti!

Il Conferenziere

Lascia un commento!

La dittatura è nell’occhio di chi guarda – La mia vignetta per la prima pagina de Il Fatto Quotidiano oggi in edicola!
#Afghanistan #kabul #biden #renzi #italiaviva @fattoquotidiano #fumettiitaliani #vignetta #fumetto #memeitaliani #umorismo #satira #humor #natangelo

by |Published On: 17 Agosto 2021|Categorie: satira, vignetta|tag = , |9 Commenti|

9 Comments

  1. Magar 17 Agosto 2021 at 12:23 - Reply

    Magari i talebani si vendessero i diritti umani come fa quel laido furbone di Muhammad bin Salman. Sarebbe da correre a mercanteggiare anche con loro. Invece sono i soliti fanatici (almeno i primi segnali che arrivano sembrano indicare che l’atteggiamento apparentemente più diplomatico sia solo di facciata).

  2. Paolo S. 17 Agosto 2021 at 12:24 - Reply

    Scherzi a parte l’Arabia Saudita, che secondo Renzi vivrebbe un rinascimento culturale, era ed è quasi l’unico paese al mondo ad avere da sempre stretti rapporti di collaborazione, culturali, diplomatici, con i talebani e in particolare con le loro correnti più estremiste, cioè quelle waabite. Quello che oggi è l’Arabia Saudita infatti, oltre ad avere un sistema legale identico a quello dei talebani e a condurre al momento una guerra di sterminio in Yemen (e siamo noi, guarda un po’ a vendergli le armi) per imporvi un regime come quello dei talebani (ma per lo Yemen tacciono le nostre diplomazie e la nostra stampa mainstream), è stata la culla e il santuario del waabismo sin dalla metà dell’800 (leggere “Arabia Deserta” di Charles M. Doughthy, edito in Italia da Guanda, e che fu pubblicato nel 1888, diventando un testo di studio fondamentale del il futuro Lawrence d’Arabia; alla Bodelian Library a Oxford è ancora custodita la copia di sua proprietà con le sue annotazioni.
    Tra l’altro diversi giornali, tra cui quelli di proprietà “Agnelli”, già da ieri hanno già ricominciato a sputare veleno su Gino Strada, aprendo la strada alle prossime esternazioni di personaggi come Renzi.

    • Magar 17 Agosto 2021 at 13:03 - Reply

      Più il Pakistan direi (i talibani sono più una filiazione del deobandismo indiano e pakistano, peraltro, che direttamente legati all’eredità di ‘Ibn ‘Abd al-Wahhab, però le linee di convergenza sono innegabili); in Afghanistan le elite wahhabite di Riyadh mandavano negli anni Ottanta i giovani (e i dollari) a rifarsi la patente da Vero Combattente Islamico, tanto per non rimanere indietro rispetto a Teheran, e tuttora finanziano i talibani tramite il Pakistan, per sentirsi la coscienza a posto.

      L’oppio afghano non lo controlli (ci hanno provato, in vari modi, senza successo), ma almeno questa fonte di finanziamento, i generosi benefattori dei terroristi con culo al caldo in case di lusso, non si sarebbe potuta bloccare? Mah, domande che rimarranno senza risposta…

  3. Kekko 17 Agosto 2021 at 14:17 - Reply

    La valigetta con i soldi è divertentissima

  4. Anonimo 17 Agosto 2021 at 14:27 - Reply

    Bellissima!

  5. Mauro 17 Agosto 2021 at 16:08 - Reply

    Puntuale.

  6. Anonimo 17 Agosto 2021 at 18:16 - Reply

    DI che vi arrabbiate? Ora giustamente applicheranno il Koran-Pass.

    Possiamo mandargli Zan e compagnia cialtroneggiante?

  7. Anonimo 17 Agosto 2021 at 18:16 - Reply

    Beh ora che gli alleati di Gino Strada hanno vinto, si vedranno gli effetti su donne e bambini.

    Gino Strada uno di loro.

    • Antonio B. 18 Agosto 2021 at 08:44 - Reply

      Avete presente quelli che per invidia e sfregio deturpano i murali di Banksy, scorreggiano mentre si esegue la Nona Sinfonia, imbrattano senza alcun senso ogni sito web sputazzando sempre veleno?
      Anonimo uno di loro.

beh?

Ultimi post